Skip to content

Design del prodotto - Product design - Obiettivi formativi - Abilità comunicative

Il Laureato Magistrale in Product Design si troverà a svolgere la propria attività con interlocutori assai diversi per formazione e ruolo socio-economico (tecnologi, manager e imprenditori, finanziatori, amministratori pubblici e operatori del diritto).
È dunque chiamato a saper svolgere un ruolo di mediazione e traduzione dei messaggi dimostrando:
- una sensibilità necessaria a coglierne i contenuti essenziali della comunicazione;
- comunicare in modo chiaro, esaustivo ed efficace, anche con l'ausilio dei sistemi informatici;
- gestire la comunicazione attraverso le elaborazioni dei dati, i corredi illustrativi fisici (modelli e prototipi) e virtuali (elaborati digitali) rivolgendosi a interlocutori sia specialisti che non specialisti.
Il Laureato Magistrale Internazionale in Product Design deve essere inoltre in grado di conferire in lingua Inglese.
In sede didattica la capacità di comunicazione sarà addestrata con esercitazioni mirate a controllare il linguaggio parlato e scritto, con abstract dinanzi ad una platea di docenti e o soggetti esterni di diversa natura, con esposizioni orali in lingua inglese secondo tempi contingentati accompagnate dalla proiezione di immagini esplicative.