Skip to content

Design del prodotto - Product design - Obiettivi formativi - Conoscenze richieste per l'accesso

Sono ammessi al Corso di Laurea Magistrale Internazionale in Product Design candidati in possesso della Laurea di Primo Livello, ovvero di altro titolo di studio, conseguito in Italia o all'estero, riconosciuto equipollente.
Nello specifico:
- per il titolo conseguito in Italia sono valide le Lauree di Primo livello in:
Disegno Industriale (classe L4, ex L42)
Ingegneria Industriale (classe L9, ex L10)
Ingegneria Civile e Ambientale Scienze dell'Architettura e Scienze e tecniche dell'edilizia (classi L7, L17, e L23, ex L4)
Scienze dell'Economia e della Gestione Aziendale (classe L18)
Ingegneria dell'Informazione (classe L8, ex L9)
- per il titolo conseguito in Paesi EU o Extra EU sono validi i seguenti ambiti disciplinari:
Lauree in Design,
Lauree in Ingegneria Industriale,
Lauree in Ingegneria Informatica,
Lauree in Ingegneria Gestionale,
Lauree in Architettura,
Lauree in Economia e Marketing.

La verifica della personale preparazione, secondo le modalità esplicitate nel regolamento didattico del corso di studio, prevederà eventuali integrazioni curricolari in termini di CFU prevalentemente nei settori caratterizzanti la Classe di Laurea.
Tali integrazioni dovranno essere acquisite prima della verifica della preparazione individuale.
La conoscenza della lingua inglese, secondo i livelli indicati dall’Ateneo e comunque nel livello minimo di B2, costituisce prerequisito all’immatricolazione. L’attestato dovrà essere consegnato insieme alla domanda di ammissione.