Skip to content

Ingegneria Biomedica - Internazionale

I corsi seguiti nelle Università Europee o estere, con le quali la Facoltà di Ingegneria ha in vigore accordi, progetti e/o convenzioni, vengono riconosciuti secondo le modalità previste dagli accordi.
Gli studenti possono, previo autorizzazione del consiglio del Corso di Laurea, svolgere un periodo di studio all’estero nell’ ambito dei programmi comunitari Erasmus (presso università) ed Erasmus Placement (presso aziende). 
Gli studenti possono anche svolgere la tesi di laurea presso università, laboratori o centri di ricerca all'estero; in questo caso, gli studenti possono usufruire della borse per tesi di laurea all'estero messe a concorso dalla Facoltà.
In conformità con il Regolamento didattico di Ateneo nel caso di studi, esami e titoli accademici conseguiti all’estero, il Corso di Laurea esamina di volta in volta il programma ai fini dell’ attribuzione dei crediti nei corrispondenti settori scientifici disciplinari.

Studenti immatricolati ad ordinamenti precedenti
Gli studenti già iscritti ai corsi di Laurea Specialistica in Ingegneria Biomedica (ex DM 509) possono chiedere il passaggio al Corso di laurea Magistrale, presentando domanda su un apposito modulo al Consiglio di Area di Ingegneria Clinica-Biomedica. Alla domanda gli studenti dovranno allegare la documentazione sugli esami sostenuti nel corso di laurea e nel corso di laurea specialistica. 

Il Consiglio di Area delibererà in merito ai CFU riconosciuti e contestualmente fornirà allo studente indicazioni per la presentazione di un Piano di Studi individuale, che, nel rispetto dell'ordinamento didattico tenga conto del percorso già svolto. 

Nell’ambito dell’accordo quadro stipulato tra la Sapienza Università di Roma e la Temple University di Philadelphia US è stato identificato un percorso didattico da svolgere al 1° semestre del 2° anno della Laurea Magistrale presso la Temple University con il riconoscimento da parte della Sapienza dei corsi seguiti a Philadelphia. Il numero massimo degli studenti ammessi è pari a 2.

Responsabile del progetto per l’Italia: Prof. Paolo CAPPA – paolo.cappa@uniroma1.it (link sends e-mail)

Responsabile del progetto per gli Stati Uniti: Prof. George BARAN

Altre informazioni sono disponibili sul sito:

http://www.ing.uniroma1.it/drupal/internazionale