Skip to content

La prova finale consiste nello svolgimento di una Tesi, teorica, sperimentale e/o progettuale sulle tematiche caratterizzanti il Corso di Laurea Magistrale, da svilupparsi sotto la guida di un docente appartenente al Consiglio didattico relativo, anche in collaborazione con enti pubblici e privati, aziende, centri di ricerca operanti nel settore di interesse. L'impegno richiesto è di 18 cfu. A richiesta dello studente, i crediti attribuiti ad attività di tirocinio e di laboratorio possono essere maturati in attività coordinate con quelle di preparazione della Tesi.

Il Regolamento del Corso definisce i criteri di valutazione della Tesi e le linee guida per la determinazione del voto di Laurea, prevedendo, in particolare, il massimo scostamento consigliato tra media nelle votazioni di esame e voto di laurea.