Skip to content

Ingegneria Informatica - Engineering in Computer Science - Obiettivi formativi - Conoscenze richieste per l'accesso

L'accesso alla Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica è regolamentato dai sottoindicati criteri per la
verifica dei requisiti curricolari. Verrà effettuata una valutazione preventiva della carriera pregressa. Gli allievi saranno ammessi se la somma di crediti riconoscibili nelle materie di base e caratterizzanti nei SSD sotto riportati è complessivamente superiore a 120 crediti. Sulla base della valutazione della carriera verrà individuato un percorso formativo che potrà prevedere una differenziazione fino ad un massimo di 36 crediti.

ING-INF/05 - Sistemi di elaborazione delle informazioni
ING-INF/01 - Elettronica
ING-INF/02 - Campi elettromagnetici
ING-INF/03 - Telecomunicazioni
ING-INF/04 - Automatica
ING-INF/06 - Bioingegneria elettronica ed informatica
ING-INF/07 - Misure elettriche ed elettroniche
ING-IND/31 - Elettrotecnica
ING-IND/35 - Ingegneria Gestionale
INF/01 - Informatica
CHIM/07 - Fondamenti Chimici delle tecnologie
FIS/01 - Fisica sperimentale
MAT/02 - Algebra
MAT/03 - Geometria
MAT/05 - Analisi matematica
MAT/06 - Probabilità e statistica matematica
MAT/08 - Analisi numerica
MAT/09 - Ricerca Operativa
SECS-S/02 - Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica
Inoltre gli studenti debbono possedere una buona padronanza,in forma scritta e parlata, di una lingua dell'U.E. diversa dall'italiano.

L'accesso alla Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica prevede, inoltre, una verifica della adeguatezza
della preparazione personale degli studenti, le cui modalità saranno definite nel regolamento didattico.