Skip to content

Biotecnologie Agro-Industriali - Il corso - Chi Siamo

Il corso di laurea di primo livello in Biotecnologie Agro- Industriali (CLBAI) da anni si propone di fornire una solida preparazione nelle discipline biotecnologiche rivolte alle produzioni agro-industriali (green biotech) e alla conoscenza e utilizzo di enzimi e microrganismi (white biotech) a vantaggio della comunità, della salute, dell’industria e dell’ambiente.

Storicamente legata al bacino agro-industriale dell'agro romano, con cui ha stabilito una proficua e perdurante sinergia, il corso nasce come diploma di laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (DLCBAI), ma si trasforma rapidamente in un corso di laurea dinamico e innovativo che si configura come punto di riferimento tra l'accademia e il settore agro-industriale pontino.   

Dopo più di 10 anni di attività, la storica sede di Latina del corso di Laurea in Biotecnologie Agro-Industriali (CLBAI) si è trasferita a Roma, dove, pur mantenendo e consolidando i rapporti con il distretto agro-industriale pontino, si è integrata all'offerta formativa complessiva della facoltà di Scienze, arricchendo le sue potenzialità didattiche e prospettive di formazione.

 La laurea in Biotecnologie Agro-industriali consente l’accesso diretto alle Lauree Magistrali di Biotecnologie Genomiche e di Biotecnologie Industriali e Ambientali nonchè alla laurea magistrale inter-ateneo di Scienze e Tecnologie Alimentari (Sapienza - Università della Tuscia).