Skip to content

Chimica e tecnologia farmaceutiche - Frequentare - TIROCINIO PROFESSIONALE

Laurea magistrale a ciclo unico - LMCU

CONVENZIONE-REGOLAMENTO TIROCINI PROFESSIONALI IN FARMACIA

Il regolamento pubblicato in allegato disciplina il tirocinio professionale cui sono tenuti gli studenti della Facoltà di Farmacia e Medicina dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” iscritti al corso di laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche.

Regolamento tirocinio in farmacia - 2016

Informazioni utili

Si ricorda agli studenti che:

  • non si può espletare il tirocinio presso una farmacia di parenti fino al quarto grado;
  • Il tirocinio svolto presso una farmacia ospedaliera non può avere durata superiore a 3 mesi; il periodo restante deve essere effettuato presso una farmacia aperta al pubblico;
  • il tirocinio potrà essere svolto dal termine delle lezioni degli insegnamenti del quarto anno e lo studente, per presentare la domanda, deve avere raggiunto i seguenti requisiti minimi:
  1. conseguimento di almeno 130 CFU;
  2. aver frequentato i corsi di “Tecnologia e legislazione farmaceutiche” e “Farmacologia e Farmacognosia”;
  • il quaderno-diario verrà consegnato dalla segreteria studenti;
  • il quaderno non si consegna all’atto dell’esame di laurea ma si porta all’esame di stato;
  • perché possa essere svolto il tirocinio presso una farmacia di una determinata provincia, deve essere attivata la convenzione tra la nostra Facoltà e il Presidente dell’Ordine professionale di appartenenza della farmacia.

Aggiornamenti sul tirocinio professionale

Si comunica che i quaderni di tirocinio attualmente in distribuzione hanno subito alcune piccole variazioni rispetto al modello precedente. In particolare:

  1. è stato leggermente ridotto il numero di pagine, considerando che con la scrittura da computer se ne usano meno e che le pagine hanno un costo non indifferente;
  2. all’inizio del quaderno, alle pagine già esistenti (dati del tirocinante, della farmacia ospitante, del farmacista tutor, elementi di valutazione e giudizio) ne è stata aggiunta una che conterrà il giudizio del tutor universitario, che pertanto sostituirà il giudizio cartaceo attuale e resterà incluso nel quaderno.

Allo scopo di agevolare il lavoro dei tutor e degli studenti si rammenta che:

  • L’elenco dei tutor universitari viene aggiornato periodicamente, in media ogni 30-40 giorni e viene immediatamente reso noto agli stessi mediante invio per posta elettronica e ai tirocinanti mediante pubblicazione su questa pagina web;
  • Lo studente è tenuto, una volta iniziato il tirocinio, a controllare l’assegnazione del tutor universitario e presentarsi entro 10 giorni allo stesso al fine di concordare le modalità di svolgimento del tutorato;
  • All’inizio del tirocinio lo studente deve recarsi all’Ordine Provinciale dei farmacisti per ritirare il “badge” identificativo;
  • Ai sensi dell’Art. 2 del Regolamento “il tutor universitario segue lo studente nel tirocinio e si accerta che il tirocinio sia svolto in modo appropriato. A tale scopo il tirocinante conferisce periodicamente con il tutor universitario durante lo svolgimento del tirocinio stesso. Il tutor universitario mantiene periodici contatti con il farmacista responsabile del tirocinio. Alla fine del periodo di tirocinio il tutor universitario redigerà un breve giudizio sulla pagina apposita del quaderno di tirocinio”;
  • Il tirocinio deve essere svolto a tempo pieno (per un numero di 36 ore settimanali), per una durata non inferiore a mesi sei: eventuali periodi di sospensione vanno recuperati, come anche, in caso di frequenza non giornaliera, il tirocinio va adeguatamente prolungato, restando nel limite dei 18 mesi;
  • Lo studente è tenuto a redigere il diario giornalmente, descrivendo le attività svolte e la relativa esperienza professionale acquisita;
  • Il tirocinio deve essere concluso inderogabilmente entro 18 mesi dall’inizio. Al termine di esso lo studente deve recarsi con il quaderno compilato, firmato e timbrato dal/i farmacista/i, presso l’Ordine Provinciale dei Farmacisti per far apporre timbro e firma del Presidente dell’Ordine, nella pagina apposita;
  • Entro 15/20 giorni dalla fine del tirocinio lo studente tirocinante, al fine dell’acquisizione dei crediti, deve consegnare alla Commissione tirocinio:
  1. fotocopia del modulo di fine tirocinio rilasciato dal farmacista;
  2. fotocopia della pagina del quaderno di tirocinio recante le informazioni generali (dati studente, farmacista tutor, farmacia ospitante, ecc.);
  3. fotocopia della pagina (due nel caso di tirocinio svolto in due trimestri) relativa al giudizio espresso dal farmacista;
  4. fotocopia della pagina contenente il giudizio rilasciato dal tutor universitario.

Modulistica

Modulo domanda inizio tirocinio

Modulo fine tirocinio

Commissione tirocinio

La Commissione tirocinio è composta dai seguenti docenti:

  • Prof.ssa Maria Antonietta Casadei (Presidente)
  • Prof.ssa Roberta Costi
  • Prof.ssa Silvana Gaetani
  • Prof. Claudio Villani

Elenco assegnazione tirocinanti al tutor universitario

In questa sezione viene pubblicato l'elenco contenente l'assegnazione dei tirocinanti al tutor universitario.

Si ricorda agli studenti che si devono presentare entro 10 giorni ai loro tutor per accordi, notizie e spiegazioni sul tirocinio in farmacia.

Elenco tirocinanti 3.10.2017

Elenco tirocinanti 6.06.2017

Elenco tirocinanti 12.04.2017

Elenco tirocinanti 18.01.2017

Elenco tirocinanti 14.09.2016

Elenco tirocinanti 22.07.2016