Skip to content

Il Corso propone un percorso altamente specialistico in stretta continuità con le laurea triennali universitarie in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo, e con i trienni delle Accademie di Belle Arti, dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica e dell’Accademia Nazionale di Danza. Il Corso si rivolge ai laureati anche di altri trienni umanistici a cui viene garantito un riconoscimento crediti attraverso una puntuale verifica dei requisiti di accesso. Il Corso, conforme al sistema universitario europeo, offre una formazione teorica e pratica nei settori delle discipline dello spettacolo teatrale, cinematografico, coreutico e digitale. L’offerta formativa si incentra su quattro aree tematiche e professionalizzanti: A) area storica, dell’analisi dei documenti, degli archivi dello spettacolo. Focus su: storiografia e regia teatrale; ricerche sulla storia della recitazione cinematografica e teatrale; cinema italiano e americano; storiografia del teatro musicale; ricerche in danza; sistemi di archiviazione e musei digitali per lo spettacolo. B) area della produzione cinematografica, audiovisiva e digitale. Focus su: video mapping e elaborazione digitale dell’immagine; animazione in 3D; restauro digitale delle immagini; web series; sceneggiatura; cinematografia documentaria; realizzazione di audiovisivi C) area dell’analisi della performance e dello spettacolo contemporaneo. Focus su: studi sulla performance; estetica e politica del teatro e della danza contemporanei; critica teatrale e cinematografica; performance musicale. D) area dell’organizzazione dello spettacolo. Focus su: organizzazione dello spettacolo teatrale, di danza, cinematografico e televisivo; produzioni, festival, promozione, formazione del pubblico; mediologia delle arti e comunicazione dello spettacolo.