Skip to content

Lo spettro di possibilità (12-18 cfu) offerto nell’ambito delle materie a scelta dello studente è tale in quanto funzionale alla costruzione di un percorso formativo aperto agli interessi trasversali dello studente, libero di scegliere tra i numerosi settori scientifico disciplinari offerti dall'Ateneo coerenti con gli obiettivi formativi del corso ed evitando che un'eccessiva ricchezza della lista delle Attività affini o integrative introduca indeterminatezza nel percorso formativo. I crediti attribuiti alle attività a scelta dello studente trovano inoltre motivazione anche nell’opportunità, che offrono allo studente, di arricchire le proprie competenze in funzione degli sbocchi professionali specifici (ad esempio “esperto in tecnologie digitali per lo spettacolo”) previsti dal corso di studi.