Skip to content

Engineering in Computer Science - Attendance - Trasferimenti e passaggi

Masters - LM

Norme relative ai Passaggi ad anni successivi e propedeuticità

Non sono previsti obblighi di frequenza se non per attività di laboratorio o altre attività pratiche. Per il passaggio al secondo anno lo studente deve avere acquisito almeno 30 crediti. Non sono previste propedeuticità.

Studenti immatricolati ad ordinamenti precedenti

Lo studente già iscritto ad un Corso di Laurea Specialistica o Magistrale della Facoltà di Ingegneria, negli ordinamenti precedenti, può chiedere il passaggio di ordinamento secondo le norme del DM 270/04 (Ordinamento 270), presentando la domanda alla Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria I3S (presso città universitaria). La domanda deve essere redatta secondo le modalità previste dalla suddetta segreteria e dovrà comunque prevedere l'elenco degli esami superati per il quale si richiede il riconoscimento. Il Consiglio d'Area Didattica delibererà gli esami riconosciuti e i crediti attribuiti e provvederà inoltre, di concerto con lo studente, a definire il completamento del curriculum nell'ambito dell'Ordinamento 270 in accordo al Manifesto dell'anno di immatricolazione. 

Trasferimenti

Gli studenti che intendono trasferirsi al Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, devono presentare la domanda alla Segreteria Studenti della Facoltà di Ingegneria I3S (presso città universitaria). La domanda deve essere redatta secondo le modalità previste dalla suddetta segreteria e dovrà comunque prevedere l'elenco degli esami superati per il quale si richiede il riconoscimento. Il Consiglio d'Area Didattica delibererà gli esami riconosciuti e i crediti attribuiti e provvederà inoltre, di concerto con lo studente, alla definizione del percorso formativo che, nel rispetto del'ordinamento didattico e dei contenuti formativi del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica, potrà tenere conto del percorso già svolto.