Our course catalogue for the accademic year 2022/2023 is currently being updated

Graduation

La prova finale consiste nella presentazione e nella discussione di una Tesi sperimentale su un argomento attinente gli obiettivi del Corso di Laurea Magistrale. La Tesi, che prevede un congruo numero di CFU, verrà iniziata, di norma, alla fine del primo anno di corso e dovrà consistere in uno studio originale, condotto con rigoroso metodo scientifico.
Lo studente svolgerà il lavoro di Tesi con la supervisione di un Relatore. Se il lavoro di Tesi, dopo autorizzazione da parte del CdS, viene svolto in Enti/Strutture esterne all’Ateneo Sapienza, il Relatore esterno sarà affiancato da un Docente appartenente al Collegio Docenti del Corso di Studio.
La votazione di laurea tiene conto della media pesata, in base ai crediti, dei voti conseguiti agli esami relativi ai vari insegnamenti, e della dissertazione finale. Il regolamento del CdS definisce ulteriori criteri per l'attribuzione del voto finale.


La prova finale consiste nella presentazione e nella discussione di una Tesi sperimentale su un argomento attinente gli obiettivi del Corso di Laurea Magistrale. La Tesi, che prevede un congruo numero di CFU, verrà iniziata, di norma, alla fine del primo anno di corso e dovrà consistere in uno studio originale, condotto con rigoroso metodo scientifico.
La votazione di laurea tiene conto della media pesata, in base ai crediti, dei voti conseguiti agli esami relativi ai vari insegnamenti, e della dissertazione finale. Il regolamento del CdS definisce ulteriori criteri per l'attribuzione del voto finale.
La Tesi verrà iniziata, di norma, alla fine del primo anno di corso e dovrà consistere in uno studio originale, condotto con rigoroso metodo scientifico su un argomento attinente gli obiettivi del Corso di Laurea Magistrale. La votazione di laurea tiene conto della media pesata, in base ai crediti, dei voti conseguiti negli esami relativi ai vari insegnamenti, e della dissertazione finale.

NEWS!

PROROGA PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI DEI LAUREANDI

La Commissione didattica di Ateneo ha stabilito che gli studenti che si laureeranno tra il 31 gennaio 2021 e il 15 giugno 2021 non saranno tenuti al pagamento dei contributi di iscrizione per l'A.A. 2020-2021 di pertinenza dell’Ateneo.
 

 

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA A.A. 2020-2021 (VEDI PDF ALLEGATO)

Nel prospetto laurendi tra i file allegati trovate il link per assistere alla seduta di laurea in remoto

 

IL PROMEMORIA LAUREANDI A.A. 2020-2021 E' STATO AGGIORNATO CON LE SESSIONI STRAORDINARIE MAGGIO-GIUGNO 2021, PROLUNGAMENTO A.A. 2019-2020 (VEDI PDF ALLEGATO OPPURE PAG.16 DEL PROMEMORIA)

PROMEMORIA LAUREANDI A.A. 2020-2021

https://www.uniroma1.it/it/pagina/promemoria-laureandi

selezionare a destra "Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali"

La domanda di laurea deve essere presentata su INFOSTUD tramite apposita procedura on-line che puoi trovare al seguente link:
Come da promemoria citato, la tesi dovrà essere caricata su Infostud almeno 20 giorni prima dell’appello di Laurea
 
IMPORTANTE:
Il titolo della tesi (salvo motivate eccezioni) e i docenti indicati come relatori, correlatori, relatori esterni NON possono essere cambiati .
Fate attenzione che sulle vostre tesi il titolo e i nominativi corrispondano esattamente a quanto dichiarata nella presentazione della domanda di laurea
 
I laureandi devono inviare in segreteria didattica (didattica.dba@uniroma1.it) :
 
1 mese prima della seduta di laurea: il modulo laureandi (vedi allegati a questa pagina). 
 
almeno 15 giorni prima: il pdf della tesi firmata dal laureando e dal relatore (o relatori)