Our course catalogue for the accademic year 2022/2023 is currently being updated

Chi siamo

Cari Studenti,

Benvenuti nel corso di Laurea In Scienze Biologiche.

Il percorso formativo previsto per la nostra Laurea si articola in tre anni nei quali verrà fornita una solida base per poter comprendere i vari aspetti della Biologia moderna.                                                                                                                                                            

Il primi due anni saranno caratterizzati da un alternarsi di materie  di formazione di base, quali la matematica, la fisica, la chimica e materie più di ambito biologico, quali la biologia cellulare, la biologia vegetale, la genetica, la biologia dello sviluppo, la zoologia , la biologia molecolare, la biochimica e l’ecologia. Tutti questi corsi introdurranno allo studio degli aspetti molecolari e cellulari dei sistemi biologici, alle dinamiche del differenziamento, all’evoluzione  e alle interazioni tra organismo e ambiente.

Il terzo anno sarà dedicato allo studio dei microrganismi  e della fisiologia animale e vegetale per poi lasciare allo studente la possibilità di integrare la propria preparazione con un ampia scelta di corsi i opzionali a seconda del curriculum prescelto: generale, bioecologico, cellulare‑applicativo, genetico‑molecolare, o biosanitario.

In basso è reperibile uno schema riassuntivo delle materie insegnate nei tre anni del corso. L’intento complessivo è quello di consentire allo studente di sviluppare, sulla base di un solido bagaglio di conoscenze comuni, un percorso formativo che dia modo, già nella laurea triennale, di soddisfare sia le proprie inclinazioni scientifiche e culturali che i futuri interessi professionali. La laurea triennale in Scienze Biologiche può permette al laureato di inserirsi in diverse attività professionali come pure di proseguire gli studi verso le Lauree Magistrali.

C’è un test di ammissione?

Il corso di laurea è a numero chiuso e per iscriversi occorre superare un test di accesso (tutti i dettagli sono riportati nel Bando di ammissione pubblicato nella sezione "Iscriversi" di questo sito). Chi, pur riuscendo a superare il test d’accesso, riportasse una votazione scarsa nelle materie di area matematica dovrà seguire appositi corsi di recupero (v. OFA sezione "Frequentare" di questo sito). A tutti gli studenti che vogliano intraprendere lo studio delle Biologia si suggerisce di prepararsi con cura durante gli anni del liceo nelle materie di ambito scientifico (matematica, fisica, chimica, biologia). Per conoscere le materie oggetto del test e prepararsi ad esso si può consultare il sito www.cisiaonline.it, selezionare il test di Scienze Biologiche ed esercitarsi attraverso una palestra online.

E se, dopo il test, non risulto tra gli studenti ammessi?

Consulta comunque con attenzione le operazioni di riassegnazione perché il numero degli studenti che fa contemporaneamente domanda di immatricolazione a più di un corso di laurea o a più di un Ateneo, è molto elevato,  e quindi molti degli idonei che vi precedono in graduatoria potrebbe rinunciare. Ti consigliamo quindi di seguire costantemente gli aggiornamenti della graduatoria.

Che cosa serve per fare Biologia?

Innanzitutto passione e curiosità affiancate da determinazione e capacità di studio. Il Corso è impegnativo e prevede uno studio serio e costante. Chi intraprende oggi gli studi biologici a livello universitario dovrà confrontarsi con problemi di fondamentale rilievo per il nostro futuro, che coprono ambiti molto diversificati: dalla comprensione delle basi molecolari delle malattie (tumorali, genetiche, metaboliche, neurodegenerative) allo sviluppo di nuove terapie e nuovi farmaci, dalla produzione di biocombustibili alla conservazione della biodiversità, dalle problematiche della ecologia e quelle della nutrizione. Clicca qui per leggere l’opinione di due dei nostri docenti.

E una volta laureato cosa posso fare?

La figura professionale di Biologo è riconosciuta e tutelata da uno specifico Albo Professionale, al quale si accede previo superamento dell’Esame di Stato, che si può svolgere presso Sapienza. I laureati magistrali e triennali accedono rispettivamente alla professione di Biologo e Biologo Junior (maggiori informazioni sono reperibili sul sito dellOrdine Nazionale dei Biologi www.onb.it/, in particolare www.onb.it/faq-lauree-triennali/). Senza pretendere di essere esaustivi, tra i possibili profili professionali e sbocchi occupazionali per il Biologo vale la pena di ricordare:

  • inserimento in istituzioni di ricerca pubbliche e private;
  • impiego in enti pubblici e privati operanti nell’erogazione diretta di servizi sanitari, controllo e gestione dell’ambiente e della salute;
  • insegnamento a livello di istruzione secondaria (scuole medie e licei);
  • attività di analisi (cliniche, microbiologiche, tossicologiche, genetiche, biochimiche, ecc) in ambito bio-sanitario, farmaceutico, biotecnologico, zootecnico, agro-alimentare, ittico, etc.
  • attività di controllo di qualità in ambito ambientale e di igiene delle acque, dell’aria, del suolo e degli alimenti;
  • attività collegate al controllo della sicurezza biologica negli ambienti di lavoro;
  • attività connesse agli aspetti biologici di conservazione e risanamento del patrimonio artistico;
  • impiego in studi professionali multidisciplinari impegnati nei campi della valutazione di impatto ambientale, della elaborazione di progetti per la conservazione e per il ripristino dell’ambiente;
  • impiego in tutti quei campi, pubblici e privati, dove si debbano classificare, gestire e utilizzare organismi viventi e loro costituenti, e gestire il rapporto fra sviluppo e qualità dell’ambiente.

 

Prof.ssa Bianca Colonna

Presidente del Corso di Laurea

 

BREVE GUIDA: Orientarsi in Biologia (file pdf)

 

Schema dell’organizzazione didattica del corso di Laurea triennale in Scienze Biologiche

 

I anno

I semestre

Calcolo e biostatistica

9 CFU

 

Chimica generale ed inorganica

9

 

Biologia Cellulare e istologia

9

II semestre

Metodi matematici e informatici della biologia

3

 

Botanica e diversità vegetale

9

 

Fisica

9

 

Genetica

9

 

II anno

I semestre

Zoologia

9

 

Ecologia

9

 

Chimica organica

9

II semestre

Biologia molecolare

9

 

Chimica biologica

9

 

Biologia dello sviluppo

9

 

Anatomia comparata

6

 

III anno- I semestre

 

Fisiologia generale

9

 

Fisiologia vegetale

9

 

Microbiologia e virologia

9

 

Lingua inglese

3

 

III anno- II semestre (i corsi contrassegnati con * si svolgono nel I semestre).

Due insegnamenti curriculari (12 CFU) più due insegnamenti a scelta (12 CFU) per un totale di 24 CFU (tutti i corsi sono da 6 CFU). Si rimanda al Manifesto degli Studi per informazioni più dettagliate sull’organizzazione dei curricula.

Curriculum generale

Curriculum bioecologico

Curriculum biotecnologico cellulare

Curriculum genetico‑molecolare

Curriculum biosanitario

Ecologia applicata*

Ecologia Applicata*

Biotecnologie cellulari, animali e sistemi di coltura*

Bioetica*

Analisi biochimico‑cliniche*

Laboratorio di metodologie biochimiche*

Ecologia vegetale

Meccanismi cellulari e molecolari della risposta immune

Citogenetica e mutagenesi

Immunologia

Genetica di popolazioni*

 

Biotecnologie cellulari, vegetali e microbiche

Genetica molecolare

 

Farmacologia e tossicologia*

 

Patologia generale Genomica*

 

Introduzione alle neuroscienze*

 

Biotecnologie microbiche per la nutrizione e l'ambiente

Immunologia

 

Biologia e conservazione della fauna selvatica

 

Laboratorio di bioinformatica

Metodologie del DNA ricombinante

 

Biologia evoluzionistica

 

Laboratorio di metodologie biochimiche

Patologia generale

 

Sistematica e conservazione della flora

 

Introduzione alle neuroscienze

Laboratorio di bioinformatica*

 

Etologia

 

 

Fondamenti di genetica umana

 

      Genetica Forense  

 

 

Essere Biologi, ulteriori link utili: