Alessandra.Vacca@uniroma1.it's picture
Course Code Year Course - Attendance Bulletin board
BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA 1035043 2021/2022
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2021/2022
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2021/2022
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2021/2022
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2021/2022
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2020/2021
BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA 1035043 2020/2021
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2020/2021
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2020/2021
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2020/2021
BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA 1035043 2019/2020
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2019/2020
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2019/2020
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2019/2020
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2018/2019
BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA 1035043 2018/2019
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 10589388 2018/2019
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2018/2019
Prova finale AAF1003 2017/2018
BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA 1035043 2017/2018
DIRITTO SANITARIO DEONTOLOGIA E BIOETICA MANAGEMENT SANITARIO ED INFERMIERISTICO 1035900 2017/2018
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 1045141 2017/2018
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2017/2018
Prova finale AAF1003 2016/2017
DIRITTO SANITARIO DEONTOLOGIA E BIOETICA MANAGEMENT SANITARIO ED INFERMIERISTICO 1035900 2016/2017
BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA 1035043 2016/2017
BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE MALATTIE 1045141 2016/2017
PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE 1023809 2016/2017

Tutti i martedì dalle 11.00 alle 13.00 o per appuntamento ( telefono 06 4925563)

La Prof.ssa Alessandra Vacca è attualmente professore ordinario di
Patologia Generale (settore disciplinare MED/46) presso il Dipartimento
di Medicina Sperimentale dell Università di Roma La Sapienza
1982
Laurea in Scienze Biologiche presso l Università degli Studi di Roma La
Sapienza
1986
Specializzazione in Patologia Generale presso l Università degli Studi
di Roma La Sapienza
1982-1985
Vincitrice di una borsa di studio del Ministero della Pubblica
Istruzione per la frequenza della Scuola di Specializzazione in
Patologia Generale
1985-1986
Ricercatore ospite presso il Departement d'Endocrinologie et Medicine de
la Reproduction, Hopital Necker, Université Paris IV, Parigi.
1988
Ricercatore ospite presso il Department of Molecular Biophysics and
Biochemistry, Yale University, (New Haven, CT, USA).
1987-2001
Funzionario Tecnico e Dirigente di primo livello presso il Dipartimento
di Medicina Sperimentale e Patologia dell'Università degli Studi di Roma
"La Sapienza", Servizio Speciale di Oncologia del Policlinico Umberto
I , Facoltà di Medicina e Chirurgia.
2001-Ricercatore confermato presso il Dipartimento di Medicina
Sperimentale e Patologia, Facoltà di Medicina e Chirurgia
dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".
2001-ad oggi- Professore ordinario di Patologia Generale presso il
Dipartimento di Medicina Sperimentale- Facoltà di Medicina e
Odontoiatria, Università "Sapienza" Roma.
Linee di ricerca:
A) Meccanismo d azione dei recettori degli ormoni steroidei e dei
retinoidi sulla proliferazione e il differenziamento in modelli
sperimentali neoplastici.
-Studio molecolare dei recettori dei glucocorticoidi e dell acido
retinoico e loro ruolo sul controllo dell'espressione genica.
Interferenza trascrizionale fra segnali generati da recettori nucleari e
recettori di membrana in linfociti T.
-Studi biochimici e molecolari sulle interazioni esistenti tra oncogeni,
recettori steroidei, growth factors e loro recettori in relazione alla
crescita normale e patologica ed al differenziamento cellulare.
B) Meccanismi molecolari di differenziamento e di progressione tumorale
delle cellule neoplastiche (neuroblastoma) e non neoplastiche di
derivazione della cresta neurale.
-Identificazione, isolamento e caratterizzazione molecolare e funzionale
di geni differenzialmente espressi mediante tecniche di Differential
Display in cellule dello stroma timico derivate dalla cresta neurale:
studio del ruolo delle proteine nucleari HMGI-C e HMGI(Y) nella
sensibilita all acido retinoico delle cellule di neuroblastoma .
-Studio del ruolo della metalloproteinasi-9 (MMP9) della matrice
extracellulare nel controllo dell invasivita delle cellule di
neuroblastoma ed aspetti molecolari della regolazione trascrizionale .
C) Meccanismi d attivazione e differenziamento dei linfociti T e
modulazione della risposta immunitaria ai tumori
-Studio degli aspetti molecolari e cellulari del differenziamento
timocitario: studio in vivo del ruolo di fattori trascrizionali e/o
trasduzionali coinvolti nella patogenesi delle malattie
linfoproliferative in modelli murini.