Gabriele.Scarasciamugnozza@uniroma1.it's picture

Emergenza Coronavirus

 

Le lezioni del corso di "Rilevamento e Cartografia Geologico-Tecnica" della LM in Geologia Applicata all'Ingegneria al Territorio e ai Rischi verranno erogate in modalità remoto tramite la piattaforma MEET negli orari allocati all'insegnamento (lunedì ore 9-11 e martedì ore 16-18).

Per partecipare alle lezioni gli studenti dovranno utilizzare il link

https://meet.google.com/qnd-hkib-jcq

Il materiale relativo al corso di insegnamento è contenuto nelle apposite pagine di Moodle-elearning Sapienza.

Gli esami calendarizzati in questo periodo di emergenza sono rinviati a data da destinarsi.

Mercoledì e Venerdì ore 10-11.30
Wednesday and Friday 10 am-11.30 am

Edificio Dipartimento Scienze della Terra, Città Universitaria (CU 005). Ingresso Geologia, II piano stanza 306.

CV ITALIANO

ISTRUZIONE E FORMAZIONE
1985: Laurea con lode in Scienze Geologiche presso l'Università di Roma "La Sapienza".
1987: Vincitore di due borse di studio del CNR, Comitato per le Scienze Geologiche.
1987: Vincitore del concorso di ammissione al III Ciclo di Dottorato in Scienze della Terra.
1990: Titolo di Dottore di Ricerca in Scienze della Terra, presso l Università La Sapienza .
1993: Vincitore di borsa di studio DAAD (Programma Villa Vigoni) per un soggiorno di due mesi, come visiting researcher, presso l'Istituto di Meccanica delle Rocce del Politecnico di Aachen (Germania).
1994: Vincitore di borsa di studio della Japan Society for the Promotion of Sciences per un soggiorno di studio e ricerca (un anno) in qualità di visiting researcher presso il Disaster Prevention Research Institute dell'Università di Kyoto (Giappone).

CARRIERA ACCADEMICA
Novembre 1991 ottobre 2000: Ricercatore universitario presso l'Università "La Sapienza" (Raggruppamento D02B, ex 77, Sottosettore Geologia Applicata).
Novembre 2000 dicembre 2004: Professore Associato di Geologia Applicata presso l Università La Sapienza .
Gennaio 2005 attuale: Professore Ordinario di Geologia Applicata presso l Università La Sapienza .

ATTIVITÀ DIDATTICA, SERVIZI ACCADEMICI E RUOLI ISTITUZIONALI
Dal 1995 al 2017 è docente di corsi d insegnamento per il settore di Geologia Applicata nei Corsi di Laurea V.O. (Quinquennale) e N.O. (Laurea Triennale e Laurea Specialistica/Magistrale) dell Università La Sapienza .
2001 e 2005: Membro della commissione per Esami di Stato per l abilitazione alla professione di Geologo.
2004-2010: Coordinatore della Laurea Specialistica/Magistrale in Geologia Applicata all Ingegneria, al Territorio e ai Rischi (LM 74) del Consiglio di Area Didattica di Scienze Geologiche dell Università La Sapienza .
Novembre 2010 ottobre 2016: Direttore del Dipartimento di Scienze della Terra (Università La Sapienza ).
Febbraio 2013 marzo 2017: Vicepresidente della Commissione Nazionale per la Previsione e Prevenzione dei Grandi Rischi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile.
Maggio 2013 aprile 2015: Componente italiano designato del Task 2 del Global Science Forum dell'OECD (Quality of Science for Policy Reports and Consequences for the Role and Responsibility of Scientists), ha partecipato alla redazione del report Scientific Advice for Policy Making: the role and responsibility of expert bodies and individual scientists .
Da novembre 2014 è Prorettore per i Rapporti Culturali con il Territorio e per l Ambiente dell Università La Sapienza .
Febbraio 2015 febbraio 2018: Presidente del Comitato di Indirizzo del Centro per la Microzonazione Sismica e le sue Applicazioni presso il Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l Ambiente del CNR.
Da ottobre 2016 è componente della Sottocommissione Geotecnica per la revisione delle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC 2016) presso il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici del Ministero Infrastrutture e Trasporti.
Da novembre 2017 è Presidente della Commissione Nazionale per la Previsione e Prevenzione dei Grandi Rischi presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile.
Da dicembre 2018 è membro della Commissione per l Abilitazione Scientifica Nazionale per il Settore Concorsuale 04/A3, Geografia fisica e Geomorfologia e Geologia Applicata.

ATTIVITÀ SCIENTIFICA
L'attività scientifica si è sviluppata essenzialmente su temi riguardanti diversi settori della Geologia applicata alla difesa del territorio e dell'ambiente, nonché alle costruzioni ed all idrogeologia. Le ricerche hanno riguardato aspetti relativi a:
1. analisi di suscettibilità, pericolosità e rischio associato a fenomeni franosi;
2. tecnologie innovative nel monitoraggio di frane;
3. caratterizzazione geologico-tecnica di rocce argillose per lo stoccaggio di rifiuti tossici e radioattivi;
4. pericolosità sismica locale e indagini di microzonazione sismica;
5. interazione delle opere d ingegneria con l ambiente naturale;
6. valutazione, gestione e tutela delle risorse idriche sotterranee.

E' stato responsabile scientifico di progetti nazionali ed internazionali in collaborazione con altre Università e con Centri di Ricerca italiani ed esteri, maturando competenze anche gestionali nel campo dei geo-hazards e del "risk management".
In particolare, nell ambito delle predette tematiche e con riferimento al periodo 2002-2017, ha ricoperto i seguenti incarichi.

Co-direttore di un NATO ARW su Massive Rock Slope Failure: New Models for Hazard Assessment , Celano (AQ), giugno 2002.
Co-direttore di un NATO ARW su Security of Natural and Artificial Rock Slide Dams , Bishkek (Kyrghizstan), giugno 2004.
Responsabile di U.R. di Progetto UE Leonardo DEBRIS (2004).
Coordinatore nazionale di un Progetto di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN-MIUR) 2005 dal titolo Pericolosità sismica indotta: analisi, modellazione e scenari previsionali di frane innescate da terremoti .
Responsabile di U.R. di Progetto UE SERIES - ENINALS su aspetti di Modellazione del Comportamento non Lineare dei Terreni per Valutazioni di Risposta Sismica Locale (2012-2014).
Responsabile di U.R. nell ambito dei Progetti Sismologici DPCN e INGV (PS3 e PS6) inerenti aspetti di risposta sismica locale e microzonazione sismica.
Componente della Commissione tecnico-scientifica del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale su Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica .
Responsabile scientifico di contratti e convenzioni di ricerca con l ISPESL.
Responsabile scientifico di contratti e convenzioni di ricerca con il Dipartimento della Protezione Civile Ufficio Rischio Sismico.
Responsabile scientifico di Convenzioni con la Regione Abruzzo e con la Regione Lazio (Area Difesa del Suolo), per la definizione di Linee Guida e Indirizzi per la Microzonazione Sismica.
Coordinatore delle indagini di microzonazione sismica della MacroArea 8 (Roio, Comune de L Aquila), effettuate per conto del Dipartimento della Protezione Civile Ufficio Rischio Sismico (2009-2010).
Responsabile di accordi di collaborazione scientifica tra Università La Sapienza e Università di Waterloo (Canada) nell ambito di metodi di valutazione dei geohazards connessi con processi di frana e con fenomeni di inquinamento delle falde acquifere (2005-2013).
Responsabile di Contratto di ricerca con il Dipartimento degli Affari Regionali e le Autonomie della Presidenza Consiglio Ministri (2016-2020).

L attività scientifica è testimoniata da oltre 140 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e nazionali, monografie ed atti di congresso (vedi elenco allegato).
Infine, ha tenuto conferenze ad invito presso varie università e centri di ricerca stranieri, tra cui: Università di Kyoto, Università di Waterloo (Canada), Università di Grenoble, GFZ di Potsdam, Ecole de Mines di Nancy, su tematiche connesse con la valutazione della pericolosità di frana e la microzonazione sismica.

ATTIVITÀ DI CONSULENZA
Consulente Tecnico per: Tribunale Superiore delle Acque, Roma; Tribunale Amministrativo della Regione Abruzzo, L Aquila; Corte di Appello de L Aquila; Procura Repubblica presso il Tribunale di Messina; Procura Repubblica presso Tribunale di Reggio Calabria; Procura Repubblica presso Tribunale di Civitavecchia; Consiglio di Stato, Roma.
E stato o è attualmente consulente di società ed enti quali ENI, ENEL-Green Power, ACEA, TERNA, ATI EuroLink, Oberosler.

REVISORE DELLE RIVISTE SCIENTIFICHE
Landslides (Springer), Bulletin of Engineering Geology and Environment (Springer), Environmental Geology (Springer), Earth Surface Landform and Processes (Wiley & Sons), Engineering Geology (Elsevier), Engineering Failure Analysis (Elsevier), Geomorphology (Elsevier), Natural Hazards & Earth Science System (European Geosciences Union).

CV ENGLISH

EDUCATION AND FELLOWSHIPS
1985: Degree with laude in Geological Sciences at University of Rome "La Sapienza".
1987: Two fellowships granted by CNR, Comitato per le Scienze Geologiche .
1990: Ph.D. in Earth Sciences - Engineering Geology, at University of Rome "La Sapienza".
1993: Fellowship granted by DAAD (Programma Villa Vigoni) for a research visit at the Institute for Rock Mechanics - Technical University of Aachen (Germany).
1994: Fellowship granted by Japan Society for the Promotion of Sciences as a visiting researcher (visit 1 year long) at the Disaster Prevention Research Institute - University of Kyoto (Japan).

ACADEMIC POSITIONS
November 1991 October 2000: Researcher at University of Rome "La Sapienza".
November 2000 December 2004: Associate Professor at University of Rome "La Sapienza".
January 2005 Present: Full Professor at University of Rome "La Sapienza".

TEACHING ACTIVITY, ACADEMIC SERVICES AND OTHER INSTITUTIONAL ROLES
1995-2017: professor of Engineering Geology in graduate and master courses at University La Sapienza .
2004-2010: Coordinator of the Master course in Engineering Geology, Land Use Planning and Risks at University La Sapienza .
November 2010 October 2016: Head of the Department of Earth Sciences (University La Sapienza ).
February 2013 March 2017: Deputy President of the National Committee on Major Risks -Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile.
May 2013 April 2015: Italian delegate in the Task 2 of the Global Science Forum-OECD (Quality of Science for Policy Reports and Consequences for the Role and Responsibility of Scientists); partecipated in the report Scientific Advice for Policy Making: the role and responsibility of expert bodies and individual scientists .
Since November 2014 Vicerector at University La Sapienza .
February 2015- January 2018: President of the Center for Seismic Microzonation which is ruled by the Department of Earth and Environment of CNR.
Since February 2017: Member of the Committee of Geotechnical Engineering for reviewing the Technical Bill for Buildings (NTC 2016) at the Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Ministry of Infrastructures and Trasportations.
Since November 2017: President of the National Committee on Major Risks -Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile.

SCIENTIFIC ACTIVITY
The research activity has been focused on engineering geology addressed at geohazard assessment, risk mitigation, interaction between geology and constructions, hydrogeology.
Specific subjects are the following ones:
1. Landslide hazard and risk assessment;
2. Landslide monitoring;
3. Soil and rock characterization as radioactive waste repository;
4. Seismc hazard assessment and microzonation investigations;
5. Soil/rock-structure interactions;
6. Groundwater management.

Principal Investigator in national and international research projects, cooperating with national and international universities and research centers, as an expert in geo-hazards and "risk management".
With reference to the period 2002-2017:
Co-director of a NATO ARW on Massive Rock Slope Failure: New Models for Hazard Assessment , Celano (Italy), June 2002
Co-director of a NATO ARW on Security of Natural and Artificial Rock Slide Dams , Bishkek (Kyrghizstan), June 2004
Responsible of R.U. of a UE Leonardo Project DEBRIS (2004)
National Coordinator of a Project granted by MIUR (PRIN-MIUR 2005) entitled Induced seismic hazard: analysis, modelling and earthquake induced landslide scenarios
Responsible R.U. of a UE Project SERIES ENINALS on Modelling of Non-Linear Behaviour of Soil for Local Seismic Response Analysis (2012-2014)
Responsible R.U. within Seismological Projects DPCN -INGV (PS3 e PS6) concerning Local Seismic Response and Seismic Microzonation
Member of the Technical Committee of the Dipartimento della Protezione Civile Nazionale on Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica (Guidelines for Seismic Microzonation )
Responsible of research contracts with ISPESL Institute
Responsible of research contracts with Dipartimento della Protezione Civile Ufficio Rischio Sismico
Responsible of research contracts with Regione Abruzzo and Regione Lazio (Area Difesa del Suolo), for pilot studies on Seismic Microzonation
Coordinator of seismic microzonation investigations in the area 8 (Roio, Comune de L Aquila), on behalf of the Dipartimento della Protezione Civile Ufficio Rischio Sismico (2009-2010).
Responsible of bilateral agreement between Università La Sapienza and University of Waterloo (Canada) on Geohazards assessment (2005-2013).
Responsible of research contracts with Dipartimento degli Affari Regionali e le Autonomie della Presidenza del Consiglio Ministri (2016-2017).

Results of the scientific activity were reported on more than 120 papers, proceedings and volumes, published on international and national journals (see attached list).
Invited lectures and KNL in International Conferences and in the following Universities: Kyoto (Japan), Waterloo (Canada), Grenoble (France), GFZ in Potsdam, Ecole de Mines in Nancy.

REFEREE OF JOURNALS
Landslides (Springer), Bulletin of Engineering Geology and Environment (Springer), Environmental Geology (Springer), Earth Surface Landform and Processes (Wiley & Sons), Engineering Geology (Elsevier), Engineering Failure Analysis (Elsevier), Geomorphology (Elsevier), Natural Hazards & Earth Science System (European Geosciences Union).

Course Code Year Course - Attendance
118491 2021/2022 Landscape and environmental planning and design
118590 2021/2022 Landscape and environmental planning and design
DETECTION AND GEOLOGICAL-TECHNICAL CARTOGRAPHY 1021508 2021/2022 Engineering, Territory and Risk Geology
GEOLOGIC HAZARDS 1051987 2021/2022 Geological Sciences
rischi geografici 10592795 2021/2022 Sustainable Building Engineering
DETECTION AND GEOLOGICAL-TECHNICAL CARTOGRAPHY 1021508 2020/2021 Engineering, Territory and Risk Geology
rischi geografici 10592795 2020/2021 Sustainable Building Engineering
GEOLOGIC HAZARDS 1051987 2020/2021 Geological Sciences
DETECTION AND GEOLOGICAL-TECHNICAL CARTOGRAPHY 1021508 2019/2020 Engineering, Territory and Risk Geology
APPLIED GEOPHYSICS 1041936 2019/2020 Geological Sciences
APPLIED GEOPHYSICS 1041936 2018/2019 Geological Sciences
Engineering-geological surveys and cartography and Principles of environmental legislation 1038211 2018/2019 Engineering, Territory and Risk Geology
Engineering-geological surveys and cartography and Principles of environmental legislation 1038211 2017/2018 Engineering Geology, Land Use Management and Georisks
APPLIED GEOPHYSICS 1041936 2017/2018 Geological Sciences
Engineering-geological surveys and cartography and Principles of environmental legislation 1038211 2016/2017 Engineering Geology, Land Use Management and Georisks
APPLIED GEOPHYSICS 1041936 2016/2017 Geological Sciences
Title Journal Year
Engineering-geological features supporting a seismic-driven multi-hazard scenario in the Lake Campotosto area (L’Aquila, Italy) GEOSCIENCES 2021
Relevance of rock slope deformations in local seismic response and microzonation. Insights from the Accumoli case-study (central Apennines, Italy) ENGINEERING GEOLOGY 2020
Influence of joints on creep processes involving rock masses. Results from physical-analogue laboratory tests INTERNATIONAL JOURNAL OF ROCK MECHANICS AND MINING SCIENCES 2020
Quaternary rock avalanches in the Apennines. New data and interpretation of the huge clastic deposit of the L'Aquila Basin (central Italy) GEOMORPHOLOGY 2020
The role of initial soil conditions in shallow landslide triggering. Insights from physically based approaches GEOFLUIDS 2019
Sediment texture in rock avalanche deposits. Insights from field and experimental observations LANDSLIDES 2019
The coseismic faulting of the San Benedetto tunnel (2016, Mw 6.6 central Italy earthquake) 2019
Shallow landslide initiation on terraced slopes. Inferences from a physically based approach GEOMATICS, NATURAL HAZARDS & RISK 2018
The contribution of terrestrial laser scanning to the analysis of cliff slope stability in Sugano (Central Italy) REMOTE SENSING 2018
Morpho-structural evolution of the valley-slope systems and related implications on slope-scale gravitational processes. New results from the Mt. Genzana case history (Central Apennines, Italy) GEOMORPHOLOGY 2017
MECHANISM OF THE MONTESCAGLIOSO LANDSLIDE (SOUTHERN ITALY) INFERRED BY GEOLOGICAL SURVEY AND REMOTE SENSING 2017
Experimental Landslide Monitoring Site of Poggio Baldi landslide (Santa Sofia, N-Apennine, Italy) 2017
Multisensor landslide monitoring as a challenge for early warning. From process based to statistic based approaches 2017
Role of land use in landslide initiation on terraced slopes. Inferences from numerical modelling 2017
Peculiarities of local seismic response modeling faced during the third level seismic microzonation studies in the municipality of Accumoli (Rieti, Italy) 2017
First insights on the potential of Sentinel-1 for landslides detection GEOMATICS, NATURAL HAZARDS & RISK 2016
1D Numerical modelling of crustal heat transfer in the Antarctic glaciers of Northern Victoria Land 2016
Multi-modelling for a slope-scale deformation evolving from mass rock creep to rock avalanche 2016
Prediction of shallow landslide occurrence. Validation of a physically-based approach through a real case study SCIENCE OF THE TOTAL ENVIRONMENT 2016
Seismic response of the geologically complex alluvial valley at the "Europarco Business Park" (Rome - Italy) through instrumental records and numerical modelling ITALIAN JOURNAL OF ENGINEERING GEOLOGY AND ENVIRONMENT 2016
Department
SCIENZE DELLA TERRA
SSD

GEO/05