Our course catalogue for the accademic year 2022/2023 is currently being updated

gianfranco.nucera@uniroma1.it's picture

Codice corso su Classroom: jht2z22

 

Le lezioni si tengono nei giorni:

mercoledì (h. 10-12, Aula C)  

giovedì (h. 16-18, Aula C)

venerdì (h. 16-18, Aula C)

 

Le lezioni sono fruibili anche da remoto attraverso la piattaforma Zoom.

 

Link al Programma https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/view-course-details/2021/31289/2021...

 

Iscrizione alla prova intermedia per i frequentanti: https://docs.google.com/forms/d/1k8i_9JktI6CDv-oWJ_mbGP8_4zbTO-_F0PZSTQI...

Course Code Year Course - Attendance Bulletin board
GIUSTIZIA AMBIENTALE E LOTTA AL CAMBIAMENTO CLIMATICO 10596243 2021/2022
GIUSTIZIA AMBIENTALE E LOTTA AL CAMBIAMENTO CLIMATICO 10596243 2020/2021

Lunedì e martedì, h. 10-12
Stanza n. 5 - IV piano

Fino al termine dell'emergenza sanitaria, il ricevimento si terrà anche via Zoom. Si prega di contattare il docente per ulteriori informazioni.

Gianfranco Gabriele Nucera è Ricercatore di diritto internazionale (IUS/13), ex art. 24, comma 3, lett. a), legge n. 240/2010, presso il Dipartimento di Scienze politiche dell Università Sapienza. Docente di Giustizia ambientale e lotta al cambiamento climatico (LM52).
Nel 2010, si è laureato in Relazioni internazionali presso la Facoltà di Scienze politiche dell Università Sapienza (Tesi di laurea in Organizzazione internazionale, Dall UNEP ad un organizzazione internazionale per l ambiente ) e, nel 2014, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Ordine internazionale e diritti umani, XXVI ciclo, con una tesi su Lo sviluppo sostenibile nel diritto internazionale , tutor Prof. Sergio Marchisio.
Sin dal primo anno di dottorato, ha collaborato alle attività didattiche del Prof. Marchisio nell ambito dei corsi di laurea (corsi di Diritto internazionale, Organizzazione internazionale, Humanitarian Affairs, Space Law), del corso di formazione su Rifugiati e migranti, del corso di alta formazione sul Ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani, del master di II livello in Tutela internazionale dei diritti umani Maria Rita Saulle .
Nel 2017 è stato selezionato per partecipare al programma di ricerca 50 Years of Space Law. Space Law in 50 Years del Centre for Studies and Research dell Accademia di diritto internazionale dell Aia. La sua ricerca Information via Satellite: a Human Rights Perspective è stata selezionata per la pubblicazione finale.
Dal 2017 al 2020 è stato Assegnista di ricerca in diritto internazionale presso il Dipartimento di Scienze politiche dell Università Sapienza, con una ricerca su La proposta di una legge spaziale nazionale: obiettivi e contenuti in conformità alle disposizioni vigenti in materia , supervisore Prof. Sergio Marchisio.
Attualmente, partecipa alle attività di ricerca relative ai progetti: OSL (Outer Space Law for International Cooperation and Sustainable Development), finanziato dall Agenzia spaziale italiana (ASI) nell ambito dell Accordo quadro ASI-Sapienza; HABITABLE (Linking Climate Change, Habitability and Social Tipping Points: Scenarios for Climate Migration) finanziato dalla Commissione europea nell ambito del programma Horizon 2020 (LC-CLA-05-2019: Human dynamics of climate change); L'allargamento dell'Unione europea verso i Balcani occidentali: principale sfida da affrontare nel ciclo istituzionale 2019/2024, finanziato dall Università Sapienza nell ambito dei progetti d Ateneo 2019.
Ha partecipato a diversi progetti e programmi di ricerca, tra cui si segnalano: progetto di avvio alla ricerca (tipo 2) 2018, The Human Rights Dimension of Space Activities: the Case of Satellite Communications, finanziato dall Università Sapienza, di cui è stato Responsabile scientifico; progetto d Ateneo 2017, La violenza di genere: profili privatistici e internazionalistici , finanziato dell Università Sapienza; progetto Accordi Internazionali 2015, Università Sapienza/Harbin Institute of Technology, La legge spaziale nazionale: modelli a confronto e opportunità di collaborazione tra Italia e Cina , finanziato dall Università Sapienza; progetto di ricerca 2015 Disarmo, limitazione degli armamenti e diritti umani , finanziato dall Istituto di Studi Politici S. Pio V; progetto d Ateneo 2009, Processi migratori, inclusione e cittadinanza , finanziato dell Università Sapienza.
Ha svolto attività di docenza nell ambito di corsi di laurea, corsi di formazione e alta formazione, summer school, corsi di aggiornamento professionale, master. Ha partecipato, in qualità di relatore, a conferenze e seminari presso università ed enti italiani e stranieri. Tra questi si segnalano: Università Sapienza, Università di Messina, Università di Trieste, Università telematica Niccolò Cusano, European Centre for Space Law (ECSL/ESA), Società Italiana per l Organizzazione Internazionale (SIOI), Centro Alti Studi per la Difesa (CASD), Harbin Institute of Technology (Cina), University of Nairobi (Kenya), Université de Nice-Sophia Antipolis (Francia), University of Ljubljana (Slovenia).