Our course catalogue for the accademic year 2022/2023 is currently being updated

Giulia.Depetris@uniroma1.it's picture

 

A.A. 2020-2021

Tutte le informazioni relative al corso di Spettrometria di Massa e Radiochimica sono disponibili su e-learning:

 

https://elearning.uniroma1.it/course/view.php?id=957

Course Code Year Course - Attendance Bulletin board
CHIMICA GENERALE E INORGANICA 1008166 2021/2022
METODI FISICI IN CHIMICA ORGANICA E RADIOCHIMICA 1041402 2021/2022
CHIMICA GENERALE E INORGANICA 1008166 2020/2021
METODI FISICI IN CHIMICA ORGANICA E RADIOCHIMICA 1041402 2020/2021
CHIMICA GENERALE E INORGANICA 1008166 2019/2020
METODI FISICI IN CHIMICA ORGANICA E RADIOCHIMICA 1041402 2019/2020
CHIMICA GENERALE E INORGANICA 1008166 2018/2019
METODI FISICI IN CHIMICA ORGANICA E RADIOCHIMICA 1041402 2018/2019
CHIMICA GENERALE E INORGANICA 1008166 2017/2018
METODI FISICI IN CHIMICA ORGANICA E RADIOCHIMICA 1041402 2017/2018
CHIMICA GENERALE E INORGANICA 1008166 2016/2017
METODI FISICI IN CHIMICA ORGANICA E RADIOCHIMICA 1041402 2016/2017

martedì 10-17

CARRIERA E TITOLI
1985 Assunzione in ruolo presso l Università di Roma La Sapienza .
1992 Nomina a Professore Associato presso la Facoltà di Scienze F. M. N. dell Università della Tuscia di Viterbo
1995 Professore Associato presso la Facoltà di Farmacia dell Università di Roma La Sapienza .
2000 Nomina a Professore Straordinario presso la Facoltà di Farmacia dell Università di Roma La Sapienza .
2003- oggi Professore Ordinario presso la Facoltà di Farmacia e Medicina - Sapienza Università di Roma.

ATTIVITA DIDATTICA

presso la Facoltà di Scienze F.M.N. dell Università della Tuscia di Viterbo:
1992-1995 Chimica Generale ed Inorganica - Corso di Laurea in Scienze Biologiche
Chimica Generale ed Inorganica - Corso di Laurea in Scienze Ambientali

presso la Facoltà di Farmacia dell Università di Roma La Sapienza:
1994-1996 Stechiometria - Corso di Laurea in Farmacia

1996-1998 Complementi di Chimica Generale ed Inorganica - Corso di Laurea in Farmacia
Laboratorio di Chimica Generale ed Inorganica - Corso di Laurea in C.T.F.

1998 oggi Chimica Generale ed Inorganica - Corso di Laurea in Farmacia

2013 Chimica generale ed Inorganica Corso di Laurea in Biotecnologie

2014-oggi Spettrometria di massa e Radiochimica Corso di Laurea in Biotecnologie Farmaceutiche

ATTIVITA SCIENTIFICA

I suoi interessi di ricerca sono rivolti allo studio della chimica in fase gassosa mediante tecniche spettrometriche di massa, con particolare riguardo a identificazione di nuove specie neutre e ioniche, studio di intermedi e meccanismi di reazione, ottenimento di dati cinetici e termochimici.

Tra i risultati più importanti conseguiti vi sono la scoperta del triossido di idrogeno HO3 (Science 285, 81, 1999), intermedio responsabile dell airglow nell atmosfera terrestre e dei processi postulati per il problema del deficit di ozono, e la scoperta di specie elementari dell ossigeno ed azoto quali il tetraossigeno O4 (Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 40, 4062, 2001) ed il tetraazoto N4 (Science 295, 480, 2002). In particolare la scoperta del tetraazoto è stata considerata dalla American Chemical Society il risultato più significativo conseguito nel mondo durante l anno 2002 nel settore della Chimica inorganica (cfr. Chemistry Highlights 2002, in Chemical & Engineering News V. 80, No. 50). Altre specie neutre e radicaliche di grande interesse in chimica atmosferica sono: il complesso [H2O+ O2-] (Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 39,367, 2000), rilevante per il problema della fotonucleazione del vapor d acqua; il radicale CS2OH (ChemPhysChem 7, 2352, 2006), importante intermedio dei processi di degradazione del CS2 nella atmosfera terrestre; i radicali HS3 e HS4, il nuovo ossido di zolfo S3O (J. Phys. Chem. A 112, 8471, 2008; Chem. Comm. 4416, 2006) ed altre specie di zolfo importanti per le atmosfere ricche di zolfo. In questo ambito ha recentemente dimostrato l esistenza del nuovo radicale BFNCO (Chem. Comm. 50, 13900, 2014), l unico esempio di specie contenente tutti gli elementi del blocco p. Questa scoperta, recensita in Chemical & Engineering News (V. 92, No. 42, 2014) come a winning combination in elemental bingo , è di potenziale interesse per la costruzione di nanofilms.

Nello studio di parametri termochimici ha introdotto una particolare variante del metodo cinetico di Cooks effettuando misure assolute dell'energia di legame di specie cariche e molecole neutre. Tra i risultati più significativi ottenuti vanno citati la scoperta e caratterizzazione dei protomeri dell'acido nitroso e dell'acido nitrico (J. Am. Chem. Soc. 112,1014, 1990), la misura della affinità protonica di queste molecole (J. Am. Chem. Soc. 116, 6413, 1994), la costruzione di estese scale termochimiche delle energie di legame dei cationi NO+ e NO2+ ad un grande numero di nucleofili rilevanti per la chimica dell'atmosfera (Proc. Nat. Ac. Science, (USA) 92, 8635, 1995, Proc. Nat. Ac. Science, (USA) 94, 3507, 1997), ed infine la recente revisione dell affinità protonica del biossido di zolfo nei databases esistenti (ChemPhysChem 17, 112, 2011). Ha inoltre studiato estesamente la chimica ionica dell ozono in fase gassosa.

Ha ricevuto il Premio per la Ricerca 2002 della Società Chimica Italiana-Divisione di Spettrometria di Massa, per il suo contributo originale allo studio di specie e processi d interesse nella chimica atmosferica. E' autrice di più di 100 pubblicazioni sulle più prestigiose riviste chimiche internazionali, e di alcune invited reviews (Accounts of Chemical research, Mass Spectrometry Reviews, Encyclopedia of Mass Spectrometry). Ha presentato invited lectures in conferenze internazionali e presso università straniere (Technische Universitat Berlin). E' referee per conto di riviste europee ed americane (Angew. Chem., Chemistry-A Eur. J, ChemPhysChem, Eur. J. Inorg. Chem., Chem. Comm., PCCP, J. Phys. Chem., Int. J. Mass Spectrom.). E responsabile dal 1998 ad oggi del Laboratorio di Spetttrometria di massa ZAB presso il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco. E stata presidente del Nucleo di Valutazione della Facoltà di Farmacia.

Negli ultimi anni gli interessi di ricerca si sono rivolti allo studio di processi di attivazione del metano da parte di radicali catione non metallici allo scopo di investigare effetti di carica e spin nello stadio critico della funzionalizzazione (Chemistry- Eur. J. 15, 4248, 2009). Questo studio è stato citato su Nature Chemistry quale nuova strada a processi di attivazione e trasformazione del metano in composti più direttamente utilizzabili (Nature Chemistry 1, 348, 2009). Lo studio di questi processi ionici come via di formazione di radicali fondamentali nel processo di attivazione e dunque l identificazione dello stretto legame tra chimica ionica e neutra in tali processi è stato oggetto di una pubblicazione, classificata come hot paper , nella rivista Angewandte Chemie (Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 51, 1455, 2012). Più recenti sono gli studi di particolari reazioni di dianioni, che hanno portato a pubblicazioni scelte per la copertina delle riviste Chemistry-A European Journal e New Journal of Chemistry (Chemistry- Eur. J. 23 , 11752, 2017; New J. Chemistry 42, 4008, 2018).

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE (max 30)
A. Peer reviewed publications

1 Cacace F., de Petris G., Pepi F.
Gas-phase NO+ Affinities.
Proc. Nat. Ac. Science 1997, 94: 3507
2 Cacace F., Cipollini R., de Petris G., Pepi F., Rosi M., Sgamellotti A.
Isotope Exchange in ionized O3/O2 Mixtures: the Role of O5+, a Unique On+ Complex.
Inorg. Chemistry 1998, 37: 1398
3 Cacace F., de Petris G., Pepi F., Troiani A.
Experimental Detection of Hydrogen Trioxide.
Science 1999, 285: 81
4 Cacace F., de Petris G., Pepi F., Rosi M., Sgamellotti A.
Ionization of Ozone/Chlorofluorocarbon Mixtures in Atmospheric Gases. Formation and Dissociation of [CHX2O3]+ (X=Cl,F) Complexes.
Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 1999, 38: 2408
5 Cacace F., de Petris G., Pepi F., Troiani A.
Direct Experimental Evidence for the H2O+O2- CT Complex: Crucial Support to Atmospheric Photonucleation Theory.
Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 2000, 39: 367
6 Cacace F., Cipollini R., de Petris G., Rosi M., Troiani A.
A New Sulfur Oxide, OSOSO, and its Cation, Likely Present in the Io s Atmosphere. Detection and Characterization by Mass Spectrometric and Theoretical Methods.
J. Am. Chem. Soc. 2001, 123: 478
7 Cacace F., de Petris G., Rosi M., Troiani A.
Ionization of O3 in Excess N2. A New Route to N2O via Intermediate [N2O3] + Complexes.
Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 2001, 40: 1938
8 Cacace F., de Petris G., Rosi M., Troiani A.
S3O, a new sulfur oxide identified in the gas phase.
Chem. Comm. 2001, 20: 2086
9 Cacace F., de Petris G., Troiani A.
Experimental Detection of Tetraoxygen.
Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 2001, 40: 4062
10 Cacace F., de Petris G., Troiani A.
Experimental Detection of Tetranitrogen.
Science 2002, 295: 480
11 de Petris G.
Mass Spectrometric Contributions to Problems Related to the Chemistry of Atmospheres.
Acc. Chem. Res. 2002, 35: 305
12 Cacace F., de Petris G., Rosi M., Troiani A.
Carbon Tetroxide: Theoretically Predicted and Experimentally Detected.
Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 2003, 42: 2985
13 de Petris G.
Atmospherically Relevant Ion Chemistry of Ozone and its Cation.
Mass Spectrom. Rev. 2003, 22: 251
14 de Petris G., Cacace F., Troiani A.
Discovery of Two High-Energy N2O2 Isomers.
Chem. Comm. 2004, 3: 326
15 de Petris G., Cartoni A., Rosi M., Troiani A., Angelini G., Ursini O.
Isotope Exchange in Ionized CO2/CO Mixtures: the Role of Asymmetrical C2O3+ Ions.
Chemistry- Eur. J. 2004, 10: 6411
16 de Petris G., Cacace F., Cipollini R., Cartoni A., Rosi M., Troiani A.
Experimental Detection of Theoretically Predicted N2CO.
Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 2005, 44: 462
17 de Petris G., Rosi M., Troiani A.
S3O+ and S3O in the Gas Phase: Ring and Open-chain Structures.
Chem. Comm. 2006, 4416
18 de Petris G., Rosi M., Troiani A.
Direct Experimental Observation of CS2OH.
ChemPhysChem 2006, 7: 2352
19 de Petris G., Rosi M., Troiani A.
SSOH and HSSO Radicals. An Experimental and Theoretical Study of [S2OH]0/+/- Species.
J. Phys. Chem. A 2007, 111: 6526
20 de Petris G., Troiani A.
Isotope Effects in Isotope-Exchange Reactions: Evidence for a Large 12C/13C Kinetic Isotope Effect in the Gas Phase
J. Phys. Chem. A 2008, 112: 2507
21 de Petris G., Troiani A., Rosi M., Angelini G., Ursini O.
Methane Activation by Metal-free Radical Cations: Experimental Insight into the Reaction Intermediate.
Chemistry- Eur. J. 2009, 15: 4248
22 de Petris G., Cartoni A., Troiani A., Angelini G., Ursini O.
Water Activation by SO2 + Ions: An Effective Source of OH Radicals.
Phys. Chem. Chem. Phys. 2009, 11: 9976
23 de Petris G., Cartoni A., Troiani A., Barone V., Cimino P., Angelini G., Ursini O.
Double C-H Activation of Ethane by Metal-Free SO2 + Radical Cations
Chemistry- Eur. J. 2010, 16: 6234
24 de Petris G., Cartoni A., Rosi M., Barone V., Puzzarini C., Troiani A.
The Proton Affinity and Gas-Phase Basicity of Sulfur Dioxide
ChemPhysChem 2011, 17: 112
25 de Petris G., Angelini G., Ursini O., Rosi M., Troiani A
Linking Ion and Neutral Chemistry in C-H Bond Electrophilic Activation: Generation and Detection of HO2 Reactive Radicals
Angew. Chem. Int. Ed. Engl. 2012, 51: 1455
26 Dietl N., Troiani A., Schlangen M., Ursini O., Angelini G., Apeloig Y., de Petris G., Schwarz H.
Mechanistic Aspects of Gas-Phase Hydrogen-Atom Transfer from Methane to [CO] + and [SiO] +: Why do They Differ?
Chemistry- Eur. J. 2013, 19 : 6662.
27 Troiani A., Garzoli S., Pepi F., Ricci A., Rosi M., Salvitti C., de Petris G.
All the 2p-block elements in a molecule: experimental and theoretical study of FBNCO and FBNCO+.
Chem. Comm. 2014, 50 : 13900
28 Troiani A., Rosi M., Salvitti C., de Petris G.
The Oxidation of Sulfur Dioxide by Single and Double Oxygen Transfer Paths.
ChemPhysChem 2014, 15 : 2273
29 Troiani A., Rosi M., Garzoli S., Salvitti C., de Petris G.
Iron-Promoted C-C Bond Formation in the Gas Phase.
Angew. Chem. Int. Ed. 2015, 54:14359
30 F.-F. He, S.-M. Gao, M. Rosi, de Petris G., Y.-H. Ding
Isomerization Pathways of ONCNO: Unstable or Metastable?
J. Phys. Chem. A 2016,120: 4812
A. Troiani, M. Rosi, S. Garzoli, C. Salvitti, G. de Petris
31 Vanadium Hydroxide Clusters in the Gas Phase: Bond-Forming Reactions of Doubly-Charged Negative Ions by SO2-promoted V-O Bond Activation.
Chemistry- Eur. J. 2017, 23:11752
32 A. Troiani, M. Rosi, S. Garzoli, C. Salvitti, G. de Petris
Sulfur Dioxide Cooperation in Hydrolysis Reactions by Vanadium Oxide and Hydroxide Cluster Dianions
New J. Chem. 2018, 42:4008
33 A. Troiani, M. Rosi, S. Garzoli, C. Salvitti, G. de Petris
Effective Redox Reactions by Chromium Oxide Anions : Sulfur Dioxide Oxidation in the Gas Phase.
Int. J. Mass Spectrom. 2019, 436: 18

LIBRI (max 5)

de Petris G.
Atmospheric Studies by Laboratory Mass Spectrometers, p. 696
in Beauchemin D and Matthews DE editors, Elemental and Isotope Ratio Mass Spectrometry. Elsevier; 2010. (Gross ML and Caprioli RM, editors. The Encyclopedia of Mass Spectrometry; vol. 5)