sandra.ferrac@uniroma1.it's picture

TITOLO DEL CORSO

Antropologia culturale: storia, prospettive e sfide del contemporaneo

 

PROGRAMMA E OBIETTIVI DEL CORSO

Una parte del corso sarà dedicata a fornire agli studenti nozioni di base sugli specifici contesti (storico, politico, economico, sociale e culturale) in cui in Europa nascono le discipline etnologiche e gli studi delle tradizioni popolari. Si seguiranno le trasformazioni di questi studi nel tempo insieme a quelle dell’antropologia statunitense, per poter meglio giungere a discutere le principali prospettive e sfide dell’antropologia culturale oggi. Particolare attenzione sarà dedicata ad approfondire: il concetto chiave delle discipline antropologiche, quello di cultura; le metodologie di ricerca e le modalità di costruzione del sapere nell’ambito dell’antropologia culturale; le finalità, i destinatari e i mezzi della divulgazione delle conoscenze e delle rappresentazioni antropologiche.

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti: conoscenze di base della storia delle discipline etnologiche e demologiche e dell’antropologia culturale; - conoscenze di base dei concetti chiave dell’antropologia culturale e competenze critiche relative alle sfide e le applicazioni contemporanee di questo campo disciplinare; conoscenze di base delle metodologie di ricerca e delle modalità di costruzione del sapere antropologico e competenze critiche relative ai mezzi e i destinatari delle rappresentazioni di questo sapere; competenze critiche relative alla rilevanza, nell’arena sociale contemporanea, di rivendicazioni, confronti e conflitti fondati sui concetti di cultura, etnia, “razza”, civiltà e identità connessi alla storia delle discipline antropologiche e, in particolare, alla loro complicità, nel momento storico dell’espansione imperialista europea, con la propaganda coloniale.

 

TESTI D’ESAME

  • Miller Barbara, Antropologia Culturale,Milano,Pearson, 2019 (ed. italiana a cura di Alessandra Broccolini);
  • Padiglione Vincenzo, Musei del sé. Etnografie di giovani in camera, Palermo, Edizioni Museo Pasqualino, 2020;
  • Ferracuti Sandra, Não consigo ser moçambicana. Arti, antropologie e patrimoni culturali a partire da Maputo, Palermo, Edizioni Museo Pasqualino, 2020.

Gli ultimi due testi si possono anche ordinare qui (gli studenti sono esonerati dal pagamento delle spese di spezione): https://www.edizionimuseopasqualino.it/categoria-prodotto/collane/quaderni-di-antropologia-museale/

 

RECAPITI DOCENTE:

Email: sandra.ferrac@uniroma1.it  

Link alla piattaforma online per il ricevimento (su appuntamento): https://uniroma1.zoom.us/j/3835456275