Stefania.Cesa@uniroma1.it's picture

Si comunica che il corso di Integratori Alimentari di Origine Vegetale avrà inizio martedì 9 marzo alle ore 13 in Aula B dell'edificio CU019 e proseguirà tutti i martedì dalle 13 alle 15 e i mercoledì dalle 9 alle 11, sempre nella stessa aula.

 

Gli studenti potranno prenotarsi con il sistema Prodigit per la frequenza in aula o collegarsi da remoto.

 

Tutti gli studenti interessati a seguire  sono pregati di iscriversi al corso tramite la piattaforma e-learning.

 

Domani alle 13.15 sarà disponibile il link "join with google meet" gsu-mtfc-smh per eventuali domande al docente.

 

Per appuntamento.
Dipartimento di Chimica e tecnologie del farmaco, Vecchio Edificio di Chimica farmaceutica (CU019), piano rialzato, stanza 013.

Curriculum scientifico:
Laureata con lode in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza nel 1990, abilitata all insegnamento di Scienza dell Alimentazione per la scuola secondaria superiore e dottore di ricerca in Scienze Farmaceutiche, nel 1995 è diventata ricercatore universitario, presso il Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco nell ambito del raggruppamento scientifico disciplinare Chimica degli Alimenti .
Dal 1995 ha svolto ininterrottamente attività di ricerca e di didattica e dal 1998 è ricercatore confermato. E docente dei corsi di Integratori alimentari di origine vegetale per il corso di laurea in Scienze Farmaceutiche Applicate e di Chimica degli Alimenti per il corso di laurea in Tecniche di Prevenzione e Sicurezza nell ambiente e nei luoghi di lavoro, della seconda Facoltà di Medicina e Psicologia, essendo stata in passato docente dei corsi di Chimica degli Alimenti, Chimica e Tecnologia dei Prodotti Dietetici, Analisi Chimica degli Alimenti per i corsi di laurea in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche ed avendo svolto cicli di lezioni sugli additivi ed i contaminanti alimentari nell ambito di corsi tenuti da altri docenti. E stata assistente di laboratorio dei corsi di Analisi dei Medicinali e di Tecnologia Socioeconomia e Legislazione farmaceutiche e responsabile di laboratorio per il corso di Analisi Chimica degli Alimenti. E presidente di Commissione dei corsi di cui è titolare e membro delle Commissioni d esame dei corsi di Chimica degli Alimenti, Chimica e Tecnologia dei Prodotti Dietetici, Analisi Chimica degli Alimenti, Chimica Farmaceutica Applicata, Chimica dei Prodotti Cosmetici.
E relatore di tesi di laurea sperimentali e compilative in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche in Farmacia e in Scienze Farmaceutiche Applicata; è tutor di un dottorato di ricerca volto alla valorizzazione di alimenti funzionali e sfruttamento e riciclaggio di coprodotti di processi agroindustriali.
E coautore del libro Integratori alimentari a base vegetale: effetti sulla salute e guida all utilizzo pubblicato nel 2015 dalla casa editrice Aracne (Ariccia, Roma) ed autore di pubblicazioni scientifiche di elevato interesse internazionale.
Si è occupata e si occupa attualmente delle seguenti tematiche di ricerca:
- determinazione di idrocarburi policiclici aromatici, quali possibili contaminanti da inquinamento ambientale, nelle olive e negli olii d oliva;
- valutazione della stabilità ossidativa di latti formulati in polvere destinati alla prima infanzia e modificazione nella composizione lipidica;
- collaborazione con la Plada (Plasmon dietetici alimentari): valutazione della shelf-life nei prodotti formulati per la prima infanzia ed addizionati di LC-PUFA
- alimenti ad elevato interesse nutrizionale;
- estrazione di molecole bioattive da mirtilli, melograno, bacche di goji, zafferano, altre matrici di interesse;
- estrazione di molecole bioattive da specie vegetali non edibili di interesse nutraceutico e/o farmaceutico;
- valutazione dell attività antiossidante, antiproliferativa, di inibizione enzimatica, svolta da estratti di matrici vegetalii;
- estrazione di molecole di interesse nutrizionale da scarti di lavorazioni agroalimentari.

Alimenti funzionali di interesse nutrizionale, sono oggetto di studi relativi alla messa a punto delle migliori metodiche di estrazione, individuate secondo la componente bioattiva di interesse, abbinate ad analisi strumentali colorimetrica ed HPLC-DAD. In collaborazione con altri gruppi di ricerca, gli estratti ottenuti sono sottoposti alla valutazione della capacità antiossidante ed antiproliferativa, all'attività antifungina ed antibatterica, all'attività di prevenzione dell'insorgenza dei rocessi di infiammazione, degenerazione cellulare e cancro, alla valutazione dell'attività di inibizione enziamtica.
Obiettivo dei diversi progetti in corso, oltre alla caratterizzazione chimica delle matrici analizzate, è la valutazione delle conseguenze della lavorazione sulla componente bioattiva biolabile: lo scopo è infatti quello di ottenere da alimenti disponibili solo in periodi limitati dell anno, derivati (marmellate, succhi, integratori alimentari) fruibili costantemente nell arco dell anno, non impoveriti nella loro componente bioattiva.
Estratti della componente polifenolica ed ellagitannica, ottenuti da frutto e bucce di melograno, sono stati selezionati allo scopo di valutarne le effettive proprietà biologiche come antiossidanti e nella prevenzione del cancro della vescica.
L impatto del trattamento di omogeneizzazione e del trattamento termico adottati nella lavorazione dei mirtilli sono stati valutati sul contenuto finale in antociani negli estratti, valutato con metodica HPLC-DAD e con tecnica colorimetrica.
Sono inoltre in corso progetti relativi alla valorizzazione delle bacche di goji caratterizzate da straordinarie concentrazioni della componente polifenolica e carotenoidica, accompagnate da una ridotta concentrazione di zuccheri semplici, che li rende particolarmente interessanti per lo studio dell attività di prevenzione dell insorgenza della sindrome dismetabolica e di tutte le problematiche ad essa associate.
L attività di ricerca nel settore degli alimenti è stata affiancata dal lavoro svolto dal gruppo di ricerca diretto dalla Prof. Casadei, di questo stesso Dipartimento, che si occupa di veicolazione e direzionamento dei principi attivi. L obiettivo è la formulazione di sistemi di protezione e rilascio controllato delle componenti bioattive isolate nelle matrici alimentati. Sono stati messi a punto sistemi di nanoparticelle solide lipiche a base di materie prime alimentari, nella protezione e veicolazione di componenti lipidiche alimentari labili, come trigliceridi di acidi grassi polinsaturi e carotenoidi. Altri sistemi di veicolazione e direzionamento sono in fase di progettazione, di messa a punto e di valutazione dell'applicabilità.

Course Code Year Course - Attendance
FOOD SCIENCE 1036474 2021/2022 Environment and Workplace Prevention Techniques
PLANT-BASED FOOD SUPPLEMENTS 1035961 2021/2022 Applied Pharmaceutical Sciences
FOOD SCIENCE 1036474 2020/2021 Environment and Workplace Prevention Techniques
PLANT-BASED FOOD SUPPLEMENTS 1035961 2020/2021 Applied Pharmaceutical Sciences
PLANT-BASED FOOD SUPPLEMENTS 1035961 2019/2020 Applied Pharmaceutical Sciences
FOOD SCIENCE 1036474 2019/2020 Environment and Workplace Prevention Techniques
PLANT-BASED FOOD SUPPLEMENTS 1035961 2018/2019 Applied Pharmaceutical Sciences
FOOD SCIENCE 1036474 2018/2019 Environment and Workplace Prevention Techniques
PLANT-BASED FOOD SUPPLEMENTS 1035961 2017/2018 Applied Pharmaceutical Sciences
FOOD SCIENCE 1036474 2017/2018 Environment and Workplace Prevention Techniques
FOOD SCIENCE 1036474 2016/2017 Environment and Workplace Prevention Techniques
PLANT-BASED FOOD SUPPLEMENTS 1035961 2016/2017 Applied Pharmaceutical Sciences
Title Journal Year
Health potential of clery strawberries. Enzymatic Inhibition and anti-Candida activity evaluation MOLECULES 2021
Protective effects induced by a hydroalcoholic allium sativum extract in isolated mouse heart NUTRIENTS 2021
Reflectance colorimetry: a mirror for food quality. A mini review EUROPEAN FOOD RESEARCH AND TECHNOLOGY 2020
Lavandula x intermedia essential oil and hydrolate: Evaluation of chemical composition and antibacterial activity before and after formulation in nanoemulsion INDUSTRIAL CROPS AND PRODUCTS 2020
Characterization of arils juice and peel decoction of fifteen varieties of punica granatum l.: a focus on anthocyanins, ellagitannins and polysaccharides ANTIOXIDANTS 2020
Phytocomplex characterization and biological evaluation of powdered fruits and leaves from Elaeagnus angustifolia MOLECULES 2020
Gelation of the internal core of liposomes as a strategy for stabilization and modified drug delivery I. Physico-chemistry study INTERNATIONAL JOURNAL OF PHARMACEUTICS 2020
Gelation of the internal core of liposomes as a strategy for stabilization and modified drug delivery II. Theoretical analysis and modelling of in-vitro release experiments INTERNATIONAL JOURNAL OF PHARMACEUTICS 2020
Water extract from inflorescences of industrial hemp futura 75 variety as a source of anti-inflammatory, anti-proliferative and antimycotic agents: results from in silico, in vitro and ex vivo studies ANTIOXIDANTS 2020
Metabolic profiling of different wild and cultivated Allium species based on high-resolution mass spectrometry, high-performance liquid chromatography-photodiode array detector, and color analysis JOURNAL OF MASS SPECTROMETRY 2020
Effects of processing on polyphenolic and volatile composition and fruit quality of clery strawberries ANTIOXIDANTS 2020
Commercial hemp seed oils: a multimethodological characterization APPLIED SCIENCES 2020
Phytochemical analyses and pharmacological screening of Neem oil SOUTH AFRICAN JOURNAL OF BOTANY 2019
Influence of ellagitannins extracted by pomegranate fruit on disulfide isomerase PDIA3 activity NUTRIENTS 2019
Gellan gum/laponite beads for the modified release of drugs: experimental and modeling study of gastrointestinal release PHARMACEUTICS 2019
Variation in essential oil content and composition of Ridolfia segetum Moris based on 30-hour prolonged fractionated extraction procedure NATURAL PRODUCT RESEARCH 2019
IR ion spectroscopy in a combined approach with MS/MS and IM-MS to discriminate epimeric anthocyanin glycosides (cyanidin 3-O-glucoside and -galactoside) INTERNATIONAL JOURNAL OF MASS SPECTROMETRY 2019
Polyphenols from lycium barbarum (Goji) fruit european cultivars at different maturation steps. Extraction, hplc-dad analyses, and biological evaluation ANTIOXIDANTS 2019
7. Alimenti lipidici 2019
6. Lipidi 2019
Department
CHIMICA E TECNOLOGIE DEL FARMACO
SSD

CHIM/10