stefano.addessi@uniroma1.it's picture

Previo contatto telefonico, il mercoledì dalle 10.00 alle 12.00.

Informazioni personali
Cognome / Nome Addessi Stefano

Indirizzo

Cellulare 3489163666

Cittadinanza Italiana

Data di nascita 26.02.1966

Occupazione/ Settore professionale Sanitario

Esperienze Professionali

Data 03.03.2020 a tutt oggi.

Lavoro o posizione ricoperti Coordinatore Professioni Sanitarie DSM4 Fondi- Terracina.

Principali attività e responsabilità
Gestione personale, attività specifiche di coordinamento

Nome e indirizzo del datore di lavoro ASL Latina - Viale PL.Nervi 04100 Latina

Tipo di attività o settore

Data Dal 01.03 2017 al 02.03 2020

Lavoro o posizione ricoperti Coordinatore Prof.ni Sanitarie dell U.O. blocco operatorio P.O. di Fondi.

Principali attività e responsabilità gestione personale e presidi medico chirurgici altamente tecnologici

Nome e indirizzo del datore di lavoro ASL Latina - Viale PL.Nervi 04100 Latina

Tipo di attività o settore

Data Dal 25.09.2009 al 28.02.2017

Lavoro o posizione ricoperti sostituto Coordinatore in caso di assenza della titolare dell incarico presso il blocco Operatorio di Fondi ( prot. DS/P.O. Centro/n. 2577 del 25.05.2009).

Principali attività e responsabilità

Nome e indirizzo del datore di lavoro Azienda Sanitaria Locale Latina, 04100 Latina.

Data

Lavoro o posizione ricoperti

Principali attività e responsabilità

Nome e indirizzo del datore di lavoro

Tipo di attività o settore

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Data AA.AA. 2008-2010.

Titolo della qualifica rilasciata
Laurea Specialistica biennale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche.

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione
Università Sapienza di Roma, sede di Latina, I facoltà di Medicina e Chirurgia.

Data
A.A. 2006-2007.

Titolo della qualifica rilasciata
Master di I livello in management infermieristico per le funzioni di coordinamento .

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione
Università Sapienza di Roma, I facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di medicina Sperimentale e Patologia Policlinico Umberto I.

Data
A.A. 2000-2001.

Titolo della qualifica rilasciata
Master in formazione complementare per infermieri in assistenza chirurgica in camera operatoria .

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione
Università di Tor vergata di Roma, e Collegio IPASVI di Latina.

Data

Titolo della qualifica rilasciata

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione

Data

Titolo della qualifica rilasciata

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione

Principali tematiche / Competenze Professionali possedute
-Ottime competenze teoriche-pratiche dell assistenza infermieristica generale e clinica.
-Ottime competenze teoriche pratiche nell ambito dell area critica e dell area chirurgica, in particolare verso l assistenza in sala operatoria, la strumentazione e gestione infermieristica dell intervento chirurgico, in maniera particolare in specialità quali: Chirurgia Oncologica, Chirurgia Toracica, Chirurgia addominale, Chirurgia Ginecologica, Chirurgia Ostetrica Chirurgia Oculistica.
-Infermiere impiantatore presso il Presidio Ospedaliero Centro dei PICC (Peripherally Inserted Central Cateter con tecnica Eco-guidata.
-Ottime conoscenze teoriche pratiche sulla gestione e prevenzione degli errori e del rischio in sanità.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche sulla prevenzione e il contenimento delle infezioni e sul contenimento del rischio epidemiologico in ambito nosocomiale e sociale.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche sull assistenza rivolta alla persona, anziana, allettata o con gravi limitazioni della mobilità.
-Ottima conoscenza delle tecniche di individuazione e applicazione delle diagnosi infermieristiche per la creazione di piani assistenziali personalizzati.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche delle nozioni di educazione sanitaria rivolta alla popolazione.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche sulla gestione del personale, gestione dei conflitti, comprensione della mission aziendale.
-Ottime capacità relazionali verso il team assistenziale e verso i pazienti, nell ottica del potenziamento dell empowerment e della customer satisfaction.
-Ottime conoscenze delle manovre di primo soccorso BLS e BLSD.
-Ottima competenza nella gestione di presidi di rianimazione tecnologicamente avanzati: Respiratori automatici, emogasanalizzatori, pompe per infusione.
-Ottima competenza sulla gestione di presidi atti alla sterilizzazione e alla conservazione dell asepsi: sterilizzatrici a vapore, a gas plasma di perossido di idrogeno, ad acido peracetico, tipologia di confezioni e modalità di stoccaggio.
-Ottima competenza sulla gestione di presidi medici per la chirurgia endoscopica e laparoscopica :Ottiche, fonte luce endoscopica, monitor, cavi a fibre ottiche, isteroscopi, isteroscopi operativi, versapoint modalità 1 e 2, Thermachoice.
-Ottima conoscenza di presidi medico chirurgici tecnologicamente avanzati, atti a contenere le emorragie intraoperatorie e ad assicurare l emostasi tissutale: bisturi elettrico force triad, bisturi ultrasuoni LEEP, bisturi radiofrequenza Ligasure, bisturi Harmonic Scalpel Ultracision.
-Ottime conoscenze teoriche e pratiche sulle corrette modalità di prelievo, gestione e conservazione delle sacche di sangue prelevato da donatori.
-Discreta conoscenza delle procedure burocratico-amministrative correlate alla gestione dell unità operativa, e dei sistemi informativi aziendali.
Discreta conoscenza delle attività di medicina territoriale e riabilitativa.

Pubblicazioni
Co-curatore scientifico in Prevenzione e controllo delle infezioni associate all assistenza sanitaria. Infezioni del sito chirurgico. Sorveglianza ISC. Protocollo sperimentale HELICS . Pubblicato sulla rivista trimestrale SCIENZA DELL AMMINISTRAZIONE volume monografico, n. 4/2009, edito da Franco Angeli editore Milano.

Aggiornamenti ECM obbligatori

Data 30 maggio 2015

Titolo dell evento formativo Principi, procedure e strumenti per il governo clinico delle attività sanitarie.

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione Collegio IPASVI Latina ( nove crediti)

Data 13-14-15-16 ottobre 2015

Titolo dell evento formativo Training Infermieristico nel posizionamento Eco-guidato PICC e Midline.

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione PTV Fondazione PTV. Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
(Ventiquattro crediti ECM.)

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Aggiornamenti ECM facoltativi (principali).
Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice
dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Data

Titolo dell evento formativo

Nome e tipo dell organizzazione erogatrice dell istruzione/formazione

Attività Didattica

Addessi Stefano

Via Puglia,5 04022 Fondi (LT)

348-9163666 / Ufficio 0771/505690 e-mail : stefano.addessi@libero.it

Italiana

26/02/1966

Infermiere, dipendente dalla ASL Latina a tempo indeterminato.
Iscritto all Albo IPASVI di Latina dal 20.11.1985, numero 780.

Dal 16,02.1990 al 15.09.1991

Attività di collaboratore professionale Infermiere, a tempo indeterminato per attività lavorativa a tempo pieno, presso l Istituto Chirurgico Ortopedico Traumatologico di Latina.

Infermiere di reparto operatorio, assistenza diretta ai pazienti operati.

G.I.O.M.I. s.p.a., Via Faggiana 1668, 0773/6511, 04100 Latina.

Sanitario

Dal 27.09.1991 al 21.04.1992.

Attività di collaboratore professionale Infermiere, a tempo indeterminato per attività lavorativa a tempo pieno, presso l Ospedale S. Maria Goretti di Latina.

Infermiere di reparto, assistenza diretta ai pazienti.

Azienda Sanitaria Locale Latina, 04100 Latina.

Sanitario.

Dal 22.04.1992 al 20.05.1997.

Infermiere cat. D liv.2, a tempo indeterminato, attività lavorativa a tempo pieno, presso il Presidio Ospedaliero di Fondi, U.O. Centro Rianimazione.

Infermiere. Assistenza a pazienti intubati e tracheostomizzati. Gestione di ventilatori automatici, pompe infusione ed emogasanalizzatori,.

Azienda Sanitaria Locale Latina, 04100 Latina.

Dall 1.08.1997 al 20.02.2017.

gestione, coordinamento ed organizzazione. Attività legate al profilo professionale del Coordinamento delle Professioni Sanitarie.

Azienda Sanitaria Locale Latina, 04100 Latina.

Sanitario.

AA.AA. 2008-2010.

Laurea Specialistica biennale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche.

Università Sapienza di Roma, sede di Latina, I facoltà di Medicina e Chirurgia.
Presidente Prof. Ferdinando Romano.
Voto 110/110.

A.A. 2006-2007.

Master di I livello in management infermieristico per le funzioni di coordinamento .

Università Sapienza di Roma, I facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di medicina Sperimentale e Patologia Policlinico Umberto I.
Presidente Prof. A. Boccia.
Voto 110/110.

A.A. 2000-2001.

Master in formazione complementare per infermieri in assistenza chirurgica in camera operatoria .

Università di Tor vergata di Roma, e Collegio IPASVI di Latina.
Voto 70/70 con lode.

!996-1997

Diploma di ragioniere e Perito Commerciale.

Istituto Scolastico A. Colabello di Formia.

!984-1985

Diploma di Infermiere Professionale

Scuola Regionale per Infermieri Professionali, Presidio Ospedaliero Dono Svizzero di Formia.

-Ottime competenze teoriche-pratiche dell assistenza infermieristica generale e clinica.
-Ottime competenze teoriche pratiche nell ambito dell area critica e dell area chirurgica, in particolare verso l assistenza in sala operatoria, la strumentazione e gestione infermieristica dell intervento chirurgico, in maniera particolare in specialità quali: Chirurgia Oncologica, Chirurgia Toracica, Chirurgia addominale, Chirurgia Ginecologica, Chirurgia Ostetrica Chirurgia Oculistica.
-Infermiere impiantatore presso il Presidio Ospedaliero Centro dei PICC (Peripherally Inserted Central Cateter con tecnica Eco-guidata.
-Ottime conoscenze teoriche pratiche sulla gestione e prevenzione degli errori e del rischio in sanità.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche sulla prevenzione e il contenimento delle infezioni e sul contenimento del rischio epidemiologico in ambito nosocomiale e sociale.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche sull assistenza rivolta alla persona, anziana, allettata o con gravi limitazioni della mobilità.
-Ottima conoscenza delle tecniche di individuazione e applicazione delle diagnosi infermieristiche per la creazione di piani assistenziali personalizzati.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche delle nozioni di educazione sanitaria rivolta alla popolazione.
-Ottime conoscenze teorico-pratiche sulla gestione del personale, gestione dei conflitti, comprensione della mission aziendale.
-Ottime capacità relazionali verso il team assistenziale e verso i pazienti, nell ottica del potenziamento dell empowerment e della customer satisfaction.
-Ottime conoscenze delle manovre di primo soccorso BLS e BLSD.
-Ottima competenza nella gestione di presidi di rianimazione tecnologicamente avanzati: Respiratori automatici, emogasanalizzatori, pompe per infusione.
-Ottima competenza sulla gestione di presidi atti alla sterilizzazione e alla conservazione dell asepsi: sterilizzatrici a vapore, a gas plasma di perossido di idrogeno, ad acido peracetico, tipologia di confezioni e modalità di stoccaggio.
-Ottima competenza sulla gestione di presidi medici per la chirurgia endoscopica e laparoscopica :Ottiche, fonte luce endoscopica, monitor, cavi a fibre ottiche, isteroscopi, isteroscopi operativi, versapoint modalità 1 e 2, Thermachoice.
-Ottima conoscenza di presidi medico chirurgici tecnologicamente avanzati, atti a contenere le emorragie intraoperatorie e ad assicurare l emostasi tissutale: bisturi elettrico force triad, bisturi ultrasuoni LEEP, bisturi radiofrequenza Ligasure, bisturi Harmonic Scalpel Ultracision.
-Ottime conoscenze teoriche e pratiche sulle corrette modalità di prelievo, gestione e conservazione delle sacche di sangue prelevato da donatori.
-Discreta conoscenza delle procedure burocratico-amministrative correlate alla gestione dell unità operativa, e dei sistemi informativi aziendali.
Discreta conoscenza delle attività di medicina territoriale e riabilitativa.

Co-curatore scientifico in Prevenzione e controllo delle infezioni associate all assistenza sanitaria. Infezioni del sito chirurgico. Sorveglianza ISC. Protocollo sperimentale HELICS . Pubblicato sulla rivista trimestrale SCIENZA DELL AMMINISTRAZIONE volume monografico, n. 4/2009, edito da Franco Angeli editore Milano.

14 15 ottobre 2004

Basic Life Support ( BLS-D) esecutore . 15 crediti.

ASL Latina

11-12-13- ottobre 2004

Tirocinio teorico-pratico sulla chirurgia robotica e mini-invasiva .

Scuola Speciale Ospedaliera di Chirurgia Robotica SACMI, ASL Alta Padovana P.O. di Camposanpiero (PD).(missione aziendale per formazione interna). 24 ore totali.

7-8-9 giugno 2004

Lineamenti di sicurezza sui luoghi di lavoro . 12 crediti.

ASL Latina Ufficio Formazione.

05.05.1999

Prevenzione dell AIDS e delle malattie trasmissibili attraverso i liquidi biologici
8 ore.

ASL Latina Ufficio Formazione.

7- 8- aprile e 29 settembre 1997.

problematiche sulla donazione degli organi . 24 ore.

Azienda USL Roma C ed ASL Latina Ufficio Formazione.

23-24-25 febbraio 2016

10° corso di chirurgia laparoscopica ginecologica.

Mytime T&T srl : presso l Ospedale S.Giovanni di Dio Fondi AUSL Latina
( ventiquattro crediti ECM)

12 dicembre 2015

Responsabilità e organizzazione: le norme deontologiche connesse alla responsabilità professionale

Collegio IPASVI Latina evento n. 3289-138006 ( otto crediti ECM).

01 ottobre 2015

Dossier Formativo e portfolio delle competenze

ASL Latina evento n. 29/678 ( dodici crediti ECM)

30 maggio 2015

Principi, procedure e strumenti per il governo clinico delle attività sanitarie.

Collegio IPASVI Latina ( nove crediti)

13-14-15-16 ottobre 2015

Training Infermieristico nel posizionamento Eco-guidato PICC e Midline.

PTV Fondazione PTV. Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
(Ventiquattro crediti ECM.)

10 ottobre 2014

Competenze specialistiche in ambito infermieristico: impianto e gestione degli accessi venosi.

PTV : Fondazione PTV. Policlinico Tor Vergata. Roma.

5 marzo 2014

Giornata Educazionale Home PICC : Corso teorico Pratico sul posizionamento eco guidato dei cateteri venosi centrali ad inserzione periferica ( PICC).

AUSL Latina

14-15 e 18 novembre 2013

Risk Management cod. evento n. LAZIO-FOR3337)

Ausl LATINA (21 crediti ECM).

28 settembre 2013

Hernia Meeting ; Focus: Treatment of Recurrent Inguinal Hernia

AUSL Latina ( tre crediti ECM)

17 18 maggio 2012

9° corso per infermieri di sala operatoria live surgery . Roma

Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Scienze Chirurgiche,
Prof. Giorgio Palazzini ( 22 crediti).

28-29-30 ottobre 2010

XIII Congresso Nazionale AICO - Torino

A.I.C.O. ( Associazione italiana Infermieri Camera Operatoria)

24 25-26 settembre 2006

Corso Internazionale di Aggiornamento Confrontare per confrontarsi esperienze dai blocchi operatori europei. Isola d Elba. 8 crediti.

A.I.C.O. ( Associazione italiana Infermieri Camera Operatoria)

21.05.2005 Marina di Carrara ( MS).

La gestione per obiettivi 11 crediti.

12 .06.2004 Terracina (LT).

morte e speranza: gesti e parole degli infermieri 8 crediti.

IPASVI Latina e Nursind

18 19-20 settembre 2003. Rieti

Sicurezza in sala Operatoria . 7 crediti.

A.I.C.O. Lazio

11.4.2002 18.4.2002 21.6.2002 Formia ( LT).

Corso di Formazione manageriale per Operatori Infermieristici 50 crediti ECM.

IPASVI Latina

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2020/2021 2° anno 1° semestre Assistenza al paziente chirurgico ore 12.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2020/2021 1° anno 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica 2° - ( in corso di svolgimento) ore 24

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2020/2021 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza infermieristica I ore 36.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2019/2020 2° anno 1° semestre Assistenza al paziente chirurgico ore 12.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2019/2020 1° anno 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica 2° - ( in corso di svolgimento) ore 24

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2019/2020 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza infermieristica I ore 36.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2018/2019 2° anno 1° semestre Assistenza al paziente chirurgico ore 12.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2018/2019 1° anno 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica 2° - ore 24

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2018/2019 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza infermieristica I ore 36.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2017/2018 2° anno 1° semestre Assistenza al paziente chirurgico ore 12.

-Relatore al 10° Corso di Laparoscopia Ginecologica - Sessione Infermieristica: La gestione infermieristica della Sala Operatoria Endoscopica Fondi 20-21-22 marzo 2018. ente formatore ASL Latina provider My Time per 18,5 crediti ECM.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2016/2017 2° anno 1° semestre Assistenza al paziente chirurgico ore 12.

Docenza presso il Master : Assistenza Chirurgica in Camera Operatoria Modulo 3 Organizzazione Sala operatoria- strumentario chirurgico- tempi chirurgici vestizione sterile. Università Sapienza di Roma, n.28357 ( in corso) Sede di Formia/ Gaeta AA. 2017/18.

Docenza presso il Master : Assistenza Chirurgica in Camera Operatoria Modulo 3 Organizzazione Sala operatoria- strumentario chirurgico- tempi chirurgici vestizione sterile. Università Sapienza di Roma, Sede di Formia/ Gaeta AA. 2016/17.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2017/2018 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza infermieristica I ore 36.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2017/2018 1° anno 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica 2° - ore 24.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2016/2017 1° anno 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica 2° - ore 24.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2016/2017 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza infermieristica I ore 36.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2015/2016 1° anno 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica 2 ore 24.

-Tutor Clinico delle sessioni pratiche del Corso Aziendale Residenziale di Formazione sul Campo Sistemi venosi a medio e lungo termine PICC e Midline: Indicazione, impianto e corretta gestione svolto presso la ASL Latina, PO Fondi, 6 giornate ( 36 ore totali di tutoraggio) , maggio/giugno 2016- accreditato per 43,3 crediti ECM.

-Relatore al Corso Aziendale Residenziale di formazione sul campo Sistemi venosi a medio e lungo termine PICC e Midline: Indicazione, impianto e corretta gestione svolto presso la ASL Latina, PO Fondi, il 9 maggio 2016- accreditato per 43,3 crediti ECM.

-Relatore al 10° Corso di Laparoscopia Ginecologica - Sessione Infermieristica: La gestione infermieristica della Sala Operatoria Endoscopica Fondi 24-25-26 febbraio 2016. ente formatore ASL Latina provider My Time.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2015/2016 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza Infermieristica ore 36.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2014/2015 1° anno, 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica ore 24.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2014/2015 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza Infermieristica ore 36.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2013/2014 1° anno, 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica ore 24.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2013/2014 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza Infermieristica ore 36.

- Docenza al Corso di riqualificazione Ausiliari in OSS Regione Lazio, codice SIMON 18930, sede OESCMI di Gaeta, in: Interventi Assistenziali rivolti alla persona . Anno 2014.

- Docenza -pratica al Corso di riqualificazione Ausiliari in OSS Regione Lazio, codice SIMON 18930, sede OESCMI di Gaeta, in: Interventi Assistenziali rivolti alla persona- Esercitazioni e bisogni di base . Anno 2014.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2012/2013 1° anno, 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica ore 16.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2012/2013 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza Infermieristica ore 24.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2011/2012 1° anno, 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica ore 16.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2011/2012 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza Infermieristica ore 24.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza, Corso W sede di Gaeta, AA 2010/2011, 1° anno, 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica totale insegnamento ore 48.

- Docenza al master di Coordinamento Infermieristico e gestione Emergenze Territoriali, Università Sapienza di Roma, Direttore Prof. Serafino Ricci, Metodologia della Ricerca Infermieristica . Anno 2010.

- Docenza al Corso per Operatore Sanitario Regione Lazio, codice SIMON 17496, Elementi di legislazione Sanitaria; ed Aspetti Tecnico operativi dell Igiene. Anno 2010.

- Docenze al Corso per Operatore Socio Sanitario, Regione Lazio, codice SIMON 17503, Elementi di legislazione Sanitaria; ed Aspetti Tecnico operativi dell igiene. Anno 2010.

- Docenza / tirocinio pratico al Corso per Operatore Socio Sanitario, Regione Lazio, codice SIMON 17503, Elementi di Primo Soccorso, Anno 2010.

-Docenza al Corso per Operatore Socio Sanitario, Regione Lazio, codice SIMON 13494, Aspetti tecnico operativi dell igiene. Anno 2010.

-Co-relatore, tesi di laurea in Infermieristica R sede di Terracina, AA 2010-11 : Sicurezza in sala operatoria: processo di sterilizzazione, procedure e tracciabilità dei presidi medico chirurgici; indagine conoscitiva nei blocchi operatori della ASL Latina .

-Tutoraggio clinico nel tirocinio del Corso per Operatori Socio Sanitari, regione Lazio, codice SIMON 11825 /asse R. Anno 2009.

-Docenza/ tirocinio pratico al corso per Operatori Socio sanitari, Regione Lazio, codice Simon 11829, Tecniche di assistenza alla persona. Anno 2009.

-Relatore alla giornata formativa Corso sulla ventilazione non Invasiva: formarsi per formare medici ed infermieri alla N.I.V. presidi ed interfacce nella Non Invasive Ventilation (N.I.V.) Terracina 18 dicembre 2009. ente formatore ASL Latina.

-Relatore alla giornata formativa Corso sulla ventilazione non Invasiva: formarsi per formare medici ed infermieri alla N.I.V. Percorso assistenziale ospedaliero di un paziente sottoposto a N.I.V.- Terracina 19 dicembre 2009. Ente formatore ASL Latina.

-Curatore tecnico-scientifico, co-organizzatore della giornata di studio 1° giornata dello studente - Formarsi per formare: prevenzione e controllo delle infezioni associate all assistenza sanitaria . Fondi 14 marzo 2009. Ente formatore :ASL Latina e Università Sapienza di Roma.

-Relatore alla giornata formativa Il processo di sterilizzazione: la sterilizzazione in ambito ospedaliero, principi teorici, pratici e normativi . Fondi ( Presidio ospedaliero) 25 settembre 2008. Ente formatore ASL Latina.

-Relatore alla giornata formativa Le figure professionali di supporto alle attività infermieristiche ed ostetriche: l O.S.S. competenze, ruolo, strumenti organizzativi - gestionali per il suo inserimento nell unità operativa . Terracina (Presidio ospedaliero) 18 aprile 2008. Ente formatore ASL Latina.

-Relatore al congresso Neoplasie dello stomaco: nuovi orizzonti in chirurgia Sessione infermieristica : La documentazione infermieristica in sala operatoria Fondi 14 dicembre 2007. Ente formatore ASL Latina

Capacità e competenze personali

Madrelingua

Francese

Inglese

Capacità e competenze sociali e tecniche

Capacità e competenze informatiche

Altre capacità e competenze

Patente

Addessi Stefano

Via Puglia,5 04022 Fondi (LT)

348-9163666 / mail : stefano.addessi@uniroma1.it

Italiana

26/02/1966

Infermiere, dipendente dalla ASL Latina a tempo indeterminato.
Iscritto all Albo IPASVI di Latina dal 20.11.1985, numero 780.

Dal 16,02.1990 al 15.09.1991

Attività di collaboratore professionale Infermiere, a tempo indeterminato per attività lavorativa a tempo pieno, presso l Istituto Chirurgico Ortopedico Traumatologico di Latina.

Infermiere di reparto, assistenza diretta ai pazienti operati.

G.I.O.M.I. s.p.a., Via Faggiana 1668, 0773/6511, 04100 Latina.

Sanitario

Dal 27.09.1991 al 21.04.1992.

Attività di collaboratore professionale Infermiere, a tempo indeterminato per attività lavorativa a tempo pieno, presso l Ospedale S. Maria Goretti di Latina.

Infermiere di reparto, assistenza diretta ai pazienti.

Azienda Sanitaria Locale Latina, 04100 Latina.

Sanitario.

Dal 22.04.1992 al 20.05.1997.

Infermiere cat. D liv.2, a tempo indeterminato, attività lavorativa a tempo pieno, presso il Presidio Ospedaliero di Fondi, U.O. Centro Rianimazione.

Infermiere. Assistenza a pazienti intubati e tracheostomizzati. Gestione di ventilatori automatici ed emogasanalizzatori.

Azienda Sanitaria Locale Latina, 04100 Latina.

Dall 1.08.1997 a tutt oggi.

Infermiere cat. D liv.5, a tempo indeterminato, attività lavorativa a tempo pieno, presso il Presidio Ospedaliero di Fondi, U.O. Blocco Operatorio ( tel. 0771/505690).

Infermiere. Collaborazione nell assistenza ai pazienti intubati, gestione e controllo di emogasanalizzatori, collaborazione con l anestesista, nell induzione di anestesie totali, sub aracnoidee, peridurali, blocchi periferici.
Assistente di sala chirurgica (strumentista).
Gestione e controllo dei processi di sterilizzazione, gestione e controllo delle procedure di sanificazione e disinfezione.
Collaborazione alla gestione del materiale istologico prodotto dall attività chirurgica eseguita nel B.O. e dei relativi referti.
Dal 25.05 2009 attività di organizzazione e coordinamento dell U.O. durante i periodi di congedo ordinario e straordinario della coordinatrice in ruolo.( prot. DS/P.O. Centro/n. 2577 del 25.05.2009).

Azienda Sanitaria Locale Latina, 04100 Latina.

Sanitario.

AA.AA. 2008-2009.

Laurea Specialistica biennale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche.

Università Sapienza di Roma, sede di Latina, I facoltà di Medicina e Chirurgia.
Presidente Prof. Ferdinando Romano.
Voto 110/110.

A.A. 2006-2007.

Master di I livello in management infermieristico per le funzioni di coordinamento .

Università Sapienza di Roma, I facoltà di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di medicina Sperimentale e Patologia Policlinico Umberto I.
Presidente Prof. A. Boccia.
Voto 110/110.

A.A. 2000-2001.

Master in formazione complementare per infermieri in assistenza chirurgica in camera operatoria .

Università di Tor vergata di Roma, e Collegio IPASVI di Latina.
Voto 70/70 con lode.

!996-1997

Diploma di ragioniere e Perito Commerciale.

Istituto Scolastico A. Colabello di Formia.

!984-1985

Diploma di Infermiere Professionale

Scuola Regionale per Infermieri Professionali, Presidio Ospedaliero Dono Svizzero di Formia.

Ottime competenze tecnico-pratiche dell assistenza infermieristica, in particolare dell area critica, della prevenzione degli errori e della prevenzione e contenimento del rischio epidemiologico in ambito sanitario.
Ottime conoscenze delle nozioni di educazione sanitaria rivolte alla popolazione.
Ottime conoscenze delle tecniche di gestione del personale, gestione dei conflitti, principi di empowerment e comprensione della mission aziendale.
Ottime capacità relazionali verso il team assistenziale ed i pazienti al fine di migliorare la customer satisfaction.
Buone conoscenze delle procedure burocratiche ed amministrative nell utilizzo dei sistemi informativi aziendali.
Ottime conoscenze delle corrette manovre di movimentazione dei carichi, di assistenza alla persona, di applicazione delle diagnosi infermieristiche per la creazione di piani assistenziali personalizzati.
Ottime conoscenza di manovre di primo soccorso BLS e BLSD.
Ottima competenza sulla gestione di presidi medici tecnologicamente avanzati : respiratori automatici, emogas analizzatori, pompe per infusione, ottiche e strumenti laparoscopici, metodi di sterilizzazione avanzati (gas plasma a perossido di idrogeno, acido peracetico).

Curatore scientifico in Prevenzione e controllo delle infezioni associate all assistenza sanitaria. Infezioni del sito chirurgico. Sorveglianza ISC. Protocollo sperimentale HELICS . Pubblicato sulla rivista trimestrale SCIENZA DELL AMMINISTRAZIONE volume monografico, n. 4/2009, edito da Franco Angeli editore Milano.

14 15 ottobre 2004

Basic Life Support ( BLS-D) esecutore . 15 crediti.

ASL Latina

11-12-13- ottobre 2004

Tirocinio teorico-pratico sulla chirurgia robotica e mini-invasiva .

Scuola Speciale Ospedaliera di Chirurgia Robotica SACMI, ASL Alta Padovana P.O. di Camposanpiero (PD).(missione aziendale per formazione interna). 24 ore totali.

7-8-9 giugno 2004

Lineamenti di sicurezza sui luoghi di lavoro . 12 crediti.

ASL Latina Ufficio Formazione.

05.05.1999

Prevenzione dell AIDS e delle malattie trasmissibili attraverso i liquidi biologici
8 ore.

ASL Latina Ufficio Formazione.

7- 8- aprile e 29 settembre 1997.

problematiche sulla donazione degli organi . 24 ore.

Azienda USL Roma C ed ASL Latina Ufficio Formazione.

17 18 maggio 2012

9° corso per infermieri di sala operatoria live surgery . Roma

Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Scienze Chirurgiche,
Prof. Giorgio Palazzini ( 22 crediti).

28-29-30 ottobre 2010

XIII Congresso Nazionale AICO - Torino

A.I.C.O. ( Associazione italiana Infermieri Camera Operatoria)

24 25-26 settembre 2006

Corso Internazionale di Aggiornamento Confrontare per confrontarsi esperienze dai blocchi operatori europei. Isola d Elba. 8 crediti.

A.I.C.O.

21.05.2005 Marina di Carrara ( MS).

La gestione per obiettivi 11 crediti.

12 .06.2004 Terracina (LT).

morte e speranza: gesti e parole degli infermieri 8 crediti.

IPASVI Latina e Nursind

18 19-20 settembre 2003. Rieti

Sicurezza in sala Operatoria . 7 crediti.

A.I.C.O. Lazio

11.4.2002 18.4.2002 21.6.2002 Formia ( LT).

Corso di Formazione manageriale per Operatori Infermieristici 50 crediti.

IPASVI Latina

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2011/2012 1° anno, 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica ore 16.

Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza di Roma, Corso W sede di Gaeta, AA 2011/2012 1° anno 1° semestre Basi dell Assistenza Infermieristica ore 24.

-Docenza presso il C.d.L. Infermieristica Università Sapienza, Corso W sede di Gaeta, AA 2010/2011, 1° anno, 2° semestre Infermieristica Generale e Clinica totale insegnamento ore 48.

- Docenza al master di Coordinamento Infermieristico e gestione Emergenze Territoriali, Università Sapienza di Roma, Direttore Prof. Serafino Ricci, Metodologia della Ricerca Infermieristica . Anno 2010.

- Docenza al Corso per Operatore Sanitario Regione Lazio, codice SIMON 17496, Elementi di legislazione Sanitaria; ed Aspetti Tecnico operativi dell Igiene. Anno 2010.

- Docenze al Corso per Operatore Socio Sanitario, Regione Lazio, codice SIMON 17503, Elementi di legislazione Sanitaria; ed Aspetti Tecnico operativi dell igiene. Anno 2010.

- Docenza / tirocinio pratico al Corso per Operatore Socio Sanitario, Regione Lazio, codice SIMON 17503, Elementi di Primo Soccorso, Anno 2010.

-Docenza al Corso per Operatore Socio Sanitario, Regione Lazio, codice SIMON 13494, Aspetti tecnico operativi dell igiene. Anno 2010.

-Tutoraggio clinico nel tirocinio del Corso per Operatori Socio Sanitari, regione Lazio, codice SIMON 11825 /asse R. Anno 2009.

-Docenza/ tirocinio pratico al corso per Operatori Socio sanitari, Regione Lazio, codice Simon 11829, Tecniche di assistenza alla persona. Anno 2009.

-Relatore alla giornata formativa Corso sulla ventilazione non Invasiva: formarsi per formare medici ed infermieri alla N.I.V. presidi ed interfacce nella Non Invasive Ventilation (N.I.V.) Terracina 18 dicembre 2009. ente formatore ASL Latina.

-Relatore alla giornata formativa Corso sulla ventilazione non Invasiva: formarsi per formare medici ed infermieri alla N.I.V. Percorso assistenziale ospedaliero di un paziente sottoposto a N.I.V.- Terracina 19 dicembre 2009. Ente formatore ASL Latina.

-Curatore tecnico-scientifico, co-organizzatore della giornata di studio 1° giornata dello studente - Formarsi per formare: prevenzione e controllo delle infezioni associate all assistenza sanitaria . Fondi 14 marzo 2009. Ente formatore :ASL Latina e Università Sapienza di Roma.

-Relatore alla giornata formativa Il processo di sterilizzazione: la sterilizzazione in ambito ospedaliero, principi teorici, pratici e normativi . Fondi ( Presidio ospedaliero) 25 settembre 2008. Ente formatore ASL Latina.

-Relatore alla giornata formativa Le figure professionali di supporto alle attività infermieristiche ed ostetriche: l O.S.S. competenze, ruolo, strumenti organizzativi - gestionali per il suo inserimento nell unità operativa . Terracina (Presidio ospedaliero) 18 aprile 2008. ente formatore ASL Latina.

-Relatore al congresso Neoplasie dello stomaco: nuovi orizzonti in chirurgia Sessione infermieristica : La documentazione infermieristica in sala operatoria Fondi 14 dicembre 2007. Ente formatore ASL Latina.

-Co-relatore al congresso: Giornate ginecologiche pontine 2004; Sessione Infermieristica: La gestione infermieristica della Sala Operatoria Endoscopica Fondi 12-13-14 aprile 2004. ente formatore ASL Latina.

Italiana

Scarsa conoscenza e comprensione

Buona conoscenza e comprensione

Capacità di lavorare in gruppo maturata in molteplici situazioni in cui era indispensabile la collaborazione tra diverse figure professionali, rafforzata dall esperienza pratica e clinica maturata presso le strutture ospedaliere.
Buone capacità di gestione del personale e relazione con pazienti chirurgici.

Ottima conoscenza di Microsoft Word, Power Point, utilizzo di e-mail e navigazione web. Discreta conoscenza di Microsoft Excel.

-Attività nella Croce Rossa Italiana dall anno 2001 al 2004, sede di Fondi (LT), in qualità di Volontario del Soccorso e Monitore di primo soccorso.
-Attività di volontariato presso l Avis provinciale di Latina, comprensorio di Fondi-Monte S. Biagio-Campodimele-Lenola - Sperlonga, in qualità di Infermiere prelevatore dal 1999 a tutt oggi.
-Conoscenze di elementi di primo soccorso, trasporto infermi, educazione sanitaria.

Automobilistica categoria B .