Skip to content

Archeologia - Obiettivi formativi - Conoscenze richieste per l'accesso

Sono richiesti i seguenti requisiti di accesso:
Laurea o titolo equipollente, conseguito in Italia o all'estero, purché siano attuate le condizioni di seguito elencate.
Almeno 30 CFU (3 esami per le lauree quadriennali) maturati nell'ambito dei settori scientifico-disciplinari sottoelencati:
L-ANT/01 Preistoria e protostoria
L-ANT/04 Numismatica
L-ANT/06 Etruscologia e antichità italiche
L-ANT/07 Archeologia classica
L-ANT/08 Archeologia cristiana e medievale
L-ANT/09 Topografia antica
L-ANT/10 Metodologie della ricerca archeologica
L-OR/02 Egittologia e civiltà copta
L-OR/03 Assiriologia
L-OR/04 Anatolistica
L-OR/05 Archeologia e storia dell'arte del vicino oriente antico
L-OR/06 Archeologia fenicio punica
L-OR/11 Archeologia e storia dell'arte musulmana
L-OR/16 Archeologia e storia dell'arte dell'India e dell'Asia centrale
L-OR/20 Archeologia, storia dell'arte e filosofie dell'Asia orientale
Almeno 60 CFU (5 esami per le lauree quadriennali) maturati nell'ambito dei settori scientifico-disciplinari sottoelencati:
da L-ANT/01 a L-ANT/10
L-ART/01, L-ART/04
da L-FIL-LET/01 a L-FIL-LET/12
L-LIN/01 Glottologia e linguistica
da L-OR/01 a L-OR/18
da L-OR/20 a LOR/23
M-DEA/01, M-GGR/01, M-GGR/02
M-STO/01, da MSTO/06 a M-STO/09
Da BIO/01 a BIO/05, BIO/07, BIO/08, BIO/10
da CHIM/01 a CHIM/06, CHIM/12, FIS/07
GEO/01, GEO/02, GEO/04, GEO/07, GEO/08, GEO/09, GEO/11
ICAR/06, ICAR/15, ICAR/17, ICAR/18, ICAR/19
ING-INF/05
IUS/01, IUS/09, IUS/10, IUS/14
SPS/05, SPS/13, SPS/14
È richiesta inoltre un’ottima conoscenza di almeno una lingua dell'UE diversa dall'italiano.
Lo studente non italofono deve possedere una buona conoscenza dell'italiano parlato.
La definizione delle modalità per la verifica della adeguatezza della preparazione viene rinviata al Regolamento Didattico del Corso di Studio.