Skip to content

Assistenza sanitaria (abilitante alla professione sanitaria di Assistente sanitario) Roma Azienda Policlinico Umberto I - Obiettivi formativi - Organizzazione e responsabilità della AQ a livello del Corso di Studio

La commissione per l’Assicurazione della Qualità AQ del corso di studio si attiva nel 2005, su indicazione del Senato Accademico, sul modello informativo del Consiglio nazionale per la valutazione del sistema universitario (RdR 1/04) e denominato PerCorso Qualità (PCQ). Il PCQ presuppone una progettazione e una gestione dei corsi secondo criteri finalizzati al perseguimento e al miglioramento continuo della qualità, intesa sia come conformità al progetto formativo del corso, sia come soddisfazione delle diverse parti interessate. Ogni corso di studio ha istituito la propria commissione qualità La Commissione AQ opera sulle indicazioni fornite dal Team Qualità sulla base di Linee guida per l’autovalutazione dei corsi, allineate alla normativa di riferimento, agli indirizzi strategici dell’Ateneo e alle indicazioni nazionali (Fondazione CRUI) e europee (ENQA, ESG di Bergen). il Comitato di Monitoraggio coordina e supporta le attività delle Commissioni Qualità. Il gruppo di AQ controlla l'attuazione politica della qualità secondo le indicazioni degli organi decisionali di Sapienza, qualità definita attraverso gli opportuni indicatori di efficienza e efficacia. A tal fine il gruppo AQ: 1. Dispone interventi di sostegno alla didattica, monitorando un piano di assistenza e counseling agli studenti con l'obiettivo di aiutarli a superare eventuali difficoltà nel corso dei loro studi e nello svolgimento della tesi; 2. segue l'attività di tutoraggio agli studenti fuori corso e in regime di part-time; 3. assume tutte le misure utili ad incentivare la partecipazione degli studenti alla rilevazione delle loro opinioni sui corsi frequentati. Il gruppo di gestione AQ si riunisce periodicamente al fine di monitorare le azioni correttive proposte nei rapporti di Riesame.