Skip to content

La prova finale consiste nella discussione, davanti ad una commissione di docenti, di una tesi scritta di laurea magistrale, realizzata sotto la guida di un docente, in cui il candidato dimostri la capacità di applicare le sue conoscenze alla realizzazione di una ricerca in uno degli ambiti costitutivi del Corso, di servirsi degli strumenti specifici, di formulare e discutere questioni di carattere scientifico con autonomia di giudizio e di esporre in forma efficace i risultati della ricerca. La tesi sarà corredata di un abstract in lingua straniera (inglese, francese, spagnolo, tedesco).