Skip to content

Il corso è stato erogato per la prima volta nell'anno accademico 2000-2001, come trasformazione del Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (vecchio ordinamento) attivo fin dal 1990. Dato il notevole numero di immatricolati il corso ha richiesto fin dalla sua accensione l'attivazione di canali paralleli. Nel 2008 si è provveduto ad un radicale ripensamento del corso in vista dell'ordinamento 270. Dal 2009-2010 il corso è diventato ordinamento 270.

Dall'anno accademico 2013-2014 il corso di laurea prevede un percorso articolato in tre curricula:

  • Ingegneria Informatica
  • Ingegneria Automatica
  • Sistemi Informatici

Il curriculum in Sistemi Informatici si differenzia da quello in Ingegneria Informatica per gli ulteriori contributi alla preparazione nel saper fare, attraverso uno Stage, tipicamente svolto in un contesto lavorativo aziendale. Questo lo rende maggiormente pronto ad essere inserito nel mondo del lavoro direttamente alla fine del percorso di studio. Il curriculum Sistemi Informatici deriva dallo spegnimento del corso di laurea in Ingegneria dei Sistemi informatici (erogato per la prima volta nell'a.a. 2009-2010, con attivazione simultanea di tre anni).

Nel 2014-2015 i contenuti del corso sono stati profondamente rivisti e aggiornati con speciale riguardo ai programmi degli insegnamenti a contenuto informatico. A partire dallo stesso anno l'accesso al corso è diventato a numero programmato.