Skip to content

Fisica - Laurearsi

La prova finale consiste nella discussione di una tesi, costituita da un documento scritto, preferibilmente in lingua inglese, che presenta i risultati di uno studio originale, teorico o sperimentale, su un argomento di ricerca. La preparazione della tesi si svolge sotto la direzione di un relatore (che può essere un docente del Corso di laurea, o di altri corsi di laurea italiani o stranieri o di un ente di ricerca italiano o straniero) e si svolge di norma nel secondo anno del corso, occupandone circa i tre quarti del tempo complessivo.