Skip to content

Biologia e Tecnologie Cellulari - Obiettivi formativi

Il corso di studio ha come obiettivo l'approfondimento delle conoscenze nel campo della applicazioni della Biologia Cellulare con particolare riferimento alle tecnologie cellulari in campo microbico, vegetale ed animale. Attraverso lo studio delle più recenti acquisizioni sui meccanismi di funzionamento comuni e sulle diversità che caratterizzano i diversi tipi cellulari, dai procarioti alle cellule animali e vegetali, il corso di studio si propone di approfondire le conoscenze nei seguenti campi di interesse della biologia cellulare e delle sue applicazioni:
• meccanismi molecolari di processi fondamentali della biologia cellulare quali la compartimentalizzazione intracellulare, le vie di segnalazione, i meccanismi di interazione cellula-microrganismi, i meccanismi del differenziamento cellulare e microbico.
• processi biochimici, genetici e metabolici alla base delle tecnologie cellulari in campo vegetale, microbico ed animale.
• principali sistemi cellulari impiegati nelle biotecnologie industriali
• approcci genomici, proteomici e metabolomici per lo studio e la manipolazione di funzioni cellulari
L’acquisizione delle conoscenze nei campi sopra citati è raggiunta anche mediante l’illustrazione delle più avanzate metodiche sperimentali attualmente in uso e del metodo scientifico d'indagine.
La particolare attenzione all’uso di appropriate tecniche di indagine, uso del metodo scientifico e interpretazione dei dati sperimentali basata anche su elaborazioni matematiche e statistiche, permette agli studenti di acquisire competenze per la progettazione degli esperimenti, l'interpretazione dei dati sperimentali ed l’esposizione degli stessi anche in ambiente internazionale.
Questi obiettivi sono raggiunti attraverso la organizzazione della didattica in corsi obbligatori per tutti i percorsi formativi nelle discipline della Biologia Cellulare, Biologia e Fisiologia Vegetale, Microbiologia Generale, Chimica Industriale e Biotecnologie microbiche. Nell’ambito del percorso formativo di questa laurea magistrale sarà posta molta attenzione a favorire un’ampia ed indipendente elaborazione personale del proprio percorso formativo. A questo scopo saranno forniti un numero congruo di insegnamenti opzionali attraverso i quali ogni studente potrà raggiungere quindi un maggior grado di specializzazione su uno o più aspetti applicativi delle tecnologie cellulari in campo animale vegetale o microbico. Ogni studente potrà inoltre caratterizzare in modo responsabile il proprio percorso formativo grazie ad un numero di CFU adeguato per lo svolgimento di tirocinio e tesi. Questa fase del percorso formativo è particolarmente rilevante per questa laurea magistrale, in quanto assicura una attività formativa pratica adeguata al raggiungimento degli obiettivi del corso di laurea e permette l’accesso ad attività internazionali.
In sintonia con questi obbiettivi, la didattica è organizzata in semestri. Nei primi due semestri lo studente, seguendo i corsi fondamentali, acquisirà una serie di conoscenze propedeutiche ad una consapevole scelta dei corsi opzionale e dell’argomento di tesi. Il terzo e quarto semestre sarà dedicato al completamento ed approfondimento delle conoscenze, ed allo svolgimento della attività sperimentale ed all’elaborazione della tesi.