Skip to content

Chimica e tecnologia farmaceutiche - Laurearsi - Calcolo della media e criteri per l'attribuzione del voto di laurea

Laurea magistrale a ciclo unico - LMCU

CALCOLO DELLA MEDIA E CRITERI PER L'ATTRIBUZIONE DEL VOTO DI LAUREA

  • Il voto di ammissione all'esame di laurea è dato dalla media aritmetica dei voti degli esami di profitto.

La media di partenza viene predisposta dalla Segreteria Studenti che la trasmette alla Segreteria didattica. Ogni laureando, nei giorni immediatamente precedenti alla propria seduta di laurea, può consultare in Segreteria didattica la propria media.

  • Alla media, espressa in centodecimi, vengono aggiunti:
  1. 0,33/110 di voto per ogni esame di profitto superato con lode;
  2. 1/110 di voto se l’esame di laurea viene sostenuto nell’a.a. in cui lo studente, da certificato di carriera scolastica, risulta iscritto al V anno in corso;
  3. 1/110 di voto se la preparazione della tesi è stata svolta all'estero per un periodo non inferiore a sei mesi;
  4. 0,5/110 di voto se lo studente ha superato tutti gli esami del I e del II anno entro la fine del III anno di corso;
  5. 0,5/110 di voto per gli studenti che si laureano nella sessione di marzo del I anno fuori corso.
  • In sede di laurea, al voto di ammissione, così come determinato in base ai precedenti punti, la commissione di laurea può aggiungere, sulla base della valutazione dell’impegno profuso e della qualità dell’esposizione, fino a un massimo di 11 punti.

La lode può essere eventualmente proposta dal relatore e deve essere approvata all'unanimità.