Skip to content

Geologia di esplorazione - Obiettivi formativi - Abilità comunicative

I laureati saranno in grado di illustrare e valutare criticamente i risultati delle indagini effettuate, di redigere relazioni, di comunicare i risultati della propria ricerca ricorrendo ai più comuni pacchetti informatici. Conosceranno la terminologia geologica anche in lingua inglese, così da poter operare anche in ambito internazionale.
I laureati avranno acquisito una buona conoscenza e le competenze necessarie alla Geologia di Esplorazione, un’elevata capacità di comunicazione in modo da poter essere interlocutori validi ed efficaci nelle diverse tipologie di attività sia professionali che scientifiche e/o accademiche.
Oltre a singoli esami di profitto la prova finale offre agli studenti un'ulteriore opportunità di approfondimento e di verifica delle sue capacità di comunicazione del lavoro svolto. Essa prevede, infatti, la discussione di un elaborato, su una tematica scelta tra quelle affrontate durante il suo percorso di studi. Oggetto di valutazione in questo caso non sono solo i contenuti dell'elaborato, ma anche le capacità di sintesi, chiarezza di esposizione e capacità comunicativa.
Un momento formativo significativo offerto dal CdS è l'opportunità di stage e tirocini sia in Italia che all’estero per avvicinarsi al mondo del lavoro e per prendere contatto con realtà scientifiche differenti da quella italiana e migliorare la conoscenza e la capacità di esprimersi in inglese.