Skip to content

Intelligenza Artificiale e Robotica - Insegnamenti - Descrizione del percorso di formazione

Laurea magistrale - LM

Descrizione del percorso formativo
L’articolazione del percorso formativo porterà il laureato magistrale in Intelligenza Artificiale e Robotica ad acquisire, oltre alle competenze caratterizzanti la figura professionale, competenze specifiche ad uno dei settori dell’Ingegneria Informatica e/o Automatica. Il completamento del percorso formativo consente allo studente sia di approfondire le proprie conoscenze nel settore di interesse, sia di perfezionare le proprie capacità comunicative attraverso corsi seminariali.
Per fornire un’adeguata esperienza nello sviluppo di una capacità di risoluzione di problemi e di progettazione di sistemi di Intelligenza Artificiale e Robotica il curriculum prevede lo svolgimento di una tesi di laurea che comporta l’acquisizione di 27 crediti.
Il percorso formativo è articolato come segue:

Insegnamenti caratterizzanti obbligatori (48 crediti)
Che forniscono le competenze di base comuni nei campi dell’Intelligenza Artificiale, della Robotica, dell’Informatica Grafica e della Visione
Insegnamenti caratterizzanti specialistici (18 crediti a scelta)
Che forniscono le competenze specialistiche con la scelta tra 2 ambienti principali, Robotica o Intelligenza Artificiale
Insegnamenti affini ed integrativi (12 crediti a scelta)
Che forniscono competenze da SSD affini diversi da quelli caratterizzanti
Insegnamenti seminariali (3 crediti)
A scelta dello studente (12 crediti)
Tesi di laurea (27 crediti)

Per ciascun insegnamento possono essere previste lezioni frontali, esercitazioni, laboratori, lavori di gruppo, ed ogni altra attività che il docente ritenga utile alla didattica. La verifica dell’apprendimento relativa a ciascun insegnamento avviene di norma attraverso un esame (E) che può provvedere prove orali e/o scritte secondo modalità definite dal Docente e comunicate insieme al programma. Per alcune attività non è previsto un esame ma un giudizio di idoneità (V) anche in questo caso le modalità di verifica sono definite dal docente.

La laurea magistrale in Intelligenza Artificiale e Robotica prevede un percorso di eccellenza che ha lo scopo di valorizzare la formazione degli studenti iscritti, meritevoli ed interessati ad attività di approfondimento e di integrazione culturale. Il percorso di eccellenza consiste in attività formative aggiuntive a quelle del corso di studio al quale è iscritto lo studente. Il complesso di tali attività non dà luogo al riconoscimento di crediti utilizzabili per il conseguimento dei titoli universitari rilasciati dall'Università “La Sapienza”. L'accesso al percorso di eccellenza avviene al termine del primo anno di corso, su domanda dello studente, che deve essere in possesso dei requisiti minimi illustrati nel seguito. Ad ogni studente verrà assegnato un tutore. Le modalità di accesso e le attività previste per il percorso di eccellenza sono indicate nel sito web del corso.