Skip to content

Matematica - Obiettivi formativi - Autonomia di giudizio

Obiettivi proposti: I laureati in matematica:

- sono in grado di costruire e sviluppare argomentazioni logiche con una chiara identificazione di assunti e conclusioni;
- sono in grado di riconoscere dimostrazioni corrette, e di individuare ragionamenti fallaci;
- sono in grado di proporre e analizzare modelli matematici associati a situazioni concrete derivanti da altre discipline, e di usare tali modelli per facilitare lo studio della situazione originale;
- hanno esperienza di lavoro di gruppo, ma sanno anche lavorare bene autonomamente.

Lo sviluppo di tali capacità avviene mediante le lezioni, le esercitazioni e le attività di laboratorio.

La verifica di tali capacità avviene:
1) durante gli esami finali e le prove in itinere.
2) durante la prova finale.