Skip to content

Statistica, economia e società - Laurearsi - Calcolo della media

Laurea - L

La Commissione giudicatrice per la prova finale esprime la sua votazione in centodecimi con le seguenti modalità di assegnazione del voto:

  • la media dei voti è calcolata con pesi proporzionali ai crediti dei singoli esami sostenuti (media ponderata);
  • sono considerati, ai fini della media, tutti gli esami sostenuti nel corso di studio o convalidati da passaggi da altri corsi di laurea;
  • le eventuali “lodi” riportate negli esami di profitto non concorrono a determinare il voto medio;
  • la prova finale è valutata con un incremento di punteggio da 0 a 6;
  • ai laureandi in corso (dove la definizione “in corso” dipende dal Manifesto degli Studi dell’a.a. vigente nel quale lo studente consegue la laurea) sono assegnati 3 punti di incremento;
  • la Commissione giudicatrice della prova finale, con delibera unanime, può concedere al candidato che raggiunge il massimo dei voti (110/110) la lode.