Skip to content

Analisi Economica delle Istituzioni Internazionali - Insegnamenti - Descrizione del percorso di formazione

Il percorso formativo è articolato in 120 CFU e include 12 prove d’esame, oltre ad un laboratorio informatico. Include altresì attività a scelta dello studente per un totale di 9 CFU.
Il primo anno prevede attività formative dedicate al consolidamento e all’approfondimento delle conoscenze di base, sia economiche sia statistiche. Prevede al-tresì un primo nucleo di insegnamenti specialistici, a carattere interdisciplinare, nei campi della regolamentazione dei mercati e del welfare, nonché all’analisi interdisciplinare della fiscalità nei paesi europei.
Il secondo anno comprende insegnamenti avanzati di economia internazionale e di economia monetaria, accompagnata dall’acquisizione di strumenti econometrici avanzati.
Per agevolare gli studenti con un background matematico-statistico debole, si or-ganizzano corsi di sostegno in matematica e statistica da svolgersi nel primo semestre del primo anno. Gli studenti che non provengono da lauree nella classe delle scienze econo-miche (L-33), sono fortemente invitati a seguire tali corsi di sostegno. Per maggiori infor-mazioni si rimanda al sito del dipartimento (www.diss.uniroma1.it) e a quello della facoltà (www.spsc.uniroma1.it).
La tesi di laurea dev’essere discussa in un settore scientifico disciplinare che sia stato oggetto d’esame. È assegnata da un docente su un argomento e con un titolo con-cordati.