Skip to content

Architettura del paesaggio - Obiettivi formativi - Conoscenze richieste per l'accesso

Per l'accesso alla Laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio è necessario essere in possesso di un diploma di laurea o titolo equipollente.
Il titolo deve attestare le competenze acquisite nei campi dell'analisi, della rappresentazione e del progetto del paesaggio, del giardino, del territorio e dell'ambiente, urbano ed extraurbano, in termini di comprensione, gestione dati, rappresentazione, nonché avere nozioni di base in materia di scienze naturali (geologia, botanica, ecologia), delle scienze agrarie e forestali, e diritto dell'ambiente e del paesaggio.
Hanno accesso alla Laurea Magistrale in Architettura del paesaggio gli studenti in possesso di una Laurea Triennale conseguita presso corsi di studi nelle seguenti classi di laurea:
D.M. 270/04:
Classe L-17, Scienza dell'architettura
Classe L-21, Scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale
Classe L-23 Scienze e tecniche dell'edilizia
Classe L-25 Scienze e tecnologie agrarie e forestali
D.M. 509/99
Classe 4, Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile
Classe 7 Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale

Occorre, inoltre, aver conseguito almeno 90 CFU nei seguenti settori scientifico disciplinari: MAT/05, BIO/01, BIO/02, BIO/03, BIO/07, GEO/04, GEO/05, ICAR/07, ICAR/08, ICAR/09, ICAR/12, ICAR/13, ICAR/14, ICAR/15, ICAR/16, ICAR/17, ICAR/18, ICAR/19, ICAR/20, ICAR/21, ICAR/22, AGR/01, AGR/02, AGR/03, AGR/04, AGR/05, AGR/08, AGR/10, IUS/09, IUS/10, INF/01, ING-INF/05, ING-IND/11, SPS/10.

Tutti i requisiti sopraindicati sono condizione essenziale per l'iscrizione alla laurea magistrale, previa verifica del possesso di detti requisiti e della personale preparazione dello studente.
Le modalità di verifica della preparazione personale sono stabilite dal regolamento didattico del corso di studio.
Eventuali integrazioni curriculari in termini di CFU devono essere acquisite prima della verifica della preparazione individuale.