Skip to content

I laureati nella classe L/SNT1 della professione sanitaria di Infermiere, ai sensi dll'Art.6, Comma 3, del D.Lgs. 30/12/1992 N. 502 e successive modificazioni e integrazioni e ai sensi della L. 10/08/2000, N. 251, Art. 1, Comma 1, sono i professionisti sanitari che svolgono attività dirette alla prevenzione, alla cura, alla riabilitazione e alla salvaguardia della salute individuale e collettiva, espletando le funzioni individuate dalle norme istitutive del relativo profilo professionale (D.M. 14/09/1994, N. 739) nonchè dello specifico Codice Deontologico (2009) ed utilizzando metodologie di pianificazione per obiettivi dell'assistenza infermieristica nelle età evolutive, adulta e geriatrica.
Il raggiungimento delle competenze professionali si attua attraverso una formazione teorica e pratica così da garantire, al termine del percorso formativo (180 crediti formativi articolati in tre anni di corso), la piena padronanza delle competenze infermieristiche necessarie e la loro spendibilità nei contesti sanitari, socio-sanitari ed a livello territoriale.
Particolare rilievo, come parte integrante e qualificante della formazione professionale, riveste l'attività formativa di laboratorio per un totale di 3 CFU e di tirocinio clinico, per un totale di 60 CFU, attuata con la supervisione e la guida di tutor professionali appositamente preposti.