Skip to content

Chimica e tecnologia farmaceutiche - Insegnamenti - Descrizione del percorso di formazione

Laurea magistrale a ciclo unico - LMCU

Descrizione del Percorso di Formazione
Il percorso formativo del corso di studio si sviluppa prevedendo l’acquisizione di: 1) conoscenze utili sia per la ricerca finalizzata all'innovazione nel settore del farmaco che per la produzione ed il controllo dei medicinali al fine di garantirne l'efficacia, la sicurezza e la qualità secondo quanto disposto dalle norme di buona fabbricazione vigenti anche a tutela della sicurezza ambientale ed industriale; 2) padronanza del metodo scientifico d’indagine; 3) conoscenze multidisciplinari, fondamentali per la comprensione dei farmaci, della loro struttura ed attività in rapporto alla loro interazione con le biomolecole a livello cellulare e sistemico, nonché per le necessarie attività di preparazione e controllo dei medicamenti 4) conoscenze chimiche, biologiche e tecnologiche, integrate con quelle di farmacoeconomia e farmacovigilanza. 5) conoscenze riguardanti le leggi nazionali e comunitarie che regolano le varie attività del settore, proprio della figura professionale che, nell'ambito dei medicinali e dei prodotti per la salute in genere, deve garantire i requisiti di sicurezza, qualità ed efficacia, richiesti dalle normative dell'OMS e dalle direttive nazionali ed europee; 6) conoscenze utili all'espletamento professionale del servizio farmaceutico che consente il loro impiego nell'ambito del servizio sanitario nazionale; 7) capacità di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche alla letteratura scientifica del settore.
Per approfondimenti: https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/corso/2018/chimica-e-tecnologia-far...
Descrizione dei metodi di accertamento
La verifica del profitto avviene per mezzo di un’idonea prova di esame che può comprendere l’uso di colloqui e di prove scritte consistenti nella stesura di elaborati. Oltre all’acquisizione dei crediti, ciascun esame dà luogo a una valutazione espressa in trentesimi. Per alcune prove la valutazione non si esprime con un voto, ma solo con un giudizio di idoneità. Le prove d’esame si svolgono nei periodi stabiliti e pubblicati dai singoli docenti in Infostud, su cui gli studenti potranno prenotarsi tramite personali credenziali d’accesso.