Skip to content

Comunicazione Scientifica Biomedica LM-59 - Obiettivi formativi - Abilità comunicative

I laureati del corso di laurea magistrale in “Comunicazione scientifica biomedica” possiedono avanzate capacità di comunicazione e interazione con interlocutori specialisti e non specialisti.
Le abilità comunicative scritte ed orali sono sviluppate durante le attività seminariali e le attività formative che
prevedono la partecipazione attiva dello studente, attraverso la preparazione di relazioni e documenti scritti e
l'esposizione orale dei medesimi e/o di testi , documenti o video-documenti proposti dai docenti. L'acquisizione delle abilità comunicative avviene inoltre attraverso le attività di tirocinio-stage, nonché tramite la redazione della prova finale e la discussione della medesima.
La verifica dell'acquisizione di abilità comunicative avviene tramite la valutazione della capacità espositiva e
argomentativa dello studente nell'ambito delle attività formative e seminariali, di stage e della prova finale, nonché
attraverso la valutazione delle relazioni , dei documenti scritti e dei video-documenti preparati dallo studente all'interno delle singole attività che lo prevedono.