Skip to content

Comunicazione Scientifica Biomedica LM-59 - Obiettivi formativi - Capacità di apprendimento

I laureati in “Comunicazione scientifica biomedica” sono in grado di scegliere, in piena autonomia e responsabilità, percorsi di approfondimento e avanzamento, sia in relazione al proseguimento degli studi (master di II livello, dottorati di ricerca o titoli equipollenti all'estero) sia a specifici
sbocchi professionali.
Le capacità di apprendimento sono conseguite nel percorso di studio nel suo complesso, con riguardo in particolare
allo studio individuale previsto alla preparazione di progetti individuali, all'esperienza di stage e tirocinio, e
all'attività svolta per la preparazione della prova finale.
La capacità di apprendimento viene valutata attraverso forme di verifica durante le attività formative,
richiedendo la presentazione di dati reperiti autonomamente; attraverso l'attività di tutorato nello svolgimento di
progetti individuali e di stage e tirocinio; attraverso la valutazione della capacità di auto-apprendimento maturata
durante lo svolgimento dell'attività relativa alla prova finale.