Skip to content

Ingegneria Chimica - Sbocchi lavorativi - Ingegneria chimica

Italiano

La figura professionale dell'ingegnere chimico è apprezzata in mlti settori dell'industria e dei servizi per l'ottima preparazione generale e la sua versatilità nell'affrontare problemi di diversa natura.

Il settore di impiego largamente prevalente è nel campo privato, e i principali campi di attività sono i seguenti:

  • Progettazione di impianti di processo (petroliferi, chimici, farmaceutici, ecc.) nell'ambito delle società di ingegneria, per lo sviluppo della progettazione del processo, l'analisi degli aspetti HSE (Health Saferty & Environment), la preventivazione dei costi, l'assistenza alla costruzione e all'avviamento degli impianti;
  • Gestione degli impianti di produzione (raffinerie, complessi petrolchimici, industrie chimiche, farmaceutiche, alimentari, ecc.) assicurando il raggiungimento degli obiettivi di qualità dei prodotti e di risparmio energetico, nel rispetto della sicurezza e dell'ambiente;
  • Progettazione e gestione di impianti di trattamento di effluenti solidi, liquidi e gassosi, finalizzati alla protezione ambientale;
  • Ricerca e sviluppo tecnologico, con particolare attenzione allo sviluppo dei materiali e alle applicazioni innovative, soprattutto in campo biotecnologico e biomedico;
  • Supporto tecnico in società di servizi e pubbliche amministrazioni nel campo dell’energia, dell’ambiente, della sicurezza e dei beni culturali.

English

The chemical engineer preparation is appreciated in many fields of the industry and of services for the industry, due to his/her good technical skills and versatility, which allow he/she to face problems of different nature.

The main occupation of chemical engineers is in private firms, invoved in activities such as:

  • Process design of plants (chemical, petrochemical, pharmaceutical, etc.), employed by engineering companies  to develop process design, analyze HSE (Health Saferty & Environment) aspects, estimate plant costs, support plant construction and start-up;
  • Management of process plants (chemical. petrochemical, refineries, pharmaceuticals, biochemical, food, etc.) ensuring that the objectives of interest, in terms of production quality, and energy conservation are attained, and allsafety and environment regulation are respected;
  • Design and management of plants for solid, liquid and gaseous effluents treatment, in order to prevent environmental damages;
  • Research and technological development, especially concerning innovative materials and their application, such as im biomedical and biotecnological fields;
  • Technical support to tertiary industries and public services, in the fields of energy, environment, safety and cultural bodies.