Iscriversi

La data ultima per l'immatricolazione al corso di Laurea Magistrale è il 30/01/2019

Il corso
  • Codice corso: 29915
  • Facoltà: Ingegneria civile e industriale
  • Dipartimento: INGEGNERIA CIVILE, EDILE E AMBIENTALE
  • Durata: 2 anni
  • Classe di Laurea: LM-24
  • Tipologia di corso: Laurea magistrale
  • Modalità di accesso: Verifica dei requisiti e della personale preparazione
Requisiti di accesso
Riepilogo scadenze
  • Iscrizione alla verifica dei requisiti e della personale preparazione dal: 17/07/2018
  • Scadenza immatricolazione: 30/01/2019

Per l'accesso alla laurea magistrale in Ingegneria per l’Edilizia Sostenibile occorre essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

Occorre altresì possedere requisiti curriculari ed una preparazione personale che prevedano una adeguata padronanza di conoscenze e metodi propedeutici e coerenti con il corso di studio magistrale.

I requisiti curriculari necessari per accedere al corso di laurea magistrale sono:

- o essere in possesso di una laurea nelle classi di laurea 4 o 8 (DM 509/99),

 L23 o L7 (DM 270/04);

- o aver acquisito i CFU come di seguitospecificato:

almeno 30 CFU nei seguenti SSD

FIS/01, GEO/05, MAT/05, MAT/03,MAT/06, MAT/07,CHIM/07, ICAR/17, ICAR/18

almeno 25 CFU nei seguenti SSD

ICAR/10, ICAR/11, ICAR/12, ICAR/14, ICAR/19, ICAR/20, ICAR/21, ICAR/22, MED/42

almeno 25 CFU nei seguenti SSD

ICAR/04, ICAR/05,ICAR/06,ICAR/07,ICAR/08, ICAR/09

almeno 25 CFU nei seguenti SSD

ICAR/01, ICAR/02, ICAR/03, ING-IND/11, ING-IND/22

per un totale di 105 CFU

Inoltre viene richiesto il possesso di una buona padronanza, in forma scritta e parlata, della lingua inglese, quale quella corrispondente al livello B2, che sarà attestata da specifica certificazione da parte dello studente o attraverso una verifica di tale conoscenza, che avverrà nel colloquio di verifica dei requisiti

Eventuali integrazioni curriculari in termini di CFU dovranno essere acquisite prima della verifica della personale preparazione.

L'adeguatezza della preparazione individuale viene valutata mediante colloquio, del quale viene certificato l'esito ai fini della successiva iscrizione al corso di Laurea Magistrale, distinguendo tra preparazione sufficiente, adeguabile o insufficiente. In tale ultimo caso, non è consentita l'iscrizione.

Ulteriori dettagli sulle modalità della verifica della personale preparazione sono definite nel dettaglio dal regolamento didattico del corso di studio.