Skip to content

Fashion studies - Sbocchi lavorativi

Profilo: Esperto di tendenze e creazione di moda
Funzioni: - direttore creativo
- consulente nella pianificazione strategica per istituzioni pubbliche e private
- ricerca e scouting delle nuove tendenze,
- valutazione e definizione di business plans
- Fashion Supervisor.

Competenze: - elaborazione di ipotesi strategiche riguardanti nuove tendenze e applicazione di nuove tecnologie
- identificazione di nuove prospettive estetiche e stili emergenti, di nuove tendenze nella moda e nella comunicazione
- definizione di nuovi scenari nella cultura del Fashion
- supervisione di ricerche nel campo della moda, controllo delle metodologie adottate per la raccolta dati
- monitoraggio degli spazi dedicati alla moda nei media tradizionali e nuovi
- elaborazione di reports e presentazioni, supervisione di testi, immagini e grafici
- definizione di nuovi concepts per nuovi prodotti
- identificazione e definizione di idee per nuove collezioni di moda
- analisi e elaborazione di business plans nel breve e medio termine, per accrescere le connessioni tra finalità economiche e culturali delle nuove produzioni o della nuova comunicazione di moda
- direzione e coordinamento di gruppi di lavoro
- attività di design e supervisione dell'immagine integrata delle aziende pubbliche e private
- supervisione delle relazioni tra team creativi e produttivi

Sbocchi professionali: - Aziende del tessile e di abbigliamento
- Società di consulenza, agenzie di marketing e istituzioni di ricerca specializzate nella previsione e nell'analisi delle nuove tendenze
- Società di consulenza, agenzie di marketing e istituzioni di ricerca specializzate nella valutazione dei business plans.


Profilo: Esperto in cultura e comunicazione di fashion
Funzioni: - direttore creativo
- supervisor di comunicazione e branding
- manager di press and social media
- consulente di immagine
- curatore di eventi e mostre
- manager di Visual Merchandising


Competenze: - direzione creativa e supervisione di progetti di comunicazione
- design e organizzazione di eventi culturali, mostre, fashion shows
- concept e organizzazione di spazi commerciali
- ricerca e ideazione di nuove forme di distribuzione
- design dell’immagine integrata e di soluzioni sull’uso dei marchi per aziend, istituzioni e associazioni impegnate nella moda
- creative concept e direzione di riviste, format televisivi, blogs e siti web dedicati, visual books per aziende, cataloghi per il merchandising e la promozione di prodotti collaterali
- concept e organizzazione di eventi per la comunicazione sui media
- direzione e sviluppo di specifiche ricerche finalizzate alla migliore conoscenza e informazione sulla storia, il mondo e le tendenze della moda


Sbocchi professionali: - istituzioni pubbliche e private, aziende, fondazioni, gruppi editoriali e webcompanies interessate alla cultura del Fashion
- agenzie impegnate nella pubblicità e nella promozione di iniziative
- agenzie e società impegnate in programmi commerciali e in convegni, mostre, fiere, nel management di eventi e nell’ideazione di nuove forme promozionali per la diffusione della cultura della moda in nuovi mercati
- agenzie di stampa e di comunicazione, aziende editoriali, studi professionali attivi nella progettazione, nella cura o nella presentazione di marchi e di prodotti
- consulenza e management aziendale per musei, fondazioni, gallerie, biblioteche, archivi etc.