Skip to content

Il Corso di Laurea in Infermieristica C (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) ha lo scopo di formare professionisti sanitari che, ai sensi dell’art. 1 della Legge 10 agosto 2000, n. 251, svolgono con titolarità e autonomia professionale, nei confronti dei singoli individui e della collettività, attività di assistenza infermieristica preventiva, curativa, palliativa e riabilitativa di natura tecnica relazionale ed educativa. Tale attività si svolge nell’ambito della prevenzione delle malattie, dell’assistenza dei malati e dei disabili di tutte le età e dell’educazione sanitaria, al fine di espletare le competenze proprie previste dal relativo profilo professionale (D.M. del Ministero della Sanità 14 settembre 1994, n. 739 e successive integrazioni e modificazioni).
Il Corso di Laurea è articolato su tre anni e prevede l’acquisizione di 180 CFU complessivi ai fini del conseguimento della laurea in Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere), Classe L/SNT1. Il numero di esami previsto è pari a 19. La prova finale ha valore di Esame di Stato Abilitante all’Esercizio Professionale.
Il titolo di studio consente l’accesso a Corsi di Laurea Magistrale della Classe delle Scienze Infermieristiche e Ostetriche LM/SNT1, senza debiti formativi (Art 4, comma 3, D.I. 19 febbraio 2009), a Master di primo livello e a Corsi di Perfezionamento.
Nell’anno accademico 2011/2012 è attivato il primo anno di corso ai sensi del D.M.270/04 e successivi decreti attuativi.