Pedagogia e scienze dell'educazione e della formazione - Insegnamenti - Descrizione del percorso di formazione

Tipologia dell'offerta formativa

Il Corso di Laurea Magistrale in Pedagogia e Scienze dell’Educazione e della Formazione è articolato in due annualità.
Il Corso di Laurea Magistrale è articolato in aree formative che prevedono attività nelle seguenti discipline:
• Discipline pedagogiche e metodologiche didattiche, che riguardano i diversi destinatari delle azioni educative e formative nonché i diversi contesti in cui è possibile intervenire, ovvero le conoscenze e le competenze specifiche del Corso di Studi.
• Discipline filosofiche, psicologiche e mediche come necessaria integrazione del percorso di studi.
• Laboratori, tirocini e altre attività che si ritiene siano necessarie per l’inserimento nel mondo del lavoro e finalizzate al completamento della formazione culturale e professionale dello studente.
Per conseguire la laurea lo studente deve avere acquisito almeno 120 crediti.
Gli esami sono previsti nella forma di esami semestrali da 6 crediti.
Tipologia e articolazione degli insegnamenti
Le attività formative proposte prevedono:
- corsi accademici diretti a fornire conoscenze teoriche relative alle diverse aree formativi offrendo allo studente in formazione l'opportunità di confrontare criticamente modelli teorici e metodologici diversificati e specifici per ogni disciplina. I corsi sono organizzati secondo i criteri di gradualità e propedeuticità e in modo da integrare i diversi saperi disciplinari.
- laboratori, caratterizzati da un approccio esperienziale, coerenti e integrati ai singoli corsi accademici, secondo criteri di continuità e progressione.

Il corso di laurea prevede che lo studente debba sostenere non più di 12 esami o valutazioni finali di profitto. Sono escluse dal computo del numero degli esami le attività di tirocinio, nonché tutte le Altre Attività Formative. I crediti a scelta studente vengono conteggiati come unico esame.
Per particolari esigenze, gli insegnamenti possono anche essere tenuti in lingue della Comunità europea diverse dall’italiano, indicandolo nel Manifesto annuale degli studi.
Accordi internazionali
In relazione ad accordi di collaborazione con istituzioni universitarie di altri paesi è possibile conseguire un doppio titolo.
Sono previsti due percorsi di laurea magistrale a doppio titolo con due università della Federazione Russa: 1) dal 2010, con la MOSCOW STATE UNIVERSITY OF PSYCHOLOGY & EDUCATION (’M.G.P.P.U.) di Mosca, come “Diploma in Psicopedagogia” della Facoltà di Psicologia dell’istruzione e come laurea magistrale in “Pedagogia e Scienze dell’Educazione e della Formazione” (Master Degree in Pedagogy and Educational Sciences), della Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università Sapienza di Roma.
2) dal 2014 con la North-Caucasus Federal University (NCFU) (Institute of Education and Social Sciences) di Stavropol, come “Diploma in Psicopedagogia” della Facoltà di Psicologia dell’istruzione e come laurea magistrale in “Pedagogia e Scienze dell’Educazione e della Formazione” (Master Degree in Pedagogy and dell’Università Sapienza di Roma Educational Sciences), della Facoltà di Medicina e Psicologia
Coloro che seguono questo percorso ricevono un doppio titolo (double degree).
La laurea magistrale a doppio titolo può essere conseguita con lo studio o in un delle due sedi russe o a Roma. Lo studente che si iscrive ad una delle due università partner è tenuto ad acquisire un carico non inferiore a 30 CFU presso l’altra Università partner, attraverso moduli che sono stabiliti in precedenza dalla Commissione degli Studi.
L’acquisizione di almeno 30 CFU deve essere raggiunta nel rispetto delle seguenti condizioni:
• Superamento di esami di discipline per almeno 18 CFU;
• Acquisizione di esperienza in tirocini formativi e/o preparazione e discussione della dissertazione di laurea magistrale presso l’Università partner.
I titoli di studio relativi ai corsi sono rilasciati dalle due Università, presso le quali lo studente ha sostenuto gli esami
Percorso formativo
I percorsi formativi sono approvati dal Presidente del Corso di laurea o dell’Area Didattica di cui fa parte il corso di studi.
Tutorato didattico
Allo studente viene assegnato, fin dall’immatricolazione, un tutor didattico, scelto fra i docenti del corso di laurea. Il tutor segue il percorso di studio dello studente per l’intero corso di studio, provvedendo alla verifica periodica del percorso formativo dello studente. Lo studente è tenuto ad aggiornare periodicamente il proprio percorso formativo. E’ possibile richiedere, da parte dello studente, l’assegnazione di un nuovo tutor, qualora il precedente tutor non possa più seguire il percorso di studi fino al suo compimento.
Elenco degli insegnamenti con l’indicazione dei settori scientifico-disciplinari di riferimento e dei crediti associati:
Suddivisione insegnamenti per anno di corso
Primo anno
48 crediti attività formative caratterizzanti
6 crediti a scelta studente
6 crediti laboratori

Secondo anno
12 crediti a scelta tra attività formative caratterizzanti
12 crediti a scelta tra le attività formative affini o integrative
6 crediti a scelta studente
6 crediti tirocini
24 crediti prova finale