Skip to content

Chimica - Laurearsi

Il titolo di studio è conferito a seguito del superamento di una prova finale. Tale prova finale è la conclusione di un periodo di tirocinio formativo. Un tutor universitario si farà garante del livello qualitativo del tirocinio trascorso. La prova finale prevede una relazione scritta sull'attività di tirocinio, che lo studente presenta poi oralmente ad una apposita Commissione. Questa, sulla base della carriera dello studente e della valutazione della relazione e dell'esposizione, stabilisce il voto di laurea. La valutazione conclusiva tiene conto dell'intera carriera dello studente all'interno del corso di studio, della sua maturità culturale e della capacità di elaborazione intellettuale personale, dei tempi e delle modalità di acquisizione dei crediti formativi e di ogni altro elemento ritenuto rilevante.