Frequentare

 

Quale curriculum scegli?

Primo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2018/2019)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
ISTITUZIONI DI MATEMATICA I 1020339 Primo semestre 9 MAT/05 Italiano
CHIMICA GENERALE E INORGANICA CON LABORATORIO 1020316 Primo semestre 12 CHIM/03 Italiano
LINGUA INGLESE AAF1101 Primo semestre 3 Inglese
ISTITUZIONI DI MATEMATICA II 1020340 Secondo semestre 6 MAT/05 Italiano
CHIMICA ANALITICA I CON LABORATORIO 1020315 Secondo semestre 9 CHIM/01 Italiano
CHIMICA INORGANICA I 1020317 Secondo semestre 6 CHIM/03 Italiano
FISICA I 1015377 Secondo semestre 9 FIS/01 Italiano

Secondo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2017/2018)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
CHIMICA FISICA I CON LABORATORIO 1022295 Primo semestre 9 CHIM/02 Italiano
CHIMICA ORGANICA I 1022293 Primo semestre 9 CHIM/06 Italiano
CHIMICA ANALITICA II CON LABORATORIO 1022303 Primo semestre 9 CHIM/01 Italiano
FISICA II 1015381 Primo semestre 9 FIS/01 Italiano
CHIMICA FISICA II 1022294 Secondo semestre 9 CHIM/02 Italiano
CHIMICA INORGANICA II 1022292 Secondo semestre 9 CHIM/03 Italiano
CHIMICA ORGANICA II CON LABORATORIO 1023020 Secondo semestre 9 CHIM/06 Italiano

Terzo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2016/2017)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
CHIMICA FISICA III E LABORATORIO 1020322 Primo semestre 9 CHIM/02 Italiano
CHIMICA ORGANICA III E LABORATORIO 1020323 Primo semestre 9 CHIM/06 Italiano
BIOCHIMICA 1023003 Primo semestre 6 BIO/10 Italiano
CHIMICA ANALITICA III CON LABORATORIO 1022304 Secondo semestre 9 CHIM/01 Italiano

Il titolo di studio è conferito a seguito del superamento di una prova finale. Tale prova finale è la conclusione di un periodo di tirocinio formativo. Un tutor universitario si farà garante del livello qualitativo del tirocinio trascorso. La prova finale prevede una relazione scritta sull'attività di tirocinio, che lo studente presenta poi oralmente ad una apposita Commissione. Questa, sulla base della carriera dello studente e della valutazione della relazione e dell'esposizione, stabilisce il voto di laurea. La valutazione conclusiva tiene conto dell'intera carriera dello studente all'interno del corso di studio, della sua maturità culturale e della capacità di elaborazione intellettuale personale, dei tempi e delle modalità di acquisizione dei crediti formativi e di ogni altro elemento ritenuto rilevante.

La prova finale consiste nella presentazione orale , dinanzi ad una apposita commissione, di un elaborato scritto (tesi) dallo studente sotto la guida di un docente tutor (Relatore).