Scienze della natura - Insegnamenti - Descrizione del percorso di formazione

Il Corso di Laurea Magistrale è unitariamente caratterizzato e tuttavia prevede un’ampia scelta tra corsi di insegnamento offerti in pacchetti opzionali nei diversi ambiti culturali.
La percentuale in ore/CFU riservata allo studio individuale è pari a circa due terzi per le lezioni frontali e un trezo per le esercitazioni di campo e/o di laboratorio.
Ai fini indicati, i corsi di Laurea Magistrale:
• prevedono attività dedicate alle tecniche di gestione degli ambienti marini e terrestri e della biodiversità; alle tecniche di biomonitoraggio della qualità dell'ambiente; di conservazione e valorizzazione del patrimonio naturale; all'inquadramento delle conoscenze naturalistiche in un contesto storico-evoluzionistico, alla didattica ed alla comunicazione delle scienze naturali;
• prevedono attività di laboratorio in ambiente naturale o, comunque, attività pratiche, in particolare dedicate alla conoscenza di metodiche sperimentali, al rilevamento e all'elaborazione dei dati e all'uso delle tecnologie;
• prevedono, in relazione a obiettivi specifici, attività esterne come tirocini di completamento presso aziende, strutture della pubblica amministrazione e laboratori, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed europee, anche nel quadro di accordi internazionali.
• prevedono l'espletamento di una prova finale consistente in una ricerca scientifica e tecnologica originale con la produzione di un elaborato