Laurearsi

La prova finale consiste nella presentazione e nella discussione di una Tesi sperimentale su un argomento attinente gli obiettivi del Corso di Laurea Magistrale. Tale Tesi verrà intrapresa, di norma, nel secondo semestre del primo anno di corso e dovrà consistere in uno studio originale, condotto con rigoroso metodo scientifico sotto la supervisione di uno o più docenti.
La votazione di laurea tiene conto della media (pesata in base ai crediti) dei voti conseguiti negli esami relativi ai vari insegnamenti, oltre che dei risultati raggiunti nella Tesi di Laurea.

 

 

Sulla pagina facebook della segreteria didattica della Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali è riportato il bando per finanziamento per la realizzazione di tesi all' estero

 

https://www.facebook.com/Segreteria-didattica-Facolt%C3%A0-di-Scienze-MFN-1805299149713133/

 

"La Fondazione per la promozione dello studio e della ricerca La Sapienza bandisce, per l’anno 2019, una borsa di studio per la preparazione della tesi di laurea magistrale all’estero, dedicata alla memoria della Prof.ssa Maria Assunta Pozio, destinata agli studenti della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali della Sapienza Università di Roma. La borsa di studio, finanziata dalle donazioni di famiglia, colleghi, parenti e amici della Prof.sa Pozio, è del valore di 5.000,00 euro al lordo degli eventuali oneri a carico del beneficiario."

Scadenza bando: Lunedì, 6 Maggio, 2019 (All day)

Inoltre nel bando allegato troverete il modulo da compilare per partecipare alla borsa di studio.