Comunicazione pubblica e d'impresa - Il corso

Il Corso di laurea triennale in Comunicazione pubblica e d’impresa forma laureati dotati di un’adeguata padronanza di conoscenze, metodi e competenze nell’area dei processi culturali e della comunicazione. Obiettivo del corso è la formazione di base di professionisti idonei ad operare nei settori della comunicazione d'impresa, delle istituzioni pubbliche e delle organizzazioni non profit.

I laureati in Comunicazione Pubblica e d’Impresa devono dimostrare di possedere:

conoscenze dei modelli e dei processi comunicativi, delle tecnologie e delle piattaforme di comunicazione digitale;
competenze e capacità relative agli strumenti tecnici, economici, normativi e metodologici per analizzare i sistemi di comunicazione;
fondamenti disciplinari indispensabili alla comprensione del funzionamento delle organizzazioni pubbliche e private;
abilità professionali nel campo della comunicazione, del marketing e della pubblicità nelle imprese, nelle organizzazioni pubbliche e dell’area non profit.
conoscenza di due lingue straniere e proprietà di linguaggio e di scrittura della lingua italiana;
capacità di apprendimento autonomo, sia in funzione di una possibile prosecuzione degli studi nelle lauree magistrali correlate, sia per consentire un processo di costante auto-aggiornamento indispensabile negli ambiti della comunicazione pubblica e d'impresa.