Skip to content

FONTI DEI DATI E VALUTAZIONE DELLA QUALITA'

Dati insegnamento

  • Insegnamento: FONTI DEI DATI E VALUTAZIONE DELLA QUALITA'
  • Anno: Terzo anno
  • Semestre: Primo semestre
  • Tipo attività: Attività formative affini ed integrative
  • CFU: 9
  • SSD: SECS-S/05

Caratteristiche

TitoloCodiceCFUSSDAmbito disciplinareOre AulaOre esercitazioniOre Laboratorio
Attività formative affini ed integrativeC9SECS-S/05Attività formative affini o integrative72N.D.N.D.

Canali

NESSUNA CANALIZAZZIONE
DocenteDipartimento
VIVIANA EGIDI

Obiettivi

Il corso ha per obiettivo di introdurre gli studenti nel mondo dell’informazione statistica disponibile in tema di popolazione e società, dando loro gli strumenti concettuali e operativi per la valutazione della qualità delle fonti disponibili e della affidabilità dei dati.

Libri di testo

1) Per la prima parte: de Leeuw E.D., Hox J.J., Dillman D.A., International Handbook of Survey Methodology, the European Association of Methodology (EAM), New York, 2008 (verranno messe a disposizione delle traduzioni in italiano). Materiale distribuito su elearning
2) Navigando tra le fonti sociali. http://schedefontidati.istat.it/index.php/Navigando_tra_le_fonti_sociali

Programma

Il corso tratta dei seguenti argomenti:ᙦElementi della qualità dell’informazione statistica: Caratteristiche e requisiti dell’informazione statistica: dal dato all’informazione, dall’informazione alla conoscenza; Privacy e segreto statistico: vecchie e nuove norme; il ruolo del Garante per la protezione dei dati personali; il codice deontologico. Il sistema statistico nazionale e il sistema statistico europeo. Requisiti della qualità delle informazioni statistiche; fonti di errore nelle indagini amministrative e nelle indagini dirette. La qualità nelle indagini statistiche sugli individui e sulle famiglie: metodi di indagine e strumenti di rilevazione; protocollo di indagine; errori campionari ed errori non campionari; documentazione dei processi e indicatori di qualità il conflitto tra armonizzazione e pertinenza dell’informazione.Fonti della statistica ufficiale: presentazione delle principali fonti per lo studio della popolazione e della società; fonti amministrative e indagini dirette; il programma statistico nazionale; la documentazione delle indagini. I censimenti generali della popolazione e delle abitazioni ᙦLe statistiche demografiche correnti: statistiche basate su anagrafe e stato civile; il progetto INA-SAIA; il sistema di indagini sulle nascite; innovazioni di processo nell’indagine sulle cause di morte; integrazione informativa e statistiche sui movimenti migratori. Le indagini sociali da fonte amministrativa: Statistiche sanitarie e sull’assistenza, sull’istruzione, giudiziarie. Il sistema di indagini sociali. La nuova indagine sulle forze di lavoro. Le indagini sulle condizioni di vita degli italiani: l’indagine sui consumi delle famiglie; la nuova indagine armonizzata sui redditi e le condizioni di vita degli italiani. Dalle indagini ai sistemi informativi statistici (DEMO; Sistema informativo sull’handicap; Health for All). Alcuni sistemi informativi nazionali e internazionali