Ritratto di Claudia.Carducci@uniroma1.it

Si comunica agli studenti che nei Corsi verrà utilizzata la piattaforma Classroom, applicazione web gratuita, presente nella Suite Google Educational. Tale Software verrà utilizzato per la creazione di una classe virtuale, la condivisione di materiale didattico, la comunicazione diretta (chat/forum) con gli studenti.

https://classroom.google.com/c/NjMxMzI4NjE2NjA3

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
ATTIVITA' SEMINARIALE AAF1405 2023/2024
BASI FISICHE E CHIMICHE 1035041 2023/2024
ATTIVITA' SEMINARIALE AAF1405 2022/2023
BASI FISICHE E CHIMICHE 1035041 2022/2023
ATTIVITA' SEMINARIALE AAF1405 2021/2022
BASI FISICHE E CHIMICHE 1035041 2021/2022
ATTIVITA' SEMINARIALE AAF1405 2020/2021
BASI FISICHE E CHIMICHE 1035041 2020/2021
ATTIVITA' SEMINARIALE AAF1405 2019/2020
BASI FISICHE E CHIMICHE 1035041 2019/2020
ADE AAF1433 2017/2018

Lunedì dalle 14 alle 16. Si prega ti prenotare il ricevimento inviando una email di richiesta a claudia.carducci@uniroma1.it

INFORMAZIONI PERSONALI
Nome CARDUCCI CLAUDIA
Telefono di servizio 0649975812
Indirizzo istituzionale di posta elettronica claudia.caradaucci@uniroma1.it
Indirizzo PEC claudia.carducci@pec.chimici.it

ESPERIENZA LAVORATIVA
Dal 2004 a oggi Università di Roma Sapienza, Dipartimento Medicina Sperimentale Area tecnico-scientifica, categoria D2, con assegnazione funzionale all AOU Policlinico Umberto I, DAI dei Servizi Diagnostici - UOC Patologia Clinica; equiparata ai sensi dell art.31 D.P.R. 761/79 al profilo di Dirigente Sanitario del S.S.N.
Dal 2001 al 2003 Università di Roma Sapienza, Dipartimento Medicina Sperimentale Area tecnico-scientifica, categoria D1, con assegnazione funzionale all AOU Policlinico Umberto I, DAI dei Servizi Diagnostici - UOC Patologia Clinica; equiparata ai sensi dell art.31 D.P.R. 761/79 al profilo di Dirigente Sanitario del S.S.N
2000 Università di Roma Sapienza, Dipartimento Medicina Sperimentale Area tecnico-scientifica, categoria C4, con assegnazione funzionale all AOU Policlinico Umberto I, DAI dei Servizi Diagnostici - UOC Patologia Clinica; equiparata ai sensi dell art.31 D.P.R. 761/79 al profilo di Dirigente Sanitario del S.S.N
1989 al 2000 Università di Roma Sapienza, Dipartimento Medicina Sperimentale Area tecnico-scientifica, Collaboratore tecnico VII qualifica, con assegnazione funzionale all AOU Policlinico Umberto I, DAI dei Servizi Diagnostici - UOC Patologia Clinica; equiparata ai sensi dell art.31 D.P.R. 761/79 al profilo di Collaboratore tecnico IX livello e dal 05/12/1996 di Dirigente Sanitario del S.S.N
1988 Università di Roma Sapienza, Dipartimento Medicina Sperimentale Area tecnico-scientifica, Assistente tecnico VI qualifica, con assegnazione funzionale all AOU Policlinico Umberto I

ISTRUZIONE E FORMAZIONE
Date 14/02/2013
Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Roma La Sapienza
Qualifica o certificato conseguiti Dottorato di ricerca in Genetica Medica , XXV ciclo

Date 11/12/2009
Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Roma La Sapienza
Qualifica o certificato conseguiti Master di II livello in Bioinformatica: applicazioni biomediche e farmaceutiche

Date 11/04/1995
Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Università degli Studi di Roma La Sapienza
Qualifica o certificato conseguiti Laurea in Chimica

ATTIVITA ASSISTENZIALE
Dal 1996 è Dirigente Sanitario presso l AOU Policlinico Umberto I.
E responsabile del settore Screening Neonatale Esteso presso il Laboratorio di Riferimento Regionale di Screening Neonatale e del settore per la conferma diagnostica biochimica per le patologie oggetto di screening neonatale e per altre malattie metaboliche ereditarie.
Si occupa dello sviluppo e applicazione di metodi in spettrometria di massa tandem per le analisi di primo e secondo livello, della definizione delle procedure operative standard, della definizione dei cut-off e dei parametri / algoritmi per l identificazione dei neonati positivi per le patologie oggetto di screening neonatale.
E il referente dei controlli di qualità per lo screening neonatale e la diagnosi biochimica delle malattie metaboliche ereditarie organizzati a livello nazionali e internazionali.
Partecipa alla rete delle malattie Rare con numerose prestazioni diagnostiche fornite in maniera unica a livello regionale / nazionale.

ATTIVITA SCIENTIFICA
Si occupa dello studio delle malattie metaboliche ereditarie.
Autrice di più di 54 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali
Ha partecipato a 20 progetti di ricerca finanziati pluriennali
Ha presentato più di 127 lavori in congressi nazionali e internazionali
E autrice di 4 capitoli di libri
E abilitata al ruolo di Professore Universitario di II fascia settore concorsuale 06/N1

ATTIVITA FORMATIVA SVOLTA ALL ESTERO
2002 MS2 User Training Course at Tandem Mass Spectrometry Center of Excellence, Settembre Perkin Elmer Life Science, Akron, Ohio, USA.
2007 Training program for newborn screening by MS/MS. MAYO CLINIC, Minnesota, USA 29/10-02/11/2007
2009 Training seminar: Neonatal customer seminar PerkinElmer; Turku, Finland, 27-30 giugno.

ATTIVITA DIDATTICA
2016-2018 docente corso ADE nel Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico Canale A Sapienza Università di Roma
Dal 2019 docente nel corso di Statistica Medica nel corso integrato di Chimica e Propedeutica Biochimica del Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico Corso di Laurea A , Facoltà di Medicina e Ondontoiatria, Sapienza Università di Roma
Dal 2019 docente attività seminariale del Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico Corso di Laurea A , Facoltà di Medicina e Ondontoiatria, Sapienza Università di Roma
E stata correlatore di tesi di laurea magistrale in Chimica Facoltà di SMFN dell Università di Roma Sapienza, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche della Facoltà di Farmacia e Medicina dell Università di Roma Sapienza , e di tesi di laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico Corso di Laurea A , Facoltà di Medicina e Ondontoiatria, Sapienza Università di Roma

CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI
Esperta in tecniche di Chimica Analitica.
Utilizzo di tecniche HPLC, UPLC, GC/MS e MS/MS acquisite con corsi specifici e con anni di esperienza in campo analitico.
Ottime capacità di sviluppo di metodi innovativi.
Ottima conoscenza dei pattern biochimici associati alle malattie metaboliche incluse nel pannello dello screening neonatale esteso.
Esperienza nella diagnosi biochimica delle malattie metaboliche ereditarie, in particolare dei difetti della -ossidazione degli acidi grassi, delle aminoacidopatie, dei difetti di sintesi di Cr, dei difetti di sintesi del BH4, dei deficit di neurotrasmettitori e 5-MTHF e delle acidurie organiche.
Analisi statistiche in campo biomedico.
Utilizzo di strumenti di bioinformatica
Ottima conoscenza dei principali software applicativi per Personal Computer in ambiente Windows e Mac; nozioni di programmazione Perl; discreta conoscenza di R software per la statistica

MADRELINGUA ITALIANO
ALTRE LINGUE INGLESE
Capacità di lettura Buona
Capacità di scrittura Buona
Capacità di espressione orale Buona

ALTRE INFORMAZIONI
E iscritta all Albo professionale dell Ordine dei Chimici con numero d iscrizione 3169.
E socio cofondatore della società SIMMESN
E socio società SiBioC
E socio dell International Society of Newborn Screening ISNS
E stato revisore di numerosi articoli per J. Chromatogr., Clin Chem, Clin Chim Acta
E membro dell Advisory Board Screening Neonatale SIMMESN

Roma 22/03/2021
Dr Claudia Carducci