Ritratto di Donatella.Scatena@uniroma1.it

 

 A causa dell’attuale sospensione dell’attività didattica (DPCM 9 marzo 2020), il laboratorio di Progettazione Architettonica II - canale 5 - si svolgerà in via telematica, una prima parte su piattaforma elearning-MOODLE  e in seguito ad istruzioni su Classroom e Meet. 
Gli studenti potranno direttamente accedere su Moodle al corso  “Laboratorio di Progettazione Architettonica II – Prof. D. Scatena– A.A. 2019/2020” .

Sul sito saranno fornite le lezioni, il programma rivisto, i files .dwg, bibliografia, estrapolazioni di testi e tutte le indicazioni delle operazioni da svolgere durante la prima parte del corso a partire da venerdi 13 marzo 2020.

 

Saranno inviati continui aggiornamenti tramite il gruppo Fb che è stato aperto e tramite mail.

mercoledì ore 15.00 - 19.00

Consulta:http://www.diap.uniroma1.it/node/5559/personale-docente

COGNOME Nome SCATENA Donatella

Laurea luogo e data: laurea in Architettura, Facoltà di Architettura, Sapienza Roma, 23 novembre 1993 (con voti 110/110 e lode)

Altri titoli:
PhD in Composizione Architettonica (Teorie dell'architettura) XIV ciclo; titolo della tesi di dottorato Il rapporto tra la natura e l architettura in 5 maestri del Movimento Moderno: Le Corbusier, F. L. Wright, A. Aalto, B. Taut, L. Mies van der Rohe .
Corso di Perfezionamento in Teorie dell architettura (Composizione Architettonica) - Dipartimento Dicea de La Sapienza , con tesi finale dal titolo L edificio ponte come metafora dell architettura contemporanea .
Vincitrice di due borse di studio presso il CNR, dove ha svolto delle ricerche sull ambiente e sulle città del Mediterraneo.

Inserire altri eventuali titoli:
Coordinatore editoriale Progetto Culturale Sapienza, coordinatori scientifici Mario Morcellini, Anna Maria Giovenale.
Redattore ArchiDiAP - Enciclopedia Web di Architettura del Diap, caporedattore Manuela Raitano
Direttore collana Lectiones Magistrales della Facoltà di Architettura Sapienza.
Visiting Professor presso la VGTU di Vilnius e della Kauno Technologijos Universitetas di Kaunas e la BME di Budapest.

Attività accademica Inserire descrizione dell attività accademica: max 300 parole
Donatella Scatena, ricercatore ICAR 14, dall Anno Accademico 2020/2021 insegna progettazione architettonica al terzo anno del CdLUE; ha insegnato progettazione architettonica al secondo anno del CdL UE dal 2011 al 2020..
Dal 1994 al 1997 ha svolto attività didattica e seminariale nei corsi di Teorie della Ricerca Architettonica (prof. Valter Bordini), e di Progettazione Urbana (prof. Paolo Portoghesi).
Come professore a contratto ha insegnato Caratteri Tipologici e Morfologici dell Architettura presso la facoltà di Architettura di Napoli Federico II e Pianificazione Ambientale-Built Enviroment presso la Facoltà di Sociologia de La Sapienza di Roma.
Dal 1997 al 2005 collabora con la cattedra del prof. Paolo Portoghesi, Laboratorio 4 di Progettazione Architettonica, svolgendo attività di supporto didattico presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia di Roma, corso di laurea U.E..
Nell'Anno Accademico 2003-2004 titolare del Corso di progettazione esecutiva e di dettaglio presso la Facoltà di Architettura Valle Giulia di Roma, corso di laurea specialistica in restauro.
Nell'Anno Accademico 2004/05 titolare del corso di Laboratorio 2 di progettazione architettonica.
Fa parte dei ricercatori che portano avanti gli studi sulla Geoarchitettura, disciplina architettonica fondata da Paolo Portoghesi.
Nel 2003 è incaricata di svolgere un modulo di Pianificazione territoriale e ambientale per n. 20 ore, nel Master di Turismo Ambientale, indetto dalla Facoltà di Sociologia della Sapienza, project leader prof. Vincenzo Nocifora.
In veste di Direttore Artistico della Sala Petruccioli della Facoltà di Architettura ha curato numerose mostre ed esposizioni.
Membro del Laboratorio di Lettura e Progetto del Paesaggio
Membro Comitato degli studiosi del Dottorato Progettazione e gestione dell Ambiente e del Paesaggio.
Relatore di numerose tesi di laurea in progettazione tra le quali:
1) Proposta progettuale per uno Scalo Metropolitano nel quartiere Druzhba a Sofia.
2) Proposta progettuale per un Museo Archeologico con annesso Polo Culturale nell area dell Ager Aquinas, nel Comune di Castrocielo (Fr).
3) Riqualificazione urbana dell'area circostante alla zona concorsuale "station 20" a Sofia, Bulgaria.

Attività di ricerca
Inserire descrizione dell attività di ricerca: max200 parole
Vince (2002) il Concorso Nazionale per un posto da Ricercatore ICAR 14, Progettazione architettonica - Facoltà di Architettura di Roma, Sapienza.
I settori di ricerca sono riconducibili a quattro grandi filoni: 1) Teorie e pratiche del progetto architettonico e paesaggistico contemporaneo; 2) Rapporto tra ambiente e architettura nel progetto delle donne architetto 3) Politiche della progettazione partecipata; 4) Giardini come nuovi spazi urbani.
Le ricerche svolte in relazione ai temi della pratica e della teoria dell'architettura contemporanea e del paesaggio hanno inoltre estensioni nell'attività curatoriale: per ArchiDiAP/Anthology ha curato un numero monografico sull eredità critica e sul pensiero architettonico di Manfredo Tafuri.
Come ricerche applicate sta lavorando sulla riqualificazione di aree depresse ai margini delle grandi città, in un confronto tra la metropoli occidentale (Roma) e le ex-città sovietiche del Baltico (Vilnius, Kaunas, Tallin), con progetti partecipativi : Ostiense Marconi (Roma) progetto di Generative Landascapes, a Osteria Nuova (Roma) studio per un parco urbano e un distretto di musica, al Pigneto (Roma) una riattivazione degli spazi verdi e collettivi attraverso l installazione di mini biblioteche temporanee; a Piliates (Vilnius) uno studio per la rigenerazione del quartiere di matrice sovietica attraverso l innesto di piazze ludiche.
Le ricerche sulla città sono regolarmente presentate alle varie edizioni della Biennale dello Spazio Pubblico: 2013 Ritratto di quartiere; 2015 Pa_Use al Pigneto; 2017 Generative Landscapes.

Attività professionale
Inserire descrizione dell attività professionale: max100 parole
Concorsi di progettazione nazionali ed internazionali:
- 2016 menzione concorso internazionale per il logo del Museo Eduardo Torroja di Madrid
- 2013 Ricuciamo il Pigneto Progetti urbani al quartiere Pigneto di Roma.
- 2012 Concurso AlterMal - Un Espacio Público Cubierto [no Comercial].
- 2011 Sofia, Metro Station20.
- 2011 Finlandia, Mantta Vippula, Serlachius Museum Gösta Extension.
- 2010 Torino, Le Metamorfosi.
- 2009: Tricase, Lecce; AbitarEcostruire, promosso dall Ass. Naz. Di Abitanti, Legacoop e
Legambiente.
- 2006: Roma, Concorso Internazionale riqualificazione di Piazza Augusto Imperatore, capogruppo Walter Bordini.
2004: Roma, Riqualificazione e progettazione di un settore di Piazza Risorgimento.
1992- 2000, assistente ai programmi Rai-Educational, settore arte, architettura e paesaggio.

Bibliografia Inserire descrizione della bibliografia: max250 parole
-O. Carpenzano, M. Pietrosanto, D. Scatena, Lo storico scellerato. Scritti su Manfredo Tafuri, Quodlibet, 2019
- D. Scatena, Comunicare il Paesaggio. Parole chiave per un dialogo transdisciplinare: moderno, qualità, conservazione, percezione, Milano, FrancoAngeli, 2017.
- R. Biasi, D. Scatena, Brevi lezioni di Paesaggio, Milano, FrancoAngeli, 2016.
- D. Scatena, Strategie democratiche del progetto di paesaggio in Necessità di agire. Architettura e Natura Atti del II Convegno diffuso internazionale San Venanzo, a cura di A. M. Ippolito, FrancoAngeli, 2014
- D. Scatena (a cura di), Giovanni Carbonara. Il restauro non è conservazione, Lulù, 2014.
- D, Scatena, Creativity and Nature for new empty urban spaces, Proceedings of the International Conference on "Changing Cities", Skiatos island, Greece, 2013
- D. Scatena, Gli spazi collettivi come strumenti per ricucire i conflitti tra natura e architettura (in Il progetto di paesaggio come strumento di ricomposizione dei conflitti, a cura di A.M. Ippolito), Milano, FrancoAngeli, 2013.
- D. Scatena, D. Nencini, F. Purini, (a cura di), L immagine dalle immagini, Quintily, Roma 2010.
- D. Scatena, Può esistere ancora la bellezza? Domande a Valentino Zeichen, (in L immagine dalle immagini, a cura di D. Nencini, F. Purini, D. Scatena) Quintily, Roma 2010.
- D. Scatena, Abitare poeticamente la terra. Gangemi, Roma 2009.
- D. Scatena, Architettura. Misura dello spazio. In Horuts Rivista di Architettura n. 20, Maggio 2009.
- D. Scatena, Sapere saper fare. L insegnamento della progettazione. Kappa, Roma 2008.
- D. Scatena e M. Ercadi (a cura di), P. Portoghesi Geoarchitettura Verso un architettura della responsabilità, Skira, Ginevra-Milano, 2005.

A.A. 2013-14

COGNOME Nome
e-mail Prof. SCATENADONATELLA
donatella.scatena@uniroma1.it

A.A. 2013-14

SURNAME Name
e-mail Prof. SCATENA DONATELLA
donatella.scatena@uniroma1.it

Course CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA - 15893

LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA II(codice1035699)
(Modulo) -
Canale : 4
Semestre : 2

Credits:
Contact Hours

10
125

Teaching support Inserire il supporto alla didattica utilizzabile
Cartography and photographs of the area.
Teachingobjectives Breve descrizione dell obiettivo dell insegnamento: max 70 parole.
The central objective is that of foresting the development, in the student of second year, of the synthetic design ability, i.e. that union of logic, intuition, and composition and technique ability, which represents the basic assumption of the design process. The intention of teaching is that of stimulating connections, causing the emergence of what is interwoven: a complex thinking, based on the inseparability of urban, architectural and anthropological space.

Laboratory program and planning activities Breve descrizione del programma dell insegnamento: max250 parole.
Architectural Design Laboratory s theme is a urban service: a social library. in fact nowadays libraries are not only knowledge machine but also a potent site that jons relationships all around itself as a modern square. Library offers a cultural service further it provides a lot of social and activities and this why it has became an identity place.
The social library is located in the roman district Pigneto, and it will rise on a rail interspace which slips the area into two different parts.

Method of examination Breve descrizione del programma dell insegnamento: max150 parole.
For substaing the exam it is necessary to attend the course. The Final exam is individual and it is articulated in an expletation of design and a theoretical speech.

Bibliography Inserire bibliografia di riferimento: max60 parole.
D. Scatena, Gli spazi collettivi come strumenti per ricucire i conflitti tra natura e architettura (in Il progetto di paesaggio come strumento di ricomposizione dei conflitti, a cura di A.M. Ippolito), Milan, Franco Angeli, 2013
M. Muscogiuri, Biblioteche. Architettura e progetto, San Marino, Maggioli Editore, 2009.
K. Lynch, L immagine della città, Venice, Marsilio, 2006.
C. Norberg Schulz, Genius loci. Paesaggio ambiente architettura, Rome, Electa, 1979.

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2021/2022 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2020/2021 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA II 1044140 2019/2020 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA II 1044140 2018/2019 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA II 1044140 2017/2018 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA II 1044140 2016/2017 Architettura
Titolo Rivista Anno
Roma: il progetto dello spazio pubblico, tra architettura e allestimento, in relazione alla preesistenza storica 2021
Paradigmi segnici nel paesaggio lituano: alcuni progetti recenti di Palekas TRASPORTI & CULTURA 2021
Teachings and practices of architecture between Roma ad Vilnus, between Sapienza and VGTU. Insegnamenti e pratiche di architettura tra Roma e Vilnius, tra Sapienza e VGTU 2020
A new Silent Spring. The creation of an autonomy of women's thinking in the project of open space and urban landscape 2020
I campus universitari di Vilnius e Kaunas in Lituania: il Modernismo Baltico del periodo sovietico PALLADIO 2020
Lo storico scellerato. Scritti su Manfredo Tafuri 2019
La de-strutturazione dell'ideologia architettonica. Gli anni di "Contropiano" 2019
Interpreting the urban transformation of the historical city. The Garbatella district in Rome, Italy and LAzdynai district in Vilnius, Lithuania 2019
Interpreting the urban transformation of the historical city. The Garbatella district in Rome, Italy and the Lazdynai district in Vilnius, Lithuania 2019
Bomarzo. Guida al Bosco Sacro ABITARE LA TERRA 2019
Il più attivo, il più esposto, il più agguerrito. Colloquio con Giorgio Piccinato 2019
Pensare come una montagna 2019
L'architettura militante. Colloquio con Vieri Quilici 2019
Prima che tutto cominciasse 2019
Manfredo Tafuri. Studi, incontri, opere 1935-1994 2019
Paesaggi urbani lituani. Il rapporto tra architettura e boschi nella città di Vilnius in epoca sovietica ed in alcuni luoghi del contemporaneo. 2019
Rolandas Palekas. Opere, idee, sperimentazioni baltiche. Rolandas Palekas. Baltic works, ideas, experimentations 2019
L’idea e la sua forma. Una lista di strumenti per la progettazione di Rolandas Palekas/ Idea and its implementation: a list of design tools by Rolandas Palekas A & A 2019
Il quartiere residenziale "Rasu Namai" a Vilnius/The "Rasu Namai" residential neighbourhood in Vilnius ABITARE LA TERRA 2019
Manuale dei marmi romani antichi. tradotto , curato, illustrato e aggiornato da Francesco Crocenzi. di Herny William Pullen ABITARE LA TERRA 2019
Dipartimento
ARCHITETTURA E PROGETTO
SSD

ICAR/14