Ritratto di Emiddia.Longobardi@uniroma1.it

TESI DI LAUREA 2023

Si assegnano due tesi di laurea empiriche che prevedono una raccolta dati finalizzata ad indagare lo sviluppo della comprensione sociale e delle funzioni esecutive in età prescolare. Gli studenti/le studentesse interessati/e devono contattare tramite e-mail la docente al più presto.

 

RICEVIMENTO STUDENTI

Giovedì ore 11.30, stanza 414, IV piano

E' necessario contattare la docente tramite e-mail per prendere un appuntamento.

 

 

Gli appelli di esame a.a. 2022-2023 sono pubblicati sul sito della Facoltà:

https://web.uniroma1.it/fac_medpsico/facmedpsico/didattica/regolamenti/indicazioni-e-regole-sugli-esami-dei-corsi-di-laurea-psicologia

Per sostenere gli esami è obbligatoria la prenotazione su INFOSTUD entro la data di scadenza riportata su in Infostud in corrispondenza degli appelli

 

Covid-19 Informazioni sulla didattica e accesso alle sedi dell'Ateneo Sapienza

https://www.uniroma1.it/it/notizia/covid-19-fase-3-lezioni-esami-e-lauree-presenza-e-distanza

 

 

Insegnamento: LO SVILUPPO DELLA CONOSCENZA a.a. 2022-2023 (LM Neuroscienze cognitive e riabilitazione psicologica), inizio lezioni 3 ottobre 2022 (aula 7)

lunedì ore 16-18

venerdì ore 14-16

Tutte le informazioni su programma e modalità di esame sono riportate sul sito del corso di laurea

 

 

Insegnamento: CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE a.a. 2022-2023 (LM Psicopatologia Dinamica dello Sviluppo) Inizio lezioni 6 febbraio 2023 (aula 12)

Lunedì ore 11-14

Giovedì ore 8-11

Tutte le informazioni su programma e modalità di esame sono riportate sul sito del corso di laurea.

 

Gli appelli di esame a.a. 2022-2023 sono pubblicati sul sito della Facoltà:

https://web.uniroma1.it/fac_medpsico/facmedpsico/didattica/regolamenti/indicazioni-e-regole-sugli-esami-dei-corsi-di-laurea-psicologia

Per sostenere gli esami è obbligatoria la prenotazione su INFOSTUD entro la data di scadenza riportata su in Infostud in corrispondenza degli appelli.

 

RICEVIMENTO STUDENTI

La docente può essere contattata tramite e-mail per prendere un appuntamento.

 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
LO SVILUPPO DELLA CONOSCENZA 10599914 2023/2024
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2023/2024
SCIENZE UMANE PSICOPEDAGOGICHE E DELLA COMUNICAZIONE 1035995 2023/2024
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2022/2023
LO SVILUPPO DELLA CONOSCENZA 10599914 2022/2023

LM Neuroscienze cognitive e riabilitazione psicologica

A.A. 2022-2023

LO SVILUPPO DELLA CONOSCENZA – 6 cfu

Prof. E. Longobardi

Programma

Gli argomenti trattati nel corso riguardano: quesiti principali nell’ambito dello sviluppo cognitivo in relazione agli approcci teorici; la natura delle prime rappresentazioni; evoluzione del pensiero e del ragionamento; il ruolo del linguaggio nello sviluppo mentale; lo sviluppo della teoria della mente; correlati cognitivi e sociali della teoria della mente; il ruolo dei fattori socioaffettivi nello sviluppo cognitivo; metodi di rilevazione e valutazione dello sviluppo cognitivo.
 

1. Taylor L. (2007), Lo sviluppo cognitivo, Il Mulino, BO (escludere il capitolo 6)

 

Un testo a scelta tra i seguenti:

2a. Ornaghi V., Grazzani I. (2020), Lo sviluppo della comprensione sociale nei bambini. Junior Edizioni.

2b. Agliati A., Grazzani I., Ornaghi V. (2015) La socializzazione emotiva nei contesti educativi per l’infanzia. Conversare sulle emozioni al nido. Junior Edizioni

2c. Meins E. (1999) Sicurezza e sviluppo sociale della conoscenza, Cortina, MI (in alternativa 5 articoli di E. Meins disponibili sulla pagina moodle del corso)

 

 

Un testo a scelta tra i seguenti:

3a. Lecce S., Pagnin A. (2007) Il lessico psicologico, Il Mulino, BO

3b. Belacchi C., Benelli B. (2007) Il significato delle parole. La competenza definitoria nello sviluppo tipico e atipico, Il Mulino, BO

SCIENZE UMANE PSICOPEDAGOGICHE E DELLA COMUNICAZIONE 1035995 2022/2023
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2021/2022
LO SVILUPPO DELLA CONOSCENZA 10599914 2021/2022
SCIENZE UMANE PSICOPEDAGOGICHE E DELLA COMUNICAZIONE 1035995 2021/2022
ALTRE ATTIVITA' PROFESSIONALIZZANTI AAF1690 2020/2021
SCIENZE UMANE PSICOPEDAGOGICHE E DELLA COMUNICAZIONE 1035995 2020/2021
LO SVILUPPO COGNITIVO 1045010 2020/2021
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2020/2021
ALTRE ATTIVITA' PROFESSIONALIZZANTI AAF1690 2019/2020
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2019/2020
SCIENZE UMANE PSICOPEDAGOGICHE E DELLA COMUNICAZIONE 1035995 2019/2020
LO SVILUPPO COGNITIVO 1045010 2019/2020
ALTRE ATTIVITA' PROFESSIONALIZZANTI AAF1690 2018/2019
SCIENZE UMANE PSICOPEDAGOGICHE E DELLA COMUNICAZIONE 1035995 2018/2019
LO SVILUPPO COGNITIVO 1045010 2018/2019
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2018/2019
ALTRE ATTIVITA' PROFESSIONALIZZANTI AAF1690 2017/2018
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2017/2018
LO SVILUPPO COGNITIVO 1045010 2017/2018
ALTRE ATTIVITA' PROFESSIONALIZZANTI AAF1690 2016/2017
LO SVILUPPO COGNITIVO 1045010 2016/2017
CONDIZIONI DI RISCHIO NELLO SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE 1044927 2016/2017

ricevimento: Giovedì, orario 11,30
Stanza 414, IV piano
PER IL RICEVIMENTO E' NECESSARIO PRENDERE UN APPUNTAMENTO CON LA DOCENTE CONTATTANDOLA TRAMITE E-MAIL.

Per l'accesso alle sedi Sapienza seguire le indicazioni pubblicate sul sito di Ateneo
https://www.uniroma1.it/it/notizia/covid-19-indicazioni-per-comunita-sap...

Prof.ssa EMIDDIA LONGOBARDI

Curriculum con elenco delle pubblicazioni

Dal 2019-presente Professore Ordinario presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell Università di Roma La Sapienza - settore scientifico-disciplinare M-PSI/04 (Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell educazione) (presa di servizio 4-11-2019).

Dal 2003 2019 Professore Associato presso la Facoltà di Medicina e Psicologia dell Università di Roma La Sapienza - settore scientifico-disciplinare M-PSI/04 (Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell educazione).

2000-2003 Ricercatore presso la Facoltà di Psicologia 1 dell Università di Roma La Sapienza - settore scientifico M-PSI/04 (Psicologia dello sviluppo e Psicologia dell educazione).

STUDI E TITOLI

1996 Soggiorno di studio all estero (Contributo del Consiglio Nazionale delle Ricerche - CNR A.I. n. 95.01646.08)
Periodo di studio trascorso (1-31 luglio) presso il Department of Applied Psychology, New York University, per svolgere un programma di ricerca dal titolo: Mother-infant interaction and language acquisition: A cross-cultural comparison between American and Italian samples in collaborazione con la Dr. Catherine Tamis-LeMonda e coordinato dal Dr. Marc H. Bornstein, National Institute of Child Health and Human Development (NICHD), Bethesda, USA.

1995 Vincitore di una borsa di studio CNR
(marzo 1995-Febbraio 1996) - Istituto di Psicologia del CNR di Roma nell ambito di un programma di ricerca dal titolo Disturbi o ritardi nell acquisizione del linguaggio in bambini con patologie sensoriali o cognitive di origine genetica . Ha svolto attività di ricerca presso il reparto di Neuropsicologia del Linguaggio e Sordità.

1992 -1994 Vincitore di una borsa di studio post-Dottorato
(a.a. 1992-93 e 1993-94) - Università di Roma La Sapienza per il programma di ricerca dal titolo: Il ruolo dell adulto nell acquisizione del linguaggio durante il secondo anno di vita del bambino . Ha svolto l attività di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia dei Processi di sviluppo e Socializzazione.

1991 Dottore di Ricerca in Psicologia dello Sviluppo
Titolo conseguito presso l Università di Roma La Sapienza, discutendo una tesi dal titolo Funzione comunicativa del comportamento materno e sviluppo comunicativo-linguistico del bambino nel secondo anno di vita .

1986 Laurea in Psicologia
Conseguimento del titolo con il massimo dei voti e la lode presso l Università di Roma La Sapienza , con una tesi dal titolo Uno studio longitudinale sull imitazione nell interazione madre-bambino nei primi due anni di vita .

AFFILIAZIONI

Membro ordinario dell Associazione Italiana di Psicologia (AIP) Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione.

ATTIVITÀ DIDATTICA IN AMBITO UNIVERSITARIO

Tutti gli insegnamenti svolti sono incardinati nel settore scientifico-disciplinare M-PSI/04 (Psicologia dello Sviluppo e Psicologia dell Educazione)

Dall a.a. 2014-2015 a oggi - docente dei seguenti insegnamenti:
Condizioni di rischio nello sviluppo della comunicazione 6 cfu) per il corso di Laurea Magistrale in Psicopatologia Dinamica dello Sviluppo;
Lo sviluppo cognitivo (6 cfu) per il corso di Laurea Magistrale Neuroscienze Cognitive e Riabilitazione Psicologica;

Dal 2019 a oggi docente di Psicologia dello Sviluppo e dell educazione (2 cfu) Laurea Magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche Corso di laurea A Roma Azienda Policlinico Umberto I;

Dall a.a. 2008-2009 all a.a. 2013-2014 docente dei seguenti insegnamenti:
Condizioni di rischio per lo sviluppo comunicativo e linguistico (6 cfu) per il corso di laurea Magistrale in Psicologia Dinamico-clinica dell infanzia, dell adolescenza e della famiglia;
Psicologia dello sviluppo cognitivo (8 cfu) per il corso di laurea Magistrale Neuroscienze cognitive e riabilitazione psicologica;
Laboratorio di osservazione del comportamento in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi.

A.A. 2007-2008 - docente dei seguenti insegnamenti:
Psicologia dello sviluppo (8 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso salute e riabilitazione cognitiva);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso cognitivo-informazionale);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche della valutazione e della consulenza clinica;
Laboratorio di osservazione del comportamento in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi.

A.A. 2006-20007 - docente dei seguenti insegnamenti:
Psicologia dello sviluppo (8 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso salute e riabilitazione cognitiva);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso cognitivo-informazionale);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche della valutazione e della consulenza clinica;
Laboratorio di osservazione del comportamento in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi;
Laboratorio di valutazione del linguaggio e della comunicazione in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Psicologia dinamica e clinica dell infanzia, dell adolescenza e della comunicazione in età evolutiva.

A.A. 2005-2006 - docente dei seguenti insegnamenti:
Psicologia dello sviluppo (8 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso salute e riabilitazione cognitiva);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso cognitivo-informazionale);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche della valutazione e della consulenza clinica;
Laboratorio di osservazione del comportamento in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi;
Laboratorio di valutazione del linguaggio e della comunicazione in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Psicologia dinamica e clinica dell infanzia, dell adolescenza e della comunicazione in età evolutiva.

A.A.A.A. 2004-2005 - docente dei seguenti insegnamenti:
Psicologia dello sviluppo (8 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso salute e riabilitazione cognitiva);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche per l analisi dei processi cognitivi normali e patologici (percorso cognitivo-informazionale);
Fondamenti di Psicologia dello sviluppo (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche della valutazione e della consulenza clinica;
Laboratorio di osservazione del comportamento in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Diagnosi e riabilitazione dei disturbi cognitivi;
Laboratorio di valutazione del linguaggio e della comunicazione in età evolutiva (2 cfu) per il corso di laurea specialistica in Psicologia dinamica e clinica dell infanzia, dell adolescenza e della comunicazione in età evolutiva.

A.A. 2003-2004 - docente dei seguenti insegnamenti:
Psicologia dello sviluppo cognitivo nell arco di vita (8 cfu) (base e progredito) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche dello Sviluppo e della Salute in Età Evolutiva;
Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione per il corso di laurea in Psicologia (Vecchio Ordinamento), Facoltà di Psicologia 1 dell Università di Roma La Sapienza .

A.A. 2002-2003 - docente dei seguenti insegnamenti:
Psicologia dello sviluppo cognitivo nell arco di vita (8 cfu) (base e progredito) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche dello Sviluppo e della Salute in Età Evolutiva;
Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione per il corso di laurea in Psicologia Vecchio Ordinamento), Facoltà di Psicologia 1 dell Università di Roma La Sapienza .
A.A. 2001-2002 - docente dei seguenti insegnamenti:
Psicologia dello sviluppo cognitivo nell arco di vita (base) (4 cfu) per il corso di laurea triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche dello Sviluppo e della Salute in Età Evolutiva;
Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione per il corso di laurea in Psicologia (Vecchio Ordinamento), Facoltà di Psicologia 1 dell Università di Roma La Sapienza.

A.A 2000-2001
membro delle commissioni d esame per gli insegnamenti di Psicologia dello sviluppo (Presidente della Commissione Prof.ssa M. D Alessio); di Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione (Presidente della Commissione Prof.ssa L. Camaioni) presso il corso di laurea in Psicologia dell Università di Roma La Sapienza . Inoltre ha svolto attività seminariale e di esercitazione nell ambito dell osservazione e valutazione della competenza comunicativa e linguistica.

A.A 1999-2000
Docente a contratto di Tecniche di Osservazione del Comportamento Infantile presso la Facoltà di Scienze della Formazione della Libera Università Maria Santissima Assunta (LUMSA) di Roma.
Docente di Psicologia dello sviluppo sociale per il Corso di Diploma Universitario per Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell Età Evolutiva , Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università di Roma La Sapienza.

AA.AA 1996-97, 1997-98 e 1998-99
docente a contratto di Psicologia dell'Educazione, presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi dell'Aquila.

A.A. 1997-98
cultore della materia per l'insegnamento di Psicologia dello Sviluppo del Linguaggio e della Comunicazione (Prof.ssa L. Camaioni) collaborando allo svolgimento dell attività didattica integrativa con esercitazione pratiche guidate (EPG) sul tema Strumenti di rilevazione dello sviluppo comunicativo e linguistico nei primi anni di vita .

AA.AA 1996-97 e '97-'98
docente di due corsi di laboratorio per studenti (durata: 22 ore ciascuno) dal titolo Addestramento all'uso dei laboratori di osservazione del comportamento infantile presso il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Facoltà di Psicologia, Università di Roma "La Sapienza".

AA.AA 1995-96 e 1996-97
cultore della materia per l'insegnamento di Psicologia dello Sviluppo del Linguaggio e della Comunicazione assegnato per affidamento alla Prof.ssa A. Devescovi (Facoltà di Psicologia, Università di Roma La Sapienza ) facendo parte della relativa commissione d'esami. Inoltre ha partecipato all'attività didattica integrativa svolgendo seminari tematici sullo sviluppo comunicativo e linguistico in soggetti con ritardo mentale.
AA.AA 1992-93, 1993-94, 1994-95, 1995-96
cultore della materia per l'insegnamento di Psicologia dell'Età Evolutiva (corso progredito) (Prof.ssa L. Camaioni, Facoltà di Psicologia, Università di Roma La Sapienza ).

Corso di Laurea in Psicologia V.O.
a.a 2001-2012 Presidente della commissione di esame di Psicologia dello sviluppo del linguaggio e della comunicazione - Vecchio Ordinamento (V.O.), Facoltà di Psicologia 1 dell Università di Roma La Sapienza

ATTIVITÀ DIDATTICA POST-LAUREAM IN AMBITO UNIVERSITARIO

Dal 2011 a oggi è membro del collegio dei docenti del corso di Dottorato in Psicologia Dinamica e Clinica, Università di Roma La Sapienza.

Dal 2006 al 2010 membro del collegio dei docenti del corso di Dottorato in Psicologia Dinamica, Clinica e dello Sviluppo, Università di Roma La Sapienza.

Dal 2004 al 2006 docente di Psicologia dello Sviluppo per la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica, Università di Roma La Sapienza.

ATTIVITÀ DIDATTICA IN AMBITO EXTRA-UNIVERSITARIO

1994 ha tenuto un seminario dal titolo Metodi per la raccolta dati e per l analisi della comunicazione e del linguaggio nel secondo anno di vita: una scheda di trascrizione e di codifica di gesti e parole e un questionario per i genitori , Servizio Materno Infantile della U.S.L. 41 di Riccione.
1995 ha tenuto un seminario dal titolo " Funzioni comunicative materne: input e sviluppo comunicativo e linguistico nel secondo anno di vita, Servizio di Neuropsichiatria Infantile della U.S.L. di Reggio Emilia.
1996 e '97 docente dei corsi di formazione per gli educatori di asilo-nido del Comune di Roma trattando tematiche riguardanti l'utilizzo dell'osservazione da parte degli educatori per favorire lo sviluppo comunicativo e linguistico dei bambini.
1997 è stata relatrice all interno del corso di aggiornamento per logopedisti L interazione comunicativa e linguistica nel bambino fra i due e i tre anni organizzato dall Unione Logopedisti Italiani, Castelfranco Veneto (TV).
1997 è stata relatrice al Corso di Sensibilizzazione sulla Prevenzione e sull'Intervento in caso di Abuso sui Minori", UNICEF - Comitato Provinciale - L'Aquila.
1997 è stata docente dei corsi di formazione per educatrici degli asili nido del Comune di Ciampino (RM).
1999 docente di un corso di aggiornamento dal titolo Stile comunicativo nell interazione di madri con bambini udenti e di madri con bambini sordi , U.S.L. Modena.
2001 docente di un corso di aggiornamento dal titolo Lo sviluppo comunicativo e linguistico nel secondo anno di vita: il gesto e l acquisizione del linguaggio deviato nello sviluppo normale e deviato , U.S.L., Ferrara.
2002 docente di un corso di aggiornamento dal titolo Sviluppo cognitivo e comunicativo nei primi tre anni di vita , U.S.L. Carpi-Modena.
2005-2006 docente di un corso di aggiornamento per educatori di asilo nido dal titolo Lo sviluppo comunicativo e linguistico nei primi anni di vita; Metodologie osservative e possibili impieghi nel lavoro educativo , Centro di ricerca e documentazione sull infanzia La Bottega di Geppetto, Comune di San Miniato (PI).

INCARICHI ISTITUZIONALI

AA.AA. 2004-2005, 2006-2007, 2007-2008, 2010-2011 Presidente di Commissione per lo svolgimento del test di ingresso per le immatricolazioni, Facoltà di Psicologia 1, Università di Roma Sapienza.

Dal 2004 al 2010 membro del Gruppo Psico-pedagogico istituito dalla Direzione amministrativa dell Ateneo di Roma Sapienza.

Dal 2004 al 2006 - membro della Commissione attribuzione Assegni di Ricerca per il Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Università di Roma Sapienza.

Dal 2005 al 2009 membro della Commissione di Dipartimento (Psicologia Dinamica e Clinica) per la selezione comparativa e attribuzione di incarichi professionali in ambito di programmi di ricerca.

Dal 2005 al 2011- membro della Giunta del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Università di Roma Sapienza.

2006 - membro della Commissione Giudicatrice per l esame finale di Dottorato in Scienze della Cognizione e della Formazione, XIX ciclo, Università di Trento.

Dal 2006 al 2010 membro della Commissione per la valutazione comparativa di affidamenti e contratti per il CdL Triennale, Specialistica e Magistrale Scienze e Tecniche Psicologiche della Valutazione e Consulenza Clinica .

Dal 2007 al 2010 membro della Commissione Ricerca Scientifica dell Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia (AST), Università di Roma La Sapienza.

2008 - membro della Commissione Giudicatrice per l esame finale di Dottorato in Psicologia dell Interazione, della Comunicazione e della Socializzazione, XX ciclo, Università di Roma Sapienza.

2008 membro della Commissione per la Conferma di Professori Associati, Nomina del Ministero dell Università e della Ricerca.

2011 - membro della Commissione Giudicatrice per l esame finale di Dottorato in Psicologia Sperimentale, Linguistica e Neuroscienze Cognitive XXII ciclo, Università di Milano-Bicocca.

2012 - membro della Commissione Giudicatrice per l esame finale di Dottorato in Psicologia dell Interazione, della Comunicazione e della Socializzazione, XXIV ciclo, Università di Roma Sapienza.

2013-2014 membro della Commissione Didattica di Dipartimento per il riordino delle Lauree Magistrali del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Università di Roma Sapienza.

AA.AA. 2014-2015, 2015-2016 Presidente di Commissione per lo svolgimento del test di ingresso per le immatricolazioni, Facoltà di Medicina e Psicologia, Università di Roma Sapienza

2014 2020 Presidente del Corso di Laurea Magistrale classe 51 Psicopatologia Dinamica dello Sviluppo, Università di Roma Sapienza.

2016 - 2017 Valutatore disciplinare di Facoltà di Medicina e Psicologia nell ambito dell attuazione del Sistema AVA in Ateneo, Sapienza Università di Roma.

2017 Presidente della commissione di esame per l ammissione al Dottorato in Psicologia Dinamica e Clinica XXXIII ciclo, Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Sapienza Università di Roma.

2017 - Presidente della Commissione Giudicatrice per l esame finale di Dottorato in Psicologia Sociale, dello Sviluppo e Ricerca Educativa, XXX ciclo, Università di Roma Sapienza.

2021 - presente Membro della Giunta del Dipartimento di Psicologia Dinamica, Clinica e Salute, Università di Roma Sapienza

ORGANIZZAZIONE CONVEGNI, SEMINARI

Coordinatore delle Giornate di Studio del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Università di Roma Sapienza - Calendario 2007, 25 maggio, 6 e 27 giugno.

Membro del Comitato Scientifico e Organizzatore del Convegno Internazionale Communication, Language, and typical and atypical development of a Theory of Mind. Conferente in honour of Luigia Camaioni , 23-24 giugno 2005, Roma.

ATTIVITÀ DI REFEREE AD HOC PER RIVISTE NAZIONALI E INTERNAZIONALI

- Età Evolutiva
- Infanzia e Adolescenza
- Giornale Italiano di Psicologia
- Psicologia Clinica dello Sviluppo
- Psicologia dell Educazione
- Rassegna di Psicologia
- Rivista di Psicolinguistica Applicata

- Early Child Development and Care
- Early Education and Development
- First Language
- Folia Phoniatrica et Logopaedica
- Journal of Child Language
- Journal of Cognition and Development
- Journal of Speech, Language and Hearing Research
- Intercultural Pragmatics
- International Journal of Speech-Language Pathology
- Learning Language and Development
- Parenting: Science and Practice
- The Journal of Genetic Psychology

COMITATI SCIENTIFICI EDITORIALI

Dal 2013 è membro del Comitato Scientifico della Collana Crescendo. Studi, ricerche e strumenti in psicologia dello sviluppo e dell educazione , Edizioni Junior, Bergamo.

ATTIVITA SCIENTIFICA

L attività di ricerca della Prof.ssa Longobardi è prevalentemente focalizzata sulle seguenti tematiche: lo sviluppo comunicativo pre-verbale e linguistico; la comunicazione gestuale; il ruolo dell input nell acquisizione del linguaggio; l individuazione di indicatori di rischio nello sviluppo comunicativo e linguistico; l interazione adulto-bambino; lo sviluppo della Teoria della Mente; lo sviluppo del lessico psicologico; lo sviluppo delle abilità pragmatiche; l apprendimento della scrittura; la composizioni di testi.

ATTIVITÀ SCIENTIFICA IN PROGETTI DI RICERCA FINANZIATI

1989, 1990 e 1991 la Prof.ssa Longobardi è stata componente dei progetti di ricerca coordinati dalla Prof.ssa L. Camaioni e finanziati dal CNR (CT08, "Applicazione e verifica di uno strumento per la valutazione dello sviluppo comunicativo e linguistico", e "Validazione di un questionario atto a rilevare lo sviluppo comunicativo-linguistico su differenti campioni di soggetti nel secondo anno di vita").
1993, 1994 e 1995 Componente del progetto di ricerca di interesse nazionale (MURST40%) Esperienza e conoscenza sociale: suoi effetti sullo sviluppo delle competenze interattivo-comunicative (responsabile nazionale: Prof. B. Benelli) all interno dell unità operativa che ha svolto un programma di ricerca dal titolo: Relazioni tra stile d interazione madre-bambino, linguaggio materno e variazioni nell acquisizione del linguaggio da parte del bambino: uno studio longitudinale (responsabile: Prof. L. Camaioni).
1994 Componente del progetto di ricerca dal titolo Prototipo di ambiente multimediale integrato per l educazione alla lingua scritta (responsabile: Prof.ssa L. Camaioni, contributo di ricerca CNR CT12).
1995/1996 Componente del progetto di ricerca internazionale coordinato dal Dr. M. H. Bornstein (National Institute of Child Health and Human Development, NIH, Bethesda, USA) al fine di verificare eventuali differenze nello stile interattivo di coppie madre-bambino, appartenenti a diversi contesti socio-culturali e nazionali (madri del Sud e del Nord di Italia; madri Italiane e madri Americane).
1996 Componente del progetto di ricerca dal titolo Referenze a stati mentali nelle storie di fantasia raccontate da bambini di scuola elementare (responsabile: Prof.ssa L. Camaioni, contributo di ricerca CNR CT08).
1998 Componente del progetto di ricerca dal titolo "Nomi e verbi nel linguaggio materno e infantile: implicazioni per l'acquisizione dell'italiano" (responsabile: Prof.ssa L. Camaioni, contributo di ricerca CNR CT08).
1999 Componente del progetto di ricerca dal titolo "Valutazione dei programmi televisivi destinati ai ragazzi. Analisi dei contenuti e del codice" (Responsabile: Prof. L. Camaioni, convenzione RAI-Radiotelevisione Italiana e Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione).
1999 Componente del progetto di ricerca dal titolo "Dominanza di nomi versus verbi nel linguaggio di madri italiane ai loro bambini nel secondo anno di vita" (responsabile: Prof.ssa L. Camaioni, finanziamento ricerca di Facoltà 1999).
2001 Componente del progetto di ricerca dal titolo "Il ruolo del contesto nella dominanza di nomi/verbi nel linguaggio materno" (responsabile: Prof.ssa L. Camaioni, finanziamento ricerca di Facoltà 2001).
2002 Responsabile del progetto di Ateneo (ex Responsabile Prof.ssa L. Camaioni) dal titolo "Evoluzione del lessico psicologico nei testi scritti da bambini in età scolare".
2003 Responsabile del progetto di ricerca di Facoltà dal titolo Dominanza di nomi/verbi nel linguaggio infantile e sua relazione con l input .
2004 Responsabile del progetto di Facoltà dal titolo Referenze a stati interni nel discorso materno rivolto a bambini nel secondo anno di vita . Lo scopo è analizzare il lessico psicologico che caratterizza l input nel secondo anno di vita del bambino.
2004-2005 Componente dell Unità di ricerca di Roma del progetto Cofin-MIUR Sviluppo del linguaggio in bambini nati pretermine e gemelli: indici di rischio (responsabile scientifico: Prof.ssa A. Devescovi; coordinatore nazionale: Prof.ssa L. D Odorico).
2004-2005 Componente del gruppo di ricerca del progetto di Ateneo Indici predittivi di disturbi del linguaggio in bambini a rischio (responsabile scientifico: Prof.ssa A. Devescovi).
2005 Responsabile del progetto di Facoltà dal titolo Lessico psicologico nel discorso materno e paterno rivolto a bambini nel secondo anno di vita .
2006 Componente del gruppo di ricerca del progetto di Ateneo dal titolo "Il ricordo di eventi traumatici in funzione dell età e dello stile di attaccamento: effetto dell intervista immediata su racconto, accuratezza e suggestionabilità nella rievocazione" (responsabile Prof.ssa C. Rossi-Arnaud).
2006 Responsabile del progetto di ricerca dal titolo Analisi del controllo dell attenzione da parte dell adulto nell interazione con il bambino con ritardo mentale e con sviluppo tipico , finanziato con contributo per Professori visitatori dall Università di Roma La Sapienza.
2006/2007 Responsabile scientifico del progetto per Assegno di ricerca di Facoltà dal titolo Referenze a stati mentali in bambini di età scolare: ruolo delle competenze linguistiche e sociali .
2006-2007 Responsabile del progetto di Ricerca di Ateneo Federato dal titolo Lo sviluppo linguistico dei gemelli: aspetti strutturali e pragmatici .
2007 Componente del gruppo di ricerca del progetto di Ateneo "Valutazione di competenze e abilità implicate nell acquisizione della letto-scrittura in bambini da tre a cinque anni" (responsabile Prof.ssa A. Devescovi).
2008 Responsabile scientifico del progetto di ricerca di Università La Sapienza Il lessico psicologico nelle storie scritte da bambini di età scolare: il ruolo delle abilità meta-rappresentazionali, linguistiche e sociali .
2008 Responsabile dell Unità di ricerca di Roma del progetto PRIN2008-MIUR (durata 24 mesi) La teoria della mente a scuola: correlati cognitivi e metacognitivi del lessico psicologico nelle narrazioni (coordinatore nazionale prof. A. Pagnin).
2009 Responsabile del progetto di Ricerca di Ateneo Federato dal titolo Input bimodale: gesti e parole nell interazione madre-padre-bambino e sviluppo linguistico .
2010-2011 Responsabile scientifico del progetto per Assegno di ricerca di Dipartimento dal titolo Il racconto di eventi stressanti nei bambini .
2011 Componente del gruppo di ricerca del progetto di Ateneo Prevalenza dell autolesionismo intenzionale (Deliberate Self-Harm) in preadolescenza e fattori di rischio (responsabile Prof. Rita Cerutti).
2012 Responsabile del progetto di ricerca di Ateneo Riferimenti a stati mentali nei testi scritti da bambini in età scolare: il ruolo delle abilità meta-rappresentazionali, linguistiche e sociali .
2013 Componente del gruppo di ricerca del progetto di Ateneo Somatizzazione e disagio psicologico in età evolutiva: fattori di rischio (responsabile Prof. Rita Cerutti).
2014 Responsabile del progetto di ricerca di Ateneo Teoria della mente implicita ed esplicita in età scolare: correlati linguistici e socio-affettivi .
2015 Responsabile del progetto di ricerca di Ateneo Conoscenza sociale e competenza linguistica nei primi tre anni di vita .
2016 Componente del progetto di ricerca di Ateneo Theory of mind and psychopatology: individual, relational and neurophysiological risk factors of feeding disorders in 0-3 children. A study of effectiveness of different intervention strategies (responsabile Prof. Silvia Cimino).
2017 Responsabile del progetto di ricerca di Ateneo Funzioni comunicative e mind-mindedness nell interazione madre-bambino e sviluppo linguistico: il ruolo del contesto e dell età nel secondo anno di vita .
2018 Componente del progetto di ricerca di Ateneo Emotional dysregulation as an underpinning mechanism of Attention Problems, Anxiety and Eating Disorders in school-age children: a study on the intergenerational transmission of psychopathological risk and DNA methylation in parents and children
(responsabile Prof. Renata Tambelli).
2019 Responsabile del progetto di ricerca di Ateneo Relations of empathy, theory of mind and language with prosocial behavior in primary school children .
2021 Responsabile del progetto di ricerca di Ateneo Relations of cool and hot executive functions with cognitive and affective Theory of Mind in preschool children: The intertwined development of cognitive and social skills

COLLABORAZIONI CON ENTI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI

National Institute of Child Health and Human Development (NICHD), Bethesda, USA; Dr. Marc H. Bornstein.
Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Burlo Garofolo, Trieste; Dr. Serena Bonifacio.
Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione, CNR, Roma; Dr. M. Cristina Caselli.
Research Institute of Child Development and Education, University of Amsterdam, Amsterdam, Dr. Cristina Colonnesi,
Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Eugenio Medea, Bosisio Parini, Lecco; Dr. Alessandra Frigerio.
Department of Psychology, University of Waterloo, Canada, Prof. Daniela K. O Neill.
Department of Psychology, University of Pittsburgh, PA, USA; Prof. Jana Iverson.
Child Study Institute of Bryn Mawr College, USA; Prof. Leslie Rescorla.

PRESENTAZIONI A SIMPOSI E CONGRESSI NAZIONALI

Camaioni L., Caselli M.C., Longobardi E., Volterra V., Costruzione e validazione di uno strumento per rilevare lo sviluppo comunicativo-linguistico nel secondo anno di vita , relazione presentata al Simposio Sviluppo del linguaggio normale e patologico, CNR, Maggio 1990.

Camaioni L., Caselli M.C., Longobardi E., Volterra V., Struttura e obiettivi di un questionario per la valutazione dello sviluppo comunicativo e linguistico nel secondo anno di vita , relazione presentata al Workshop Strumenti di valutazione dello sviluppo nella prima infanzia, Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Università La Sapienza di Roma, 8 Marzo 1991.

Camaioni L., Fortunati A., Longobardi E., Tognetti G., Rilevazione dello sviluppo comunicativo-linguistico nell asilo-nido: risultati dell applicazione di un questionario , relazione presentata al Workshop Strumenti di valutazione dello sviluppo psicologico nella prima e seconda infanzia, Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Università La Sapienza di Roma, 21 maggio 1993.

Camaioni L., Longobardi E., Uno studio longitudinale sulla relazione tra input e sviluppo del linguaggio nel secondo anno di vita , relazione presentata al Workshop Lo stile dell interazione madre-bambino in differenti contesti culturali italiani, Università degli Studi della Basilicata, Potenza, 14 Ottobre 1994.

Longobardi E., Caratteristiche e usi di un questionario per rilevare lo sviluppo comunicativo-linguistico nel secondo anno di vita (QSCL) , relazione presentata al Workshop Valutazione Psicologica e Psicodiagnosi, Facoltà di Psicologia, Università di Roma La Sapienza , 20 Marzo 1995.

Camaioni L., Longobardi E., Referenze a stati interni nella produzione linguistica spontanea a 20 mesi , relazione presentata al Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Cesena, 20-22 Settembre 1995.

Camaioni L., Longobardi E., Bellagamba F. "Referenze a stati mentali nelle storie di fantasia scritte da bambini in età scolare", relazione presentata al Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Capri, 2-4 Ottobre 1996.

Longobardi E., "Il ruolo del corpo nello sviluppo psicologico del bambino", relazione presentata al Convegno "Educazione e Sport, dall'educazione motoria all'educazione fisica, una disciplina per il benessere della persona", Francavilla al Mare, PE, 2-12 Aprile 1997.

Capirci O., Caselli M.C., Iverson J., Longobardi E., "L'input materno nel primo sviluppo lessicale: parole e gesti comunicativi", relazione presentata al Workshop Aspetti multimodali dell'interazione comunicativa in co-presenza: work-in-progress, Istituto Universitario Orientale, Napoli, 2-4 Giugno 1997.

Paolesse C., Longobardi E., "Lo sviluppo della comunicazione in soggetti con autismo e ritardo mentale: una ricerca condotta con il Questionario sullo sviluppo comunicativo e linguistico nel 2° anno di vita", relazione presentata alle Giornate di Studio sulla Psicologia Clinica dello Sviluppo, Roma, 20-21 Maggio 1999.

Longobardi E., "Educazione e sviluppo nei primi anni di vita", relazione presentata alla Giornata di Studio "Girando per i nidi", Ciampino (RM), 22 Maggio 1999.

Camaioni L., Longobardi E., Dominanza di nomi versus verbi nel linguaggio di madri italiane ai bambini che imparano a parlare , relazione presentata al Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Parma, 4-6 Novembre 1999.

Longobardi E., "Comunicazione e contesto: la conversazione tra bambini e adulti", relazione presentata al Convegno "Una parola tira l'altra. Linguaggio e discorso dei bambini/bambine della scuola dell'infanzia", Desenzano del Garda (BS), 4 Dicembre 1999.

Longobardi E., Stile comunicativo materno e paterno e sviluppo comunicativo-linguistico del bambino , poster presentato al 15° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Palermo, 26-28 settembre, 2001.

Camaioni L., Longobardi E., Dominanza di verbi versus nomi nel discorso di madri italiane a bambini nel secondo anno di vita , relazione presentata al Convegno Rappresentazione, descrizione e uso di nomi e verbi: linguistica e psicolinguistica a confronto , Salerno, 17-18 dicembre 2001.

Longobardi E., Camaioni L., Il ruolo del contesto e dell età del bambino nella dominanza di nomi/verbi nel discorso materno , poster presentato al 16° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bellaria-Rimini, 15-17 settembre 2002.

Caselli M.C., Iverson J., Longobardi E., Gesti e parole in bambini con sindrome di Down e con sviluppo tipico , poster presentato al 16° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bellaria-Rimini, 15-17 settembre 2002.

Longobardi E., Parlare ai bambini che imparano a parlare , relazione presentata al simposio Educare per prevenire. Giocare con le parole: abilità metalinguistiche, linguistiche e cognitive nei bambini dai 3 ai 7 anni , Amelia-Terni, 25 ottobre 2002.

Longobardi E.,Venuti P., Bornstein M.H., Camaioni L., Tamis-LeMonda C. Stile comunicativo delle madri italiane e americane nell interazione con bambini di 13 mesi di età , relazione presentata al workshop internazionale Cultura e natura nello sviluppo del bambino: studi cross-culturali ed etnici a confronto , Amalfi (SA), 6-7 dicembre 2002.

Longobardi E., Curi M., Lessico e grammatica nello sviluppo linguistico dei gemelli , poster presentato al 17° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bari, 22-25 settembre 2003.

Caselli M.C., Iverson J., Longobardi E., Spampinato K., Gesti e parole nell input rivolto a bambini con sindrome di Down . poster presentato al 17° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bari, 22-25 settembre 2003.

Camaioni L., Longobardi E., Perucchini P., La valutazione dello sviluppo comunicativo e linguistico nei primi anni di vita , relazione presentata alle Giornate di aggiornamento sull uso dei test in Psicologia clinica dello sviluppo, Bologna, 12-13 marzo 2004.

Longobardi E., Camaioni L., Dominanza di nomi e verbi nel linguaggio infantile e sua relazione bon l input , poster presentato al 18° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Sciacca (AG), 20-23 settembre 2004.

Longobardi E. Caselli M.C., Iverson J., Input bimodale: gesti e parole nell interazione madre-bambino con sindrome di Down e con sviluppo tipico , relazione presentata al 5° Congresso Nazionale Disabilità, Trattamento, Integrazione, Padova, 9-11 giugno 2005.

Longobardi E., Curi M., Caselli M.C. Lo sviluppo linguistico nei gemelli , poster presentato al 19° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Cagliari, 20-23 settembre 2005.

Secci E., Rossi-Arnaud C., Longobardi E. Il ricordo di eventi traumatici: effetto dell intervista immediata in funzione dell età , poster presentato al 19° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Cagliari, 20-23 settembre 2005.

Di Norcia A., Messina S., Piras R., Longobardi E., Zavattini G.C., Differenze di genere nel test il Disegno della famiglia e nel lessico psicologico , poster presentato al Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia Clinica, Cagliari, 23-24 settembre 2005.

Longobardi E., Funzioni comunicative materne e paterne nella relazione genitore-bambino e sviluppo comunicativo-linguistico nel secondo anno di vita comunicazione al Convegno internazionale AISMI La relazione precoce genitori-bambino: psicobiologia, psicopatologia e modelli di intervento , Roma 31 marzo-1 aprile Roma 2006.

Longobardi E., Tola M. Elicitazione di nomi e verbi nel discorso materno: una analisi funzionale dell input , poster presentato al 20° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Verona, 15-17 settembre 2006.

Piras R., Longobardi E. Zavattini G.C. Lessico psicologico nei testi narrativi e attaccamento: una ricerca su bambini inetà scolare , poster presentato al 20° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Verona, 15-17 settembre 2006.

Capobianco M., Longobardi E., Curi M., D Amico S., Devescovi A. Prime abilità comunicativo-linguistiche in bambini con sviluppo tipico e in condizioni di rischio , poster presentato al XV Congresso Nazionale dell Associazione Italiana per la Ricerca e Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento, Roma 20-21 ottobre 2006.

Longobardi E., Valenti C. Riferimento a stati interni nell input rivolto a bambini con ritardo mentale e con sviluppo tipico , relazione presentata al XV Congresso Nazionale dell Associazione Italiana per la Ricerca e Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento, Roma 20-21 ottobre 2006.

Capobianco M., Longobardi E., Devescovi A., Curi M., D Amico S., Prime abilità comunicativo-linguistichea 18 mesi di età in bambini singoli nati, gemelli e pretermine: individuazione di una soglia di rischio , poster presentato a Giornate di Neuropsicologia dell età evolutiva, Bressanone 18-21 gennaio 2007.

Capobianco M., Longobardi E., Devescovi A., Sviluppo cognitivo e linguistico in bambini gemelli e singoli nati a 12 e 18 mesi di età , poster presentato al 21° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bergamo 20-22 settembre 2007.

Longobardi E., Pistorio B., Renna M.L., Lessico psicologico, teoria della menta e competenza sociale in bambini di scuola elementare , poster presentato al 21° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bergamo 20-22 settembre 2007.

Recchia M., Caselli M.C., Iverson J., Longobardi E., Controllo dell azione e dell attenzione nell interazione madre-bambino con sindrome di Down , poster presentato al XVI Congresso Nazionale dell Associazione Italiana per la Ricerca e Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento, Belluno 19-20 ottobre 2007.

Longobardi E., Recchia M., Funzioni comunicative e strategie di controllo dell attenzione nelle interazioni fra madri e bambini con sindrome di Down , Seminario Argomenti di Neuropsicologia in Età Evolutiva (XVI edizione), Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Roma 29 febbraio 2008.

Ammaniti M., Longobardi E., Lucarelli L., Cenciotti F., Genitorialità e lutto irrisolto: analisi del sistema di comunicazione diadica in un gruppo di bambini con anoressia infantile , comunicazione al Convegno internazionale AISMI Dallo stress al trauma , Grado (GO) 30-31 maggio 2008.

Longobardi E., Renna M., Lessico psicologico nell interazione madre-bambino a 20 mesi di età , comunicazione al 22° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Padova 20-22 settembre 2008.

Recchia M., Caselli M.C., Iverson J., Longobardi E., Quando le parole non bastano: condivisione dell attenzione e dell azione , comunicazione al 22° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Padova 20-22 settembre 2008.

Longobardi E., Renna M., Input bimodale nell interazione madre-padre-bambino e sviluppo linguistico , relazione alla 1° Giornata Communication & Language Acquisition Studies in Typical and Atypical (Populations) - CLASTA , Milano, 18 settembre 2009.

Ammaniti M., Longobardi E., Cerniglia L., Cenciotti F., Lutto irrisolto e modalità comunicative materne nell interazione con il bambino nel contesto di gioco e pasto , poster presentato al Congresso Nazionale della sezione di Psicologia Clinica e Dinamica AIP, Chieti, 18-20 settembre 2009.

Giallongo A., Pezzuti L., Longobardi E., Uno studio esplorativo sulla teoria della mente negli anziani , 3° Convegno Nazionale di Psicologia dell Invecchiamento, 13-14 novembre 2009.

Capobianco M., Devescovi A., Longobardi E. Prime abilità comunicativo-linguistiche in bambini con sviluppo tipico e in condizioni di rischio: confronto tra singoli nati, gemelli e pretermine , relazione presentata a Giornate di Neuropsicologia dell età evolutiva, Bressanone 20-23 gennaio 2010.

Ammaniti M., Longobardi E., Cerniglia L. Interazioni precoci madre-bambino: uno studio empirico della comunicazione diadica nei contesti del gioco e del pasto. Modelli di attaccamento materni e lutto irrisolto , comunicazione al V Convegno internazionale AISMI, Napoli 20-22 maggio 2010

Longobardi E., Renna M., Pirchio S., Ferrari F. Competenza sociale e lessico psicologico nelle storie inventate e personali scritte da bambini della scuola primaria , relazione presentata al 23° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bressanone, 26-28 settembre 2010.

Spataro P., Rossi-Arnaud C., Longobardi E., Gesti e parole nello sviluppo linguistico: uno studio longitudinale nel secondo anno di età , relazione presentata al 23° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Bressanone, 26-28 settembre 2010.

Capobianco M., Devescovi A., Longobardi E., Indici predittivi nel primo sviluppo comunicativo-linguistico in bambini pretermine e gemelli: criteri e metodi di valutazione a confronto , relazione alla 2° Giornata Communication & Language Acquisition Studies in Typical and Atypical (Populations) - CLASTA , Roma 10 giugno 2011.

Longobardi E., Ferrari F, Renna M., Spataro P., Relazioni tra prove di falsa credenza, competenza narrativa e lessico psicologico in età scolare , relazione presentata al 24° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Genova, 19-21 settembre 2011.

Capobianco M., Devescovi A., Longobardi E., Prime abilità linguistiche in bambini a rischio: confronto tra gemelli, pretermine e singoli nati a termine , poster presentato al 24° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Genova, 19-21 settembre 2011.

Cerniglia L., Longobardi E., Cenciotti F., Lutto irrisolto e modalità comunicative materne nell interazione con il bambino nel contesto di gioco e pasto , poster presentato Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica, Catania, 16-18 settembre 2011.

Longobardi E., Funzioni comunicative nell interazione adulto-bambino nello sviluppo tipico e atipico , relazione presentata al Seminario Analisi dell interazione madre-bambino: metodi e punti di vista a confronto, Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione, Università Sapienza, Roma, 29 settembre 2011.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., Grafia e produzione del testo nei bambini della scuola primaria , relazione presentata al 20° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento, Prato, 21-22 ottobre 2011.

Longobardi E., Renna M., Spataro P., Conoscenza esplicita della teoria della mente in età scolare: relazioni con le abilità metalinguistiche, e sociali , relazione presentata al 25° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Chieti, 20-22 settembre 2012.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., Lo sviluppo delle abilità esecutive di scrittura dai 3 ai 6 anni , poster presentato al 25° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Chieti, 20-22 settembre 2012.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., La valutazione delle abilità grafo-motorie in età prescolare tramite il test Shore Handwriting Screening , relazione presentata al 21° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento, Bari, 12-13 ottobre 2012.

Rossi-Arnaud C., Spataro P., Longobardi E., Movimento e memoria visuospaziale: il pointing migliora il riconoscimento? Relazione presentata al XIX Congresso di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia, Roma, 16-18 settembre 2013.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., La valutazione delle abilità grafo-motorie dai 3 ai 6 anni , relazione presentata al 22° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento), Pordenone, 24-25 ottobre 2013.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., Le abilità esecutive di scrittura dai 3 ai 6 anni , relazione presentata al 27° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Arcavata di Rende (Cosenza), 18-20 settembre 2014.

Spataro P., Cottini M., Pieroni L., Devescovi A., Longobardi E., Rossi-Arnaud C., Do bilingual children show an advantage in binding and inhibitory processes?, relazione presentata al 20° Congresso di Psicologia Sperimentale - Associazione Italiana di Psicologia, Pavia, 15-17 settembre 2014.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., L integrazione visuo-motoria è un predittore della leggibilità di scrittura in prima classe? Shore Handwriting Screening e VMI a confronto in uno studio longitudinale. Relazione presentata al 23° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento), Lucca, 24-25 ottobre 2014.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., I predittori della leggibilità di scrittura in corsivo in prima classe primaria: uno studio longitudinale , relazione presentata al 28° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Parma, 24-26 settembre 2015.

Filippo G., Baldi S., Longobardi E., Le abilità di prescrittura e le funzioni esecutive: uno studio su bambini di età prescolare. Poster presentato al 25° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento),Torino, 7-8 ottobre 2016.

Baldi S., Caravale B., Longobardi E., Handwriting readiness e abilità motorie: quale contributo nell apprendimento della scrittura . Relazione presentata al 25° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento),Torino, 7-8 ottobre 2016.

Filippo G., Baldi S., Longobardi E., Caravale B. Le abilità di pre-scrittura e le funzioni esecutive nei bambini prescolari . Poster presentato al 26° Congresso Nazionale AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l Intervento nella Psicopatologia dell Apprendimento), Conegliano (TV), 29-30 settembre 2017.

Longobardi E., Spataro P., Linguaggio e competenza sociale nello sviluppo precoce tipico e atipico . Relazione presentata al Convegno Inquadramento clinico e percorsi di trattamento nel bambino con ritardo del linguaggio nei primi tre anni di vita , Pisa, 9-10 febbraio 2018.

Lonigro A., Longobardi E., Laghi F. Testo narrativo e testo persuasivo a confronto: uno studio su sintassi e lessico psicologico in bambini della scuola primaria , relazione presentata al 31° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Torino, 17-19 settembre 2018.

Longobardi E., Spataro P., Calabrò M. Mind-mindedness e funzioni comunicative nell interazione madre-bambino e sviluppo comunicativo-linguistico nel secondo anno di età , relazione presentata al 31° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Torino, 17-19 settembre 2018.

Longobardi E., Spataro P., Pecora G., Bellagamba F. Conoscenza sociale e competenza linguistica nei primi tre anni di età: relazioni tra lessico psicologico, pronomi personali, coniugazioni verbali e nomi di persone , relazione presentata al 32° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Napoli, 23-25 settembre 2019.

Lonigro A., Longobardi E. Lessico psicologico nel testo narrativo e persuasivo: relazione con le abilità pragmatiche in età scolare , poster presentato al 32° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Napoli, 23-25 settembre 2019.

Lonigro A., Zammuto M., Longobardi E., Pistella J., Laghi F. Il tempo durante la quarantena: differenze di genere tra i giovani adulti , poster presentato alle giornate di studio on-line Emergenza Covid-19. Ricadute evolutive ed educative , Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Bari, 15-16 settembre 2020.

Longobardi E., Morelli M., Pizzicannella E., Spataro P. Coesione, coerenza e struttura narrativa nelle storie inventate e personali scritte in età scolale , relazione presentata al 33° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Bari, 20-22 settembre 2021.

Morelli M., Graziano F., Longobardi E., Chirumbolo A., Baiocco R., Trumello C., Babore A., Nappa M-R., Cattelino E. Stile genitoriale di mediazione delle notizie riguardanti il Covid-19 e regolazione emotiva dei bambini , relazione presentata al 33° Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione, Bari, 20-22 settembre 2021.

PRESENTAZIONI A CONGRESSI INTERNAZIONALI

Camaioni L., Caselli M.C., Longobardi E., Volterra V., Construction and validation of a parent report instrument for assessing communicative and linguistic development in the second year of life , relazione presentata al Fifth International Congress for the Study of Child Language, Budapest, July 1990.

Camaioni L., Caselli M.C., Longobardi E., Volterra V., A longitudinal evaluation of the communicative and linguistic development through a parent report instrument , Poster presentato alla European Science Foundation Conference Longitudinal Research: Challenges for the future , Budapest, March 1991.

Camaioni L., Longobardi E., Nature and stability of individual differences in early lexical development of Italian-speaking children , relazione presentata al Sixth International Congress for the Study of Child Language, Trieste, July 1993.

Camaioni L., Longobardi E., A longitudinal examination of the relationships between maternal input and child language acquisition , relazione presentata al First Lisbon Meeting on Child Language with Special Reference to Romance Languages, Lisbon, June 1994.

Camaioni L., Longobardi E., Venuti P., Bornstein M., Maternal speech to children in two Italian cultural contexts (North and South), relazione presentata al VIIth European Conference on Developmental Psychology, Krakow, July 1995.

Antenore T., Longobardi E., Pezzini G., Vicari S., Volterra V., "Neuropsychological profile in one twin Williams Syndrome", poster presentato al Fourteenth European Workshop on Cognitive Neuropsychology, Bressanone, January 1996.

Caselli M.C., Longobardi E., Ferrero E., Colombini G., Pisaneschi R., Gentili P., "Gesture and words in children with Down Syndrome", poster presentato al Fourteenth European Workshop on Cognitive Neuropsychology, Bressanone, January 1996.

Camaioni L., Longobardi E., "Early references to internal states at 20 months of age", relazione presentata al VIIth International Congress for the Study of Child Language, Istanbul, July 1996.

Iverson J., Caselli M.C., Capirci O., Longobardi E., "Maternal input and early lexical development: words and communicative gestures", relazione presentata al VIIth International Congress for the Study of Child Language, Istanbul, July 1996.

Volterra V., Longobardi E., Pezzini G., Vicari S., Antenore C., "Visuospatial and linguistic abilities in a Williams Syndrome boy and his twin sister", relazione presentata al National Williams Syndrome Professional Conference, King of Prussia, PA, USA, July 1996.

Caselli M.C., Longobardi E., Lami L., Pizzoli C., Stella G., Vicari S., "Le prime fasi dello sviluppo comunicativo e linguistico in bambini con sindrome di Down", relazione presentata al International Conference "People with Down Syndrome on the treshold of the the 21st century, Rome, October 1996.

Camaioni L., Longobardi E., "Noun emphasis vs. verb emphasis in Italian mother-to-child speech poster presentato a VIIIth International Congress for the Study of Child Language, Donostia-San Sebastian, July 1999.

Iverson J., Longobardi E., Caselli M.C., Relationships between gestures and words in children with Down syndrome and typically developing children in early language development , poster presentato a XII Biennal International Conference on Infant Studies, Brighton, July, 2000.

Longobardi E., Devescovi A., Curi M., Communicative and language development in a twins set , poster presentato 23rd Annual Symposium on Research in Child Language Disorders and 9th International Congress for the Study of Child Language , Madison, Wisconsin (USA), July, 2002.

Longobardi E., M. Curi, A. Devescovi, Communicative developmental profiles in twins sets: the relationship between gestures and words , poster presentato al XI European Conference on Developmental Psychology, Milan, Italy, August, 2003.

Iverson J., Longobardi E., M.C. Caselli, Gestures and words in children with Down syndrome and typically developing children in early language development, relazione presentata al XI European Conference on Developmental Psychology, Milan, Italy, August, 2003.

Iverson J., M.C. Caselli, Longobardi E., K. Spampinato, Gestures and speech in maternal input to children with Down Syndrome , poster presentato al XIV International Conference on Infant Studies, Chicago, US, May, 2004.

Mazzola V., Longobardi E., Individual differences in emotion recognition: a case study of three dizigotis twins , poster presentato a International Society for Research on Emotion, Bari, July, 2005.

Longobardi E., Curi M., Devescovi A., Language development in twins and singleton children in the second year of life , poster presentato al X International Congress for the Study of Child Language, Berlin, Germany, July, 2005.

Iverson M.J., Caselli M.C., Longobardi E., Spampinato K., Gesture and speech in communication between children wilth Down syndrome and their mothers , relazione presentata al X International Congress for the Study of Child Language, Berlin, Germany, July, 2005.

Longobardi E., Camaioni L., Palla B., Piras R., Presaghi F., Mental states references in elementary school children s written narratives , poster presentato al XII European Conference on Developmental Psychology, Tenerife, Spain, August, 2005.

Rollo D., Longobardi E., Narratives and reference to mental states between mothers and their young children , poster presentato al XII European Conference on Developmental Psychology, Tenerife, Spain, August, 2005.

Longobardi E., Capobianco M., Devescovi M., A longitudinal examination of language development in twins and singleton during the second year of life , poster presentato al XIII European Conference on Developmental Psychology, Jena, Germany, August, 2007.

Longobardi E., Pistorio B., Renna M., Mental states references and social competente in elementary school children , poster presentato al XIII European Conference on Developmental Psychology, Jena, Germany, August, 2007.

Longobardi E., Pistorio B., Renna M., Relation between mental state talk, Theory of Mind and empathy during school age , poster presentato al XIV European Conference on Developmental Psychology, Vilnius, Lithuania, August, 2009.

Capirci O., Caselli M.C., Longobardi E., Recchia M., Bello A., Interacting trough action: action, gesture and word in the construction of meaning in mother and child with Down sindrome , relazione presentata al XII International Congress for the Study of Child Language, Monteral, Canada, July, 2011.

De Fabritiis P., Guarnaccia C., Longobardi E., Adult s knowledge of linguistic input influence on children s typical and atypical language acquisition , poster presentato al British Psychology Society Developmental Section Annual Conference, Northumbria University, Newcastle, UK, 7-9 september, 2011.

Longobardi E., Renna M., Spataro P., Narrative structure and mental state talk in children s writing: A comparison between fictional, personal and hypothetical stories , poster presentato alla International Conference Writing Day in Honor of Piero Boscolo, Padova, Italy, 20 April 2012.

Longobardi E., Renna M., Spataro P., How narrative structure changes in the stories written by italian children of primary school , poster presentato alla 13th International Conference of the EARLI, Special Interest Group on Writing Day, Porto, 11-13 July 2012.

Baldi S., Devescovi A., Longobardi E., The development of pre-writing skills: Apilot study , poster presentato alla 13th International Conference of the EARLI, Special Interest Group on Writing Day, Porto, 11-13 July 2012.

Longobardi E., Spataro P., Renna M., Theory of mind, mental state language and metalinguistic knowledge: A study with school-age children , poster presentato a Cognition and Language: Research Conferemce in memory of Patrizia Tabossi , Trieste, 9 Novembre 2012.

Longobardi E., Spataro P., Renna M., Relationship between false belief, mental state language, metalinguistic awareness and social abilities in school-age children , poster presentato alla 4th World Conference on Psychology, Counselling and Guidance , Istanbul, Turkey, 24-26 May 2013.

Longobardi E., Rossi-Arnaud C., Spataro P., Putnick D., Bornstein M.H. Noun and Verb Acquisition in Children: The Role of Frequency and Positional Salience in Maternal Language in the Special Case of Italian , poster presentato al 13th International Congress for the Study of Child Language, Amsterdam, The Netherlands, 14-18 July, 2014.

Bellagamba F., Laghi F., Lonigro A., Pace C., Longobardi E., Relationship between internal state language, inhibitory control and temperament in the second yer of life , relazione presentata al XIX Biennal International Conference on Infant Studies, Berlin, Germany, 3-5 July, 2014.

Spataro P., Marques V.R.S. Longobardi E., Rossi-Arnaud C., Do pointing movements facilitate the recall of serial position in visuospatial working memory? Poster presentato al VI International Conference on Spatial Cognition (ICSP), Rome, Italy, 7-11 September, 2015.

Lonigro A., Longobardi E., Laghi F. Mental state language and pragmatics: which relation in elementary school years , poster presentato al 32nd International Congress of Psychology, Prague, Czech Repupblic, 2020 rescheduled to 18-23 July, 2021

DISCUSSANT A CONVEGNI, WORSHOPS

Simposio: Quale supporto dell adulo nello sviluppo comunicativo-linguistico atipico e a rischio? Quali effetti? Proponente: Lavelli M, XXIX Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia (AIP), Vicenza, 8-10 settembre 2016.

Workshop: L osservazione delle relazioni familiari e autismo: quali prospettive cliniche e di ricerca , Tavola rotonda, Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Roma, 4 febbraio 2010.

Sessione tematica: Teorie della mente , XVIII Congresso Nazionale dell Associazione Italiana di Psicologia - Sezione di Psicologia dello Sviluppo, Sciacca (AG), 20-23 settembre 2004.

PUBBLICAZIONI

Articoli su riviste scientifiche internazionali

Morelli M., Baiocco R., Cattelino E., Longobardi E. (2022), Mothers and Fathers Bimodal Communication in Dyadic and Triadic Interaction with their Infants, First Language, accepted for publication, 2022.
DOI:10.17.7/01427237221126260

Spataro P., Cerutti R. Laghi F., Longobardi E., (2022), Indirect relations between language and behavior problems in preschoolers: The role of executive difficulties, The Journal of Genetic Psychology, 2022, 1-19. (DOI: 10.1080/00221325.2022.2082859).

Lonigro A., Longobardi E., Laghi F. (2022), The interplay between expressive suppression, emotional self-efficacy and internalizing behavior in middle adolescence, Child & Youth Care Forum DOI: 10-1007/s10566-022-09685-x

Morelli M., Graziano F., Chirumbolo A., Baiocco R., Longobardi E., Trumello C., Babore A., Cattellino E. (2022), Parental mediation of Covid-19 news and children s emotion regulation during lockdown, Journal of Child and Family Studies, 2022, DOI: 10.2007/10826-022-02266-5

Longobardi E., Spataro P., Morelli M., Laghi F. (2021), Executive function ratings in educational settings: Concurrent relations with cognitive and affective theory of mind, Early Child Development and Care, 2021
DOI: 10.1080/03004430.2021.1975692

Longobardi E., Lonigro A., Laghi F., O Neill D.K. (2021), The assessment of early pragmatic development: A study of the validity of the Language Use Inventory-Italian, Journal of Speech, Language, and Hearing Research, 2021 doi.org/10.1044/2021_JSLHR-20-00516

Longobardi E., Spataro P., Calabrò M., (2021), Maternal mind-mindedness and communicative functions in free play and mealtime contexts: Stability, and continuity and relations with child language at 16 months, Journal of Child Language, 2021, 1-26 (DOI: 10.1017/S0305000920000835).

Lonigro A., Longobardi E., Laghi F. (2021), Pragmatics in the elementary school years: The contribute of mental state language used in narrative and persuasive texts, Current Psychology, 2021(DOI: 10.1007/s12144-021-01462-8).

Spataro P., Calabrò M., Longobardi E. (2020), Prosocial behavior mediates the relation between empathy and aggression in primary school children, European Journal of Developmental Psychology, 17, 5, 727-745
(DOI: 10.1080/17405629.2020.1731467). IF 2018=1.667

Lonigro A., Longobardi E., Laghi F. (2020), Narrative and persuasive texts written by pupils acrosss primary school, European Journal of Developmental Psychology, 17, 2, 179-198 (DOI: 10.1080/17405629.2018.1555459). IF 2018=1.667

Longobardi E., Spataro P., Rossi-Arnaud C. (2019), Direct and indirect associations of empathy, theory of mind and language with prosocial behavior: Gender differences in primary school children, The Journal of Genetic Psychology, 180, 6, 266-279 (DOI: 10.1080/00221325.2019.1653817). IF 2018=0.824

Longobardi, E., Spataro, P., Pecora, G., Bellagamba, F. (2019), Indices of social knowledge in Italian-speaking children: Relations between personal pronouns, verb conjugations and mental state language, First Language, 39, 4, 396-411 (DOI: 10.1177/0142723719840514). IF 2018=1.032

Longobardi E., Spataro P., Colonnesi C. (2018), Maternal communicative functions and mind-mindedness at 16 months as predictors of children s internal and non-internal language at 20 months, Infant Behavior & Development, 50, 52-63 (doi.org/10.1016/j.infbeh.2017.11.003). IF 2018=1.85

Longobardi E., Spataro P., Pizzicannella E. (2018), Handwriting, spelling and narrative competence in the fictional stories of Italian primary-school children, European Journal of Psychology of Education, 33, 2, 277-293 (DOI: 10.1007/s10212-017-0328-y). IF 2017=1.483

Spataro P., Rossi-Arnaud C., Longobardi E. (2018), Are belief-based justifications associated to metalinguistic awareness? A cross-sectional study with school-age children, Infant and Child Development, 27, 1, 1-13, (DOI: 10.1002/icd.2048).
IF 2017=1.289

Rollo D., Longobardi E., Spataro P., Sulla F. (2017), The construction of self in relationship. Narratives and reference to mental states between mothers and their young children, Frontiers in Psychology, 8: 2060, 10-11
(DOI: 10.3389/fpsyg.2017.02060). IF 2017=2.089

Longobardi E., Lonigro A., Laghi F., O Neill D.K. (2017), Pragmatic language development in 18- to 47- month-olds Italian children: A study, with a Language Use Inventory, First Language, 37, 3, 252-266.
(DOI: 10.1177/0142723716689273). IF 2017=0.796
Rossi-Arnaud C., Longobardi E., Spataro P. (2017), Pointing movements both impair and improve visuospatial working memory dependng on serial position, Cognition and Memory, 45, 6, 903-915 (DOI: 10.3758/s13421-017-0704-5).
IF 2017=1.911

Longobardi E., Spataro P., Putnick D., Bornstein M.H. (2017), Do early noun and verb production predict later verb and noun production? Theoretical implications, Journal of Child Language, 44, 480-495. (DOI: 10.1017/S0305000916000064)
IF 2017=1.791

Longobardi E., Spataro P., D Alessandro M., Cerutti R. (2017), Temperament dimensions in preschool children: links with cognitive and affective Theory of Mind, Early Education and Development, 28, 4, 377-395.
(DOI: 10.1080/10409289.2016.1238673). IF 2017=1.377

Longobardi E., Lonigro A., Laghi F. (2016), References to mental states in mother-child conversation in the second year of life, Journal of Child and Family Studies, 25, 3, 756-766 (DOI 10.1007/s10826-015-0255-y) IF 2016=1.386

Longobardi E., Spataro P., Putnick D., Bornstein M.H. (2016), Noun and verb production in maternal and child language: Continuity, stability, and prediction across the second year of life, Language Learning and Development, 12, 2, 183-198 (DOI: 10.1080/15475441.2015.1048339)

Longobardi E., Spataro P., Rossi-Arnaud C. (2016), Relations between Theory of mind, mental state language, and social adjustment in primary-school children. European Journal of Developmental Psychology, 13, 4, 424-438 (DOI: 10.1080/17405629.2015.1093930). IF 2016=1.302

Longobardi E., Spataro P., Frigerio A., Rescorla L., (2016), Language and social competence in typically developing children and late talkers between 18 and 35 months of age, Early Child Development and Care, 186, 3, 436-452
(DOI: 10.1080/03004430.2015.1039529)

Longobardi E., Spataro P., Frigerio A., Rescorla L., (2016), Gender differences in the relationship between language and social competence in preschool children, Infant Behavior & Development, 43, 1, 1-4
(dx.doi.org/10.1016/j.infbeh.2016.03.001) IF 2016=1.616

Pezzuti L., Longobardi E., Rossetti S., Bartolini E., Natale G., Sappino M., Artistico D. (2015), The relation between the theory of mind and socio-emotional functioning in a sample of older adults. Journal of Neurology and Psychology, 2015; 3(2):7. ISSN: 2332-3469

Spataro P., Marques V.R.S. Longobardi E., Rossi-Arnaud C., (2015), Does pointing facilitate the recall of serial position in visuospatial working memory? Cognitive Processing, 16, 377-381 (DOI 10.1007/s10339-015-0681-1). IF 2015=1.57

Longobardi E., Rossi-Arnaud C., Spataro P., Putnick D., Bornstein M.H. (2015), Children s Acquisition of Nouns and Verbs in Italian: Contrasting the Role of Frequency and Positional Salience in Maternal Language, Journal of Child Language, 42, 1, 95-121 (DOI: 10.1017/S0305000913000597) IF 2015=1.598

Cottini M., Pieroni L., Spataro P., Devescovi A., Longobardi E., Rossi-Arnaud C. (2015), Feature binding and the processing of global-local shake in bilingual and monolingual children, Memory & Cognition, 43, 441-452 (DOI 10.3758/s13421-014-0467-1). IF 2015=2.039

Rossi-Arnaud C., Spataro P., Marques V.R.S. Longobardi E. (2015), Pointing towards visuospatial patterns in short-term memoty: Differential effects on familiarity and recollection-based judgment, Canadian Journal of Experimental Psychology, 69, 80-88 (dx.doi. org/10.1037./cep0000034) IF 2015=1.218

Rescorla L., Frigerio A., Sali M., Spataro P., Longobardi E. (2014), Typical and Delayed Lexical Development in Italian, Journal of Speech, Language, and Hearing Research, 57, 5, 1792-1803 (doi:10.1044/2014_JSLHR-L-13-0242).
IF 2014=2.07

Longobardi E., Rossi-Arnaud C., Spataro P. (2014), The relationship between motor development, gestures and language production in the second year of life: A mediational analysis, Infant Behavior & Development, 37, 1-4, (DOI: 10.1016/j.infbeh.2013.10.002). IF 2014=1.349

Longobardi E., Spataro P., Renna M., Rossi-Arnaud C., (2014), Comparing fictional, personal and hypothetical narratives in primary school: Story grammar and mental state language, European Journal of Psychology of Education, 29, 2, 257-275 (DOI: 10.1007/s10212-013-0197-y). IF 2014= 0.79
Bellagamba F., Laghi F., Lonigro A., Pace C., Longobardi E., (2014), Concurrent relations between Inibitory Control, Vocabulary, and Internal State Language in 18-and 24-month-old Italian-speaking infants, European Journal of Developmental Psychology, 11, 4, 420-432.
(DOI: 10.1080/17405629.2013.848164). IF 2014=1.721

Longobardi E., Spataro P., Renna M. (2014), Relationship between false belief, mental state language, metalinguistic awareness and social abilities in school-age children, Procedia Social and Behavioral Science, 114, 365-371 (DOI: 10.1016/j.sbspro.2013.12.713).

Spataro P., Longobardi E., Saraulli D., Rossi-Arnaud C. (2013), Interactive effects of age-of-acquisition and repetition priming in the lexical decision task, Experimental Psychology, vol. 60 (4), 235-242.
(DOI: 10.1027/1618-3169/a000192) IF 2013=1.95

Longobardi E., Rossi-Arnaud C., Spataro P. (2012), Individual differences in the prevalence of words and gestures in the second year of life: developmental trends in Italian children, Infant Behavior & Development, 35, 847-859. (dx.doi.org/10.1016/j.infbeh.2012.07.024). IF 2013=1.752

Rossi-Arnaud C., Longobardi E., Spataro P. (2012), Effects of Pointing on the recall of simultaneous and sequential visuopatial arrays: A role of retrieval strategies? Psychological Research, 76, 699-712 (DOI 10.1007/s00426-011-0394-8).
IF 2012=2.372
Spataro P., Mulligan N.W., Longobardi E., Rossi-Arnaud C. (2012), Effect of age-of-acquisition in the word-fragment completion task. Experimental Psychology, 59, 1, 22-29. (DOI 10.1027/1618-3169/a000121). IF 2012=1.921

Pezzuti L., Longobardi E., Milletti K., Ovidi A. (2011), A study about Theory of Mind in primary and secondaire aging, Life Span and Disability, XIV, 1, 31-44.

Longobardi E., Rossi-Arnaud C., Spataro P., A (2011), Longitudinal examination of early communicative development: evidence from a parent report questionnaire, British Journal of Developmental Psychology, 29, 3, 572-592. (DOI 10.1348/0261510X523473). IF 2011=1.33

Iverson J.M., Longobardi E., Spampinato K., Caselli M.C. (2006), Gesture and speech in maternal input to children with Down Syndrome. International Journal of Language and Communication Disorders, 3, 235-251. IF 2006=1.798

Iverson J.M., Longobardi E., Caselli M.C. (2003), Relationship between gestures and words in children with Down Syndrome and typically-developing children in the early stages of communicative development. International Journal of Language and Communication Disorders, 2, 179-197. IF 2006=1.798

Camaioni L., Longobardi E. (2001), Noun versus verb emphasis in Italian mother-to-child speech. Jounal of Child Language, 28, 773-785. (DOI: 10.1017/So305000901004846)

Volterra V., Longobardi E., Pezzini G., Vicari S., Antenore C. (1999), Visuo-spatial and linguistic abilities in a twin with Williams Syndrome. Journal of Intellectual Disability Research, 43 (4), 294-305.

Iverson J., Capirci O., Longobardi E., Caselli M.C. (1999), Gesturing in mother-child interactions. Cognitive Development, 14, 57-75.

Caselli M.C., Vicari S., Longobardi E., Lami L., Pizzoli C., Stella G. (1998), Gestures and words in early development of children with Down Syndrome, Journal of Speech, Language and Hearing Research, 5, 1125-1135.

Camaioni L., Longobardi E., Venuti P., Bornstein M.H. (1998), Maternal speech to 1-year-old children in two Italian cultural contexts. Early Development & Parenting (Infant and Child Development), 7(1), 9-17.
Camaioni L. Longobardi E. (1995), Nature and stability of individual differences in early lexical development of Italian-speaking children. First Language, 15, 203-218.

Camaioni L., Caselli M.C., Longobardi E., Volterra V. (1991), A parent report instrument for early language assessment. First Language, 11, 345-359.

Articoli su riviste scientifiche nazionali con referee

Morelli M., Cattelino, E., Baiocco, R., Longobardi, E., Trumello, C., Candelori C., & Chirumbolo A. (2021), Parents psychological factors promoting children s mental health and emotional regulation during the COVID-19 lockdown, Maltrattamento e Abuso all Infanzia, 23, 1, 47-63 (DOI: 10.3280/MAL2021-001004)

Frigerio A., Longobardi E., Sali M.E., Spataro P., Rescorla L. (2019), La valutazione del linguaggio tramite il questionario Language Development Survey (LDS), Quaderni acp, 26, 6, 261-263.

Longobardi E., Camillo E., Pellino C. (2018), Il ruolo del contesto nel gioco funzionale e simbolico in bambini con Disturbo dello Spettro Autistico, Rassegna di Psicologia, 2, XXXV, 5-14. (DOI: 10.4458/0722_01).

Frigerio A., Sali M.E., Spataro P., Longobardi E., Rescorla L. (2017), La valutazione dello sviluppo lessicale attraverso la scala Language Development Survey in un campione di bambini tra i 18 ei 36 mesi, Giornale di Neuropsichiatria dell Età Evolutiva, 37, 1-12.

Baldi S., Longobardi E., Filippo G., Caravale B. (2017), Abilità di pre-scrittura e funzioni esecutive in bambini tra i 3 e i 5 anni, Rassegna di Psicologia, 1, 5-15 (DOI: 10.4558/8371-01).

Longobardi E., Rienzi S., Spataro P., Colonnesi C. (2015), Funzioni comunicative e mind-mindedness nell interazione madre-bambino a 16 mesi di età, Psicologia Clinica dello Sviluppo, 2, 345-356 (DOI: 10.1449/80317).

Longobardi E., Baldi S., (2014), Velocità di scrittura e ortografia nella produzione del testo scritto in età scolare, Psicologia dell Educazione, vol. 8, 3, 367-380.

Cerniglia L., Longobardi E., Lucarelli L., Paciello M., Ammaniti M. (2013), Modelli operativi interni nel lutto materno irrisolto e interazione madre-bambino nel contesto del pasto, Psichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, 80, 2, 398-414.

Longobardi E., Ferrari F. Renna M., Spataro P. (2013), Il ruolo della struttura sintattica e narrativa nella produzione del lessico psicologico: storie inventate e personali a confronto in età scolare, Rassegna di Psicologia, vol. XXX, n. 2, 9-28.

Longobardi E., Camillo E., De Lorenzo F., Eianti M., Bernabei P. (2012), L interazione tra genitore e bambino con disturbo dello spettro autistico: analisi delle funzioni comunicative, Psichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, 79, 2, 294-310.

Longobardi E., Baldi S., Devescovi A. (2011), Abilità di scrittura e composizione del testo nei bambini della scuola primaria, Psichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, 78, 3, 533-547.

Longobardi E., Renna M., Rinaldi P., Devescovi A. (2010), Uno studio longitudinale sullo sviluppo linguistico di bambini gemelli e singoli nati nel secondo anno di vita, Età Evolutiva. 3, 65-79.

Capobianco M., Devescovi A., Longobardi E. (2010), Prime abilità comunicativo-linguistiche in bambini con sviluppo tipico e in condizioni di rischio: confronto tra gemelli, pretermine e singoli nati. Psichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, 77, 2, 335-349.

Longobardi E., Renna M. (2010), Riferimenti a stati interni nell input rivolto a bambini con ritardo mentale e con sviluppo tipico, Psichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, 77, 1, 87-97.

Ferri R., Carleschi A., Stoppa E., Coatti, Longobardi E. (2009), Comunicazione verbale e non verbale in bambini con sindrome di Down, Life Span and Disability, vol. XII, 1, 135-153.

Pinto M.A., Devescovi A., Longobardi E. (2009), Lo sviluppo del lessico psicologico: aspetti cognitivi, emotivi ed interpersonali. Nucleo Monotematico. Rivista di Psicolinguistica Applicata, 3, 9-13.

Bonifacio S., Longobardi E. (2008), Analisi del linguaggio materno rivolto a bambini con ritardo linguistico. Psichiatria dell Infanzia e dell Adolescenza, 3-4, 399-411.

Longobardi E., Rossi-Arnaud C. (2008), Il racconto di eventi stressanti a 9 e a 12 anni di età: effetto dell intervista immediata, Rassegna di Psicologia, 1, 169-179.

Longobardi E. Piras R., Presaghi F. (2008), Lessico psicologico nelle narrazioni dei bambini della scuola primaria, Rivista di Psicolinguistica Applicata, 1/2, 55-72.

Longobardi E., Caselli M.C., Iverson J.M. (2007), Input bimodale: gesti e parole nell interazione madre-bambino con sindrome di Down e con sviluppo tipico. Psicologia Clinica dello sviluppo, 3, 391-406.

Longobardi E., Caselli M.C. (2007), Interazioni comunicative nello sviluppo tipico e atipico: implicazioni per la ricerca e il trattamento. Nucleo Monotematico. Psicologia Clinica dello sviluppo, 3, 385-390.

Longobardi E. (2006), Stile comunicativo materno e paterno e sviluppo comunicativo-linguistico del bambino. Rivista di Psicolinguistica Applicata, 1-2, 31-44.

Longobardi E., Camaioni L. (2005), Dominanza di nomi e verbi nel lessico infantile e sua relazione con l input. Giornale Italiano di Psicologia, 4, 721-732.

Longobardi E., Camaioni L. (2002), Dominanza di verbi vs. nomi nel discorso di madri italiane: ruolo del contesto e dell età del bambino. Rivista di Linguistica, 14, 1, 85-98.

Bernabei P., Camaioni L., Paolesse C., Longobardi E. (2001), Lo sviluppo comunicativo-linguistico in soggetti con autismo e ritardo mentale: una ricerca condotta tramite il QSCL. Psicologia Clinica dello Sviluppo, 2, 169-188.

Longobardi E., Potente A., Devescovi A. (2001), L interazione madre-gemelli nel contesto triadico e diadico. Rivista di Psicolinguistica Applicata, 1, 15-33.

Camaioni L., Longobardi E., Bellagamba F. (1998), Evoluzione dei termini di stati mentali nelle storie di fantasia scritte da bambini in età scolare, Età Evolutiva, 60, 20-29.

Longobardi E., Caselli M.C., Colombini M.G. (1998), Stile comunicativo materno nell'interazione con il bambino con sindrome di Down. Psichiatria dell'Infanzia e Adolescenza, 4, 407-418.

Longobardi E., Devescovi A. (1997), Applicazione sperimentale di un prototipo multimediale per l'educazione linguistica nella scuola elementare. Rassegna di Psicologia, vol. XIV, 3, 147-167.

Caselli M.C., Longobardi E. Pisaneschi R. (1997), Gesti e parole in bambini con sindrome di Down, Psicologia Clinica dello Sviluppo, 1, 45-63.

Camaioni L., Longobardi E. (1997), Referenze a stati interni nella produzione linguistica spontanea a 20 mesi, Età Evolutiva, 56, 16-25.

Longobardi E. (1996), L interazione fra madre e figlio primogenito e secondogenito: input linguistico materno e sviluppo del linguaggio nel secondo anno di vita. Età Evolutiva, 53, 17-26.

Longobardi E. (1995), Funzioni comunicative materne nel secondo anno di vita del bambino: come varia il supporto materno in relazione allo sviluppo linguistico. Rassegna di Psicologia, vol. XII, 1, 67-83.

Camaioni L., Fortunati A., Longobardi E., Tognetti G. (1994), La rilevazione dello sviluppo comunicativo-linguistico nell asilo-nido: risultati dell applicazione di un questionario. Età Evolutiva 49, 59-68.

Longobardi E. (1994), La comunicazione del bambino nel contesto educativo e familiare. Studi di Psicologia dell Educazione, 1-2-3, 132-140.

Caselli M.C., Volterra V., Camaioni L., Longobardi E. (1993), Sviluppo gestuale e vocale nei primi due anni di vita. Psicologia Italiana, XIII, 1, 62-67.

Longobardi E. (1992). Funzione comunicativa del comportamento materno e sviluppo comunicativo-linguistico del bambino nel secondo anno di vita. Giornale Italiano di Psicologia, 3, 425-448.

Camaioni L., Caselli M.C., Longobardi E., Volterra V. (1991), Costruzione e validazione di uno strumento per rilevare lo sviluppo comunicativo-linguisico nel secondo anno vita. Giornale Italiano di Psicologia, 3, 419-437.

Capitoli in volumi collettanei

Longobardi E. (2013), Parlare ai bambini. In S. D Amico e A. Devescovi (a cura di), Psicologia dello sviluppo del linguaggio, Bologna, Il Mulino, pp. 107-137.

Longobardi E., Renna M., Spataro P. (2012), Narrative Structure and Mental State Talk in Children s Writing: A Comparison between Fictional, Personal and Hypothetical Stories. In C. Gelati, B. Arfè, L. Mason (Eds) Issues in Writing Research in Honor of Piero Boscolo. CLEUP, Padova, 226-236 (ISBN 978 88 6129 826 2).

Capobianco M., Devescovi A., Longobardi E. (2011), Abilità comunicative in bambini a rischio a 17 mesi di età: differenze individuali tra gemelli e pretermine. In S. Bonichini e M.R. Baroni (a cura di), Sviluppo e salute del bambino: fattori individuali, sociali e culturali. In ricordo di Vanna Axia, CLEUP, Padova, pp. 271-280.

Longobardi E. (2007), La valutazione indiretta dello sviluppo comunicativo e linguistico. In G. Axia e S. Bonichini (a cura di), L assessment psicologico della prima infanzia, Roma, Carocci, pp. 139-151.

Longobardi E., Venuti P., Bornstein M.H., Tamis-LeMonda C. (2003), Stile comunicativo delle madri italiane e americane nell interazione con bambini di 13 mesi di età. In Poderico C., P. Venuti, R. Marcone (a cura di), Diverse culture, bambini diversi?, Milano, Unicopli, pp. 105-118.

Longobardi E. (2001), Parlare ai bambini che imparano a parlare. In L. Camaioni (a cura di), Psicologia dello sviluppo del linguaggio, Bologna, Il Mulino, pp. 55-83.

Longobardi E. (1998, 2005 nuova ed. integrata), L'interazione madre-bambino con sviluppo normale e con ritardo mentale. In S. Bonifacio e L. Hvastya Stefani (a cura di), L interazione comunicativa e linguistica nel bambino con ritardo del linguaggio. Tirrenia (Pisa), Edizioni Del Cerro, pp. 72-90.

Franco F., Longobardi E. (1994, V rist. 2005), La valutazione della comunicazione e del primo linguaggio, in G. Axia (a cura di), La valutazione dello sviluppo, Roma, Carocci, pp. 117-151.

Monografie

Camaioni L., Caselli M.C., Longobardi E., Volterra V., Luchenti S. (2008), Questionario sullo sviluppo comunicativo e linguistico nel secondo anno di vita. Manuale e materiali per le prove. Nuova edizione ampliata e aggiornata. Firenze, Organizzazioni Speciali.

Atti di Congressi nazionali e internazionali

Longobardi E., Spataro P., Renna M., (2014). Relationship between false belief, mental state language, metalinguistic awareness and social abilities in school-age children, Procedia - Social and Behavioral Sciences, 114, 365-371 (doi: 10.1016/j.sbspre.2013.12.713 Elsevier Ltd).
Longobardi E., Renna M. (2010). Relation Between Mental State Talk, Theory of Mind and Empathy During School Age, Proceedings of the XIV European Conference on Developmental Psycology ECDP (August 18-22, 2009, Vilnius, Lithuania, Monduzzi Editore, BO, Italy, pp.123-129 (ISBN: 978 88 7587 584 8).
Ammaniti M., Longobardi E., Lucarelli L., Cerniglia L., Cenciotti F. (2009). Genitorialità e lutto irrisolto: Analisi del sistema di comunicazione diadica in un gruppo di bambini con Anoressia Infantile. Atti del IV Convegno Internazionale Aismi (Associazione italiana per la salute mentale infantile) Dallo Stress al Trauma. Implicazioni psicopatologiche e terapeutiche - Grado (GO), 30- 31 maggio 2008. Cartostampa Chiandetti, Reana del Rojale, Udine, pp. 31-34.